Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Scarlet Letter and Selected Tales

By

Publisher: Penguin Books (Penguin English Library)

4.1
(12)

Language:English | Number of Pages: 378 | Format: Paperback

Isbn-10: 0140430520 | Isbn-13: 9780140430523 | Publish date:  | Edition 1

Curator: Thomas E. Connolly ; Preface Thomas E. Connolly

Category: Fiction & Literature

Do you like The Scarlet Letter and Selected Tales ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
The volume contains:

The Scarlet Letter, 1850.
"The Gray Champion", "The Minister's Black Veil", "The May-Pole of Merry Mount"", "The Gentle Boy" (from Twice-Told Tales, 1837 and 1842).
"Young Goodman Brown", 1835 (from Mosses from an Old Manse,1846).

This is a troubling story of crime, sin, guilt, punishment and expiation, set in the rigid moral climate of 17th century New England.The young mother of an illegitimate child confronts her Puritan judges. However, it is not so much her harsh sentence,but the cruelties of slowly exposed guilt as her lover is revealed, that hold the reader enthralled all the way to the book's poignant climax.
Sorting by
  • 5

    Hester Prynne da vecchia?!?

    Ho voluto provare a rileggere La lettera scarlatta, questa volta in originale: è andata abbastanza bene, nonostante i dialoghi a base di thou e thy, e qualche altro arcaismo. Non ricordavo più la ricchezza psicologica e le forti interazioni tra i personaggi, nè la descrizione (critica) della seve ...continue

    Ho voluto provare a rileggere La lettera scarlatta, questa volta in originale: è andata abbastanza bene, nonostante i dialoghi a base di thou e thy, e qualche altro arcaismo. Non ricordavo più la ricchezza psicologica e le forti interazioni tra i personaggi, nè la descrizione (critica) della severissima società puritana, tantomeno la stupenda prosa dell'autore, evocativa, pietosa e piena di partecipazione per il duro destino dei protagonisti.
    Vorrei spendere due parole sulla copertina: dico, con tutti i personaggi che offre il romanzo – la statuaria e altera (nonché bellissima) Hester Prynne, sua figlia Pearl, bambina-elfo dagli occhi neri e selvaggi; perfino Dimmesdale, con la sua figura tragica e schiacciata da improduttivo rimorso, per non parlare naturalmente della fiammeggiante lettera scarlatta – insomma con tutte queste figure affascinanti e riccamente descritte in lungo e in largo, gli editori hanno scelto per qualche inspegabile motivo questa vecchia rugosa baffuta e arcigna, che solo a guardarla fa passare la voglia di prendere in mano il libro!

    said on 

Sorting by