The Sandman n. 17

Di

Editore: Planeta DeAgostini

4.6
(103)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 96 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8467472707 | Isbn-13: 9788467472707 | Data di pubblicazione: 

Illustratore o Matitista: Marc Hempel , Gary Amaro , Bryan Talbot ; Artista o Inchiostratore: Tony Harris , Leialoha Steve , Dick Giordano , Mark Buckingham , Disraeli ; Colorista: Daniel Vozzo ; Illustrazione di copertina: Dave McKean

Genere: Fumetti & Graphic Novels , Mistero & Gialli , Fantascienza & Fantasy

Ti piace The Sandman n. 17?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
NOTA IMPORTANTE: Anche al n. 18 è stato attribuito erroneamente il codice ISBN del n. 17: 978-84-67472-70-7.

Ecco il link alla scheda del n. 18:

http://www.anobii.com/books/018e5b617892783984/

Ordina per
  • 3

    Ottima la fine della "locanda alla fine dei mondi". Riprendono le eumenidi con episodi un po' troppo corti che ho qualche difficoltà a seguire anche per i riferimenti passati. I disegni di questi son ...continua

    Ottima la fine della "locanda alla fine dei mondi". Riprendono le eumenidi con episodi un po' troppo corti che ho qualche difficoltà a seguire anche per i riferimenti passati. I disegni di questi sono però davvero pessimi a mio avviso.
    Almeno c'è un po' più di partecipazione di Morfeo che negli ultimi tempi sembrava essere stato messo un po' da parte.

    "Immagina di svegliarti una notte e di vedere davanti a te una persona che pian piano riconosci essere te stesso"

    - Le Eumenidi: 1
    - Le Eumenidi: 2
    - Le Eumenidi: 3

    ha scritto il 

  • 4

    Bello, peccato per le illustrazioni. Perdonatemi ma io mi sono innamorata della rappresentazione di Morfeo del quarto numero.
    Ah! E poi il sito mi ricollega il suo codice ISBN al numero 18 o.o Sarà un ...continua

    Bello, peccato per le illustrazioni. Perdonatemi ma io mi sono innamorata della rappresentazione di Morfeo del quarto numero.
    Ah! E poi il sito mi ricollega il suo codice ISBN al numero 18 o.o Sarà un tacito invito a continuare. D'altronde al momento ho letto solo pezzi e bocconi. Ho comprato tutti i numeri che sono stata in grado di rintracciare (non è da molto che ho iniziato la caccia) ma non sono riuscita ad impormi l'idea del "aspetta di averli tutti così non ti confondi e basta". Non ce l'ho fatta. E ho scoperto che anche presi singolarmente i Sandman sono dei gran pezzi di storie.

    ha scritto il 

  • 5

    Indubbiamente uno dei miei numeri preferiti, anche se non sono riuscita a sopportare il cambio di disegnatori... il disegno è divenuto troppo stilizzato e meno bello di prima.
    Comunque, ho adorato il ...continua

    Indubbiamente uno dei miei numeri preferiti, anche se non sono riuscita a sopportare il cambio di disegnatori... il disegno è divenuto troppo stilizzato e meno bello di prima.
    Comunque, ho adorato il personaggio di Nuala e mi è dispiaciuto vederla andare via - ci teneva a Sandman, ci teneva e si vedeva. Interessante anche la storia della donna e del bambino (che si ricollega ad altro che purtroppo non ricordo XD), sono curiosa di leggere la sua vendetta.
    Numero 18, sarai mio!

    ha scritto il 

  • 5

    "La locanda alla fine dei Mondi: 6" - 5 stelle

    La locanda alla fine dei Mondi in totale - 5 stelle
    Mezzo Boccaccio, mezzo Chaucher, Gaiman ci strabilia con racconti su racconti (anche racconti dentro ...continua

    "La locanda alla fine dei Mondi: 6" - 5 stelle

    La locanda alla fine dei Mondi in totale - 5 stelle
    Mezzo Boccaccio, mezzo Chaucher, Gaiman ci strabilia con racconti su racconti (anche racconti dentro racconti), lasciandoci quella sospensione finale che ci farà leggere anche tutti i numeri successivi. L'episodio della processione è probabilmente uno dei migliori della serie.

    ha scritto il 

  • 4

    La prima parte del numero, che comprende la fine della storia dedicata alla locanda alla fine dei mondi l'ho trovata stupenda, alcune immagini poesia allo stato puro. Della seconda parte del volume, l ...continua

    La prima parte del numero, che comprende la fine della storia dedicata alla locanda alla fine dei mondi l'ho trovata stupenda, alcune immagini poesia allo stato puro. Della seconda parte del volume, le Eumenidi, non ho apprezzato il tratto, tanto da essere tentata di abbandonare la lettura. Però Gaiman è sempre Gaiman, e il giudizio complessivo è comunque buono.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    ‘‘«Ascolta, non dovrei dirlo. Non è mio diritto — sono in giro da un po'. Non quanto te, è ovvio. Ma se c'è una cosa che ho imparato a conoscere è l'odore della morte. È come un odore vero. Lo senti a ...continua

    ‘‘«Ascolta, non dovrei dirlo. Non è mio diritto — sono in giro da un po'. Non quanto te, è ovvio. Ma se c'è una cosa che ho imparato a conoscere è l'odore della morte. È come un odore vero. Lo senti addosso a qualcuno e due settimane dopo quello finisce con la gola tagliata in un vicolo. E tu, amico, hai quell'odore. Sono preoccupato, abbi cura di te.»
    «Grazie Hob, lo farò.»’’

    ha scritto il 

  • 3

    Verso una conclusione?

    Ancora storie alla Locanda alla fine dei Mondi, ma quando il "Temporale" finisce appare una strana processione in cielo che sembra di cattivo augurio, non tanto per chi sta lasciando la locanda quanto ...continua

    Ancora storie alla Locanda alla fine dei Mondi, ma quando il "Temporale" finisce appare una strana processione in cielo che sembra di cattivo augurio, non tanto per chi sta lasciando la locanda quanto per vecchie conoscenze.

    Nel frattempo si apre il ciclo delle Eumenidi: riappaiono diverse vecchie conoscenze di cui si erano perse le tracce ed i nodi sembrano venire al pettine.
    Geniale il modo di riannnodare le trame di Gaiman, ora come svilupperà la vicenda?

    Questa seconda parte è disegnata in maniera assai schematica e fredda, che non mi piace ma ben ed evidenzia la crudezza dell'argomento.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Le cose cominciano a mettersi male...

    ...per Morfeo, non certo per la qualità di questa saga geniale.
    Gaiman comincia a seminare le prime avvisaglie di minacce alla integrità del nostro Eterno preferito. Nell'epilogo de "La locanda alla fi ...continua

    ...per Morfeo, non certo per la qualità di questa saga geniale.
    Gaiman comincia a seminare le prime avvisaglie di minacce alla integrità del nostro Eterno preferito. Nell'epilogo de "La locanda alla fine dei mondi" assistiamo a una visione di un corteo funebre a cui prendono parte tutti gli "amici" del Signore dei Sogni. Nei primi tre capitoli del ciclo "Le eumenidi" a fare una brutta fine è Daniel, il bimbo appartenente a Morfeo e che Morfeo sarebbe venuto a reclamare prima o poi. Inoltre rispunta fuori anche il vecchio Hob Gadling a gufare sulla sorte del povero Sandman, sentendogli addosso "l'odore della morte" (che detta da un immortale a un Eterno è un affermazione pesante :D).
    Dove andremo a finire? Lo avremmo scoperto nel giro di soli cinque mesi, se la serie non fosse improvvisamente diventata trimestrale, perciò ora l'attesa triplica...

    ha scritto il 

  • 0

    Inizia in questo numero il ciclo delle Eumenidi,che dovrebbe essere il penultimo...
    A parte Hippolyta che finisce di andare fuori di testa,sono particolarmente degne di nota le tavole della processione ...continua

    Inizia in questo numero il ciclo delle Eumenidi,che dovrebbe essere il penultimo...
    A parte Hippolyta che finisce di andare fuori di testa,sono particolarmente degne di nota le tavole della processione funebre...sembra di essere alla finestra della Locanda a guardare...meraviglia **

    ha scritto il