Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Sandman n. 05

Di ,,

Editore: Planeta DeAgostini

4.6
(165)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 96 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8467447621 | Isbn-13: 9788467447620 | Data di pubblicazione: 

Genere: Comics & Graphic Novels , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Ti piace The Sandman n. 05?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Una convention di serial killer e il tentato assassinio a Rose Walker, in altri tre capitoli di Casa di Bambole, nella ristampa mensile della serie-capolavoro di Neil Gaiman!
Ordina per
  • 4

    Particolarmente inquietante la prima parte (ma anche interessante alla luce delle note di fine albo), nella media della collana le altre 2; ovvero entrambe molto belle.
    Come ho accennato, sono state molto interessanti le note alla fine dell'albo che mi hanno fatto apprezzare molto di più la ...continua

    Particolarmente inquietante la prima parte (ma anche interessante alla luce delle note di fine albo), nella media della collana le altre 2; ovvero entrambe molto belle.
    Come ho accennato, sono state molto interessanti le note alla fine dell'albo che mi hanno fatto apprezzare molto di più la prima parte; cerco sempre di saltarle per passare prima all'albo successivo, salvo poi pentirmene e andare a leggermele; in questo caso è stata proprio una scelta felice.

    ha scritto il 

  • 5

    Era fantastico già nei numeri precedenti, ma in questi 3 episodi il phatos narrativo arriva a livelli altissimi, insuperabile non solo da parte della maggior parte dei fumetti moderni, ma anche delle opere letterarie contemporanee.
    "Collezionisti" è abbastanza "tipico", anche se i vari colp ...continua

    Era fantastico già nei numeri precedenti, ma in questi 3 episodi il phatos narrativo arriva a livelli altissimi, insuperabile non solo da parte della maggior parte dei fumetti moderni, ma anche delle opere letterarie contemporanee.
    "Collezionisti" è abbastanza "tipico", anche se i vari colpi di genio alla Gaiman non mancano mai (la storia di cappuccetto rosso, la figura del Corinzio), comunque "Nella notte" mi è piaciuto tantissimo. Se David Lynch scrivesse fumetti nello stesso modo in cui dirige i film "Into the night" sarebbe stata un idea sua. meraviglioso il vaggio onirico nei sogni di Rose, preludio al capitolo finale di "Casa di bambola", dove non mancano assolutamente i colpi di scena.

    ha scritto il 

  • 4

    Sempre ottimo, nel terzo episodio i disegni cambiano leggermente, ma è uno sei pregi della serie che si affida a disegnatori diversi.
    In alcuni casi avrei preferito che alcuni personaggi fossero approfonditi maggiormente, per esempio Gilbert e il Corinzio, i quali fanno solo una fugace appar ...continua

    Sempre ottimo, nel terzo episodio i disegni cambiano leggermente, ma è uno sei pregi della serie che si affida a disegnatori diversi.
    In alcuni casi avrei preferito che alcuni personaggi fossero approfonditi maggiormente, per esempio Gilbert e il Corinzio, i quali fanno solo una fugace apparizione.

    1-Collectors
    2-Into the night
    3-Lost hearts

    ha scritto il 

  • 5

    ..............

    Metto i punti di sospensione perchè ogni aggettivo non renderebbe alcun merito a questo capolavoro continuo firmato Neil Gaiman ma anche tutti i disegnatori straordinari che lavorano con Neil. Senza parole, come recita una canzone del Vasco nazionale.

    ha scritto il 

  • 5

    Ancora una volta, la serie continua a stupire e a salire in termini di qualità.
    Le storie dei collezionisti e del vortice sono molto belle, ma ho trovato semplicemente superiore il dialogo tra Sogno e Desiderio alla fine, che apre nuovi orizzonti nella trama e spiega il ruolo degli eterni ne ...continua

    Ancora una volta, la serie continua a stupire e a salire in termini di qualità.
    Le storie dei collezionisti e del vortice sono molto belle, ma ho trovato semplicemente superiore il dialogo tra Sogno e Desiderio alla fine, che apre nuovi orizzonti nella trama e spiega il ruolo degli eterni nei confronti dell'umanità.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    Il Corinzio

    Assistiamo qui alla chiusura del ciclo iniziato con "casa di bambola", i nodi si sciolgono, Morfeo ritrova il Corinzio ad un'angosciante meeting di serial killer.
    Mi resta un dubbio...Morfeo è il padre?

    ha scritto il 

Ordina per