Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

The Shadow of the Wind

By Carlos Ruiz Zafon

(358)

| Paperback | 9780753820254

Like The Shadow of the Wind ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

The international literary sensation-a runaway bestseller in Spain, rights sold in more than 20 countries-about a boy's quest through the secrets and shadows of postwar Barcelona for a mysterious author whose book has proved as dangerous to own as it Continue

The international literary sensation-a runaway bestseller in Spain, rights sold in more than 20 countries-about a boy's quest through the secrets and shadows of postwar Barcelona for a mysterious author whose book has proved as dangerous to own as it is impossible to forget.

Barcelona, 1945-just after the war, a great world city lies in shadow, nursing its wounds, and a boy named Daniel awakes on his eleventh birthday to find that he can no longer remember his mother's face. To console his only child, Daniel's widowed father, an antiquarian book dealer, initiates him into the secret of the Cemetery of Forgotten Books, a library tended by Barcelona's guild of rare-book dealers as a repository for books forgotten by the world, waiting for someone who will care about them again. Daniel's father coaxes him to choose a volume from the spiraling labyrinth of shelves, one that, it is said, will have a special meaning for him. And Daniel so loves the novel he selects, The Shadow of the Wind by one Julian Carax, that he sets out to find the rest of Carax's work. To his shock, he discovers that someone has been systematically destroying every copy of every book this author has written. In fact, he may have the last one in existence. Before Daniel knows it his seemingly innocent quest has opened a door into one of Barcelona's darkest secrets, an epic story of murder, magic, madness and doomed love. And before long he realizes that if he doesn't find out the truth about Julian Carax, he and those closest to him will suffer horribly.

As with all astounding novels, The Shadow of the Wind sends the mind groping for comparisons-The Crimson Petal and the White? The novels of Arturo Pérez-Reverte? Of Victor Hugo? Love in the Time of Cholera?-but in the end, as with all astounding novels, no comparison can suffice. As one leading Spanish reviewer wrote, "The originality of Ruiz Zafón's voice is bombproof and displays a diabolical talent. The Shadow of the Wind announces a phenomenon in Spanish literature." An uncannily absorbing historical mystery, a heart-piercing romance, and a moving homage to the mystical power of books, The Shadow of the Wind is a triumph of the storyteller's art.

4447 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    trama dal wel

    Una mattina del 1945 il proprietario di un modesto negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, nel cuore della città vecchia di Barcellona al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo in cui migliaia di libri di cui il t ...(continue)

    trama dal wel

    Una mattina del 1945 il proprietario di un modesto negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, nel cuore della città vecchia di Barcellona al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo in cui migliaia di libri di cui il tempo ha cancellato il ricordo, vengono sottratti all'oblio. Qui Daniel entra in possesso del libro "maledetto" che cambierà il corso della sua vita, introducendolo in un labirinto di intrighi legati alla figura del suo autore e da tempo sepolti nell'anima oscura della città. Un romanzo in cui i bagliori di un passato inquietante si riverberano sul presente del giovane protagonista, in una Barcellona dalla duplice identità: quella ricca ed elegante degli ultimi splendori del Modernismo e quella cupa del dopoguerra.

    dal libro

    Is this helpful?

    Tizzy D. said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Storia di gente sola, di assenze e di perdite

    Un libro "riesumato" da un cimitero speciale, per una tradizione che si trasmette di padre in figlio, mette in moto una storia accesa dall' avida curiosità di Daniel, un adolescente che vuole nutr ...(continue)

    Storia di gente sola, di assenze e di perdite

    Un libro "riesumato" da un cimitero speciale, per una tradizione che si trasmette di padre in figlio, mette in moto una storia accesa dall' avida curiosità di Daniel, un adolescente che vuole nutrire la sua anima con la "conoscenza" dell' autore Julian Carax, la cui storia lo ha stregato.
    La ricerca investigativa di Daniel ci immerge in un intreccio di vite tormentate, di storie talune forzate o poco convincenti, dove protagonisti sono i sentimenti forti e laceranti, espressi con estrema intensità nella solitudine del bene e del male, da "avvelenare" mente e cuore di chi li vive.
    L' amore, l' odio, l' amicizia incondizionata o tradita, l' intrigo resistono con disperata e malinconica prepotenza in mezzo alla ragnatela dei ricordi, dentro le ombre fragili e gli spettri del passato.
    Ma al di là di tutti gli intrighi, i misteri e i colpi di scena spesso scontati, il tema qualificante che mi ha fatto andare avanti fino in fondo è il messaggio di amore per i libri sottratti all' incuria del tempo e dell' ignoranza; accolti e custoditi in una labirintica e singolare biblioteca: il Cimitero dei libri dimenticati.
    Qui i libri che più nessuno ricorda, i libri perduti nel tempo, vivono per sempre, in attesa del giorno in cui potranno tornare nelle mani di un nuovo lettore, di un nuovo spirito.
    Il quale li sentirà propri perché i libri sono specchi in cui troviamo solo ciò che abbiamo dentro di noi

    Is this helpful?

    Maria said on Aug 31, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Accattivante

    Bello, bello e basta. Si fa divorare con piacere, una trama e dei personaggi che difficilmente si riesce a dimenticare.

    Is this helpful?

    Fabio Costantino said on Aug 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un inquietante mistero tutto da scoprire!

    Misterioso, morboso, passionale, riflessivo, turbolento il romanzo di Zafòn. Non avevo mai letto nulla di questo autore ma fin dalle prime pagine di questo libro il suo stile mi ha catturata. Descriverlo sarebbe impossibile, va letto per capirlo. Zaf ...(continue)

    Misterioso, morboso, passionale, riflessivo, turbolento il romanzo di Zafòn. Non avevo mai letto nulla di questo autore ma fin dalle prime pagine di questo libro il suo stile mi ha catturata. Descriverlo sarebbe impossibile, va letto per capirlo. Zafòn è stato capace di creare qualcosa in grado di catturarti sin dalle prime pagine e letteralmente catapultarti nella Spagna che racconta, insieme al piccolo Daniel Sempere e il Cimitero dei Libri Dimenticati. Meravigliosi i personaggi, meraviglioso lo sfondo, stupenda la vicenda. Libro super consigliato.

    Is this helpful?

    Rebecca Molea said on Aug 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Grazie a questo libro ho "visto" una Barcellona magica e misteriosa. Letto tutto d'un fiato!

    Is this helpful?

    Franci_F said on Aug 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "...Bea sostiene che leggere è un'arte in via di estinzione e che i libri sono specchi in cui troviamo solo ciò che abbiamo dentro di noi,e che la lettura coinvolge mente e cuore,due merci sempre più rare."

    Is this helpful?

    $Sofia$ said on Aug 22, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book