Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

The Second Coming

By John Niven

(17)

| Paperback | 9780434019564

Like The Second Coming ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

'God's coming - look busy!' God really is coming, and he is going to be pissed. Having left his son in charge, God treated himself to a well-earned break around the height of the Renaissance. A good time to go fishing. He returns in 2011 to find thin Continue

'God's coming - look busy!' God really is coming, and he is going to be pissed. Having left his son in charge, God treated himself to a well-earned break around the height of the Renaissance. A good time to go fishing. He returns in 2011 to find things on Earth haven't gone quite to plan...The world has been rendered a human toilet: genocide; starvation; people obsessed with vacuous celebrity culture, 'and', God points out, 'there are fucking Christians everywhere'. God hates Christians. There's only one thing for it. They're sending the kid back. JC, reborn, is a struggling musician in New York City, helping people as best he can and trying to teach the one true commandment: Be Nice! Gathering disciples along the way - a motley collection of basket cases, stoners and alcoholics - he realises his best chance to win hearts and minds may lie in a TV talent contest. "American Pop Star" is the number one show in America, the unholy creation of English record executive Steven Stelfox...a man who's more than a match for the Son of God.

373 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    eccezionale

    Un libro fantastico, uno dei pochi che ti fanno rimpiangere di averlo finito.
    Le battute e freddure sono esilaranti e non volgari, magari un po' sul genere di una moderna situation comedy di classe.
    Le critiche agli estremismi della nostra epoca no ...(continue)

    Un libro fantastico, uno dei pochi che ti fanno rimpiangere di averlo finito.
    Le battute e freddure sono esilaranti e non volgari, magari un po' sul genere di una moderna situation comedy di classe.
    Le critiche agli estremismi della nostra epoca non sono certo velati ma mai banali.
    Sa far ridere ma anche commuovere. La sua irriverenza smuove la coscienza più di tante prediche.
    Unica controindicazione:sconsigliato ai baciapile ed ai bacchettoni.
    Fate i bravi, ragazzi!

    Is this helpful?

    Marmy said on Sep 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Irriverente e frizzante, Niven sa muovere i fili di questa storia fuori dal normale, piena di battute politicamente scorrette e del Gesù più rockettaro che si possa mai aver conosciuto. Una rilettura della religione cristiana con occhi critici, sprez ...(continue)

    Irriverente e frizzante, Niven sa muovere i fili di questa storia fuori dal normale, piena di battute politicamente scorrette e del Gesù più rockettaro che si possa mai aver conosciuto. Una rilettura della religione cristiana con occhi critici, sprezzanti della società contemporanea che fa a gara a chi guadagna di più. Il tutto abbellito con numerose citazione a musica rock

    Is this helpful?

    Hiroy said on Sep 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    un genio

    quest'uomo è un genio della letteratura. il libro è scritto bene, scorre piacevolmente, non annoia mai. potrebbe sembrare blasfemo ma è un manifesto di "buonisentimenti". è un libro che rileggerò e consiglierò.

    Is this helpful?

    Crescenza said on Sep 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ultimamente non sono troppo fortunata nelle mie letture: sarà che da questo libro mi aspettavo molto, sarà che sono metereopatica, sarà che bo.
    Quello che è sicuro è che stavolta avevo delle aspettative altissime!
    Mi aspettavo di ridere molto di più ...(continue)

    Ultimamente non sono troppo fortunata nelle mie letture: sarà che da questo libro mi aspettavo molto, sarà che sono metereopatica, sarà che bo.
    Quello che è sicuro è che stavolta avevo delle aspettative altissime!
    Mi aspettavo di ridere molto di più e di appassionarmi molto di più ai vari personaggi.
    Da quello che avevo letto sulla quarta di copertina si prospettava come un'esilarante storia, invece ho sì riso, ma neanche più di tanto.
    Delle buone freddure, ma nulla da sganasciarmi.

    Un'altra cosa che mi ha dato fastidio sono state le parolacce: non sto dicendo che non ce ne debbano essere assolutamente, ma quando arrivano a rallentarti la lettura e a costringerti a rileggere la pagina un problemino ci dev'essere.
    Soprattutto all'inizio della storia, ogni singola frase ne è piena, a sottolineare che a Dio non gliene frega nulla di qualsiasi cosa, basta "fare i bravi".
    Ed è su questo unico comandamento che si basa la storia, con un Gesù frikkettone e alternativo che torna sulla Terra per cercare di insegnarcelo, di nuovo.
    Inizialmente mi aspettavo che la storia finisse in un certo modo, scoprendo poi che mi trovavo solo a poco più di metà libro!
    Da lì in poi mentre leggevo sentivo che tra le righe si annidava qualcosa, qualcosa di terribile in attesa di accadere, e così è stato: le ultime pagine sono state davvero terribili, in senso positivo intendo. L'autore è riuscito a comunicare quel senso di attesa e di calma prima della tempesta, scatenando tutte le parole possibili per descrivere gli avvenimenti.

    Finale a tratti commovente e molto speranzoso, in cui si sa bene che Paradiso e Inferno esistono e che c'è vita dopo la morte.
    Credo inoltre che John Niven sia riuscito a descrivere bene i vari personaggi: nonostante ce ne siano veramente tanti, è riuscito a mettere in risalto solo le caratteristiche importanti ai fini della storia, senza perdersi in chiacchiere.
    Non riesco purtroppo a dargli più di tre stelline, in quanto mi aspettavo davvero molto di più.
    Consigliato se volete una lettura alternativa e con un pò di humor.

    Is this helpful?

    Dulina25 said on Sep 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Fate i bravi!

    Una satira sacrosanta, tra l’irriverente e il blasfemo, contro tutti gli integralismi e i falsi miti che azzoppano le nostre anime post moderne.

    Is this helpful?

    Mila said on Sep 4, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book