Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

The Shining

By Stephen King

(18)

| Paperback | 9780340920930

Like The Shining ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Danny is only five years old, but he is a 'shiner', aglow with psychic voltage. When his father becomes caretaker of an old hotel, his visions grow out of control. Cut off by blizzards, the hotel seems to develop an evil force, and who are the myster Continue

Danny is only five years old, but he is a 'shiner', aglow with psychic voltage. When his father becomes caretaker of an old hotel, his visions grow out of control. Cut off by blizzards, the hotel seems to develop an evil force, and who are the mysterious guests in the supposedly empty hotel?

558 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    『鬼店 The Shining』這家旅館,充滿這它不該有的生命力。

    大雪紛飛,積雪三尺。這些都不算什麼,反正這種食物應有盡有,溫暖舒適房間的房間隨時等待自己去休憩,他們並不知道,這些都只是魔鬼的美麗謊言,但或許有人知道,但那人可能卻已逐漸迷失在其中……

    一間坐落在深山的頂級飯店,悠久的歷史總令人一再回味,金碧輝煌的裝飾讓人忘卻過去沒落的時光,即使如此,遺忘並不代表就不存在,視而不見也只是舀湯止沸,在與世隔絕的冬季,男孩用自己的能力看清所有的偽裝,也學到自己真正的恐懼來自何處。

    本人是沒看過電影,但看完小說後卻有種更想看電影的感覺。書中用三人的視角分別敘述飯店 ...(continue)

    大雪紛飛,積雪三尺。這些都不算什麼,反正這種食物應有盡有,溫暖舒適房間的房間隨時等待自己去休憩,他們並不知道,這些都只是魔鬼的美麗謊言,但或許有人知道,但那人可能卻已逐漸迷失在其中……

    一間坐落在深山的頂級飯店,悠久的歷史總令人一再回味,金碧輝煌的裝飾讓人忘卻過去沒落的時光,即使如此,遺忘並不代表就不存在,視而不見也只是舀湯止沸,在與世隔絕的冬季,男孩用自己的能力看清所有的偽裝,也學到自己真正的恐懼來自何處。

    本人是沒看過電影,但看完小說後卻有種更想看電影的感覺。書中用三人的視角分別敘述飯店帶給他們的衝擊、未來可能有的擔憂,周遭所有的景象看去是如此祥和,卻又如此危險,這種巧妙的寫法也正是金爺最擅長的寫作方式。運用平常耳熟能詳的事物,加寫鬼魅、調些歷史,然後就能給予你畢生難忘的恐懼中的字句描述都相當仔細,感覺自己就身在書中。

    看著三人身困飯店時,也不由自主跟著緊張起。因為飯店不像恐怖片裡的鬼屋碩鬧鬼的飯店,因為到了尾聲而變的猙獰,書中反而是維持華貴模樣進行獵捕,整體看去是多麼諷刺。

    這樣的反差也能理解金爺一開始就說明的事。這種來來去去的點是最容易發生事件的,歷史你可以遺忘、掩蓋,但卻無法抹滅真實發生的當下,蹤跡已被一旁見證的事物給烙印,能做的不是共生就是遠離。

    一行人決定留下,那麼就要選擇面對後果。

    有些人總以為自己是聆聽故事的人,實則是自己正悄悄變成後人談論的故事之一,內容是好還是壞?是恐怖還是感動?全看最後的結尾,這會成就故事的類型,也會成就當下的歷史背景。

    Is this helpful?

    吉娃娃 said on Aug 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Trama famosissima: una famiglia si ritrova a far da custode ad un hotel disperso fra vette innevate. Il padre, uomo tendente alla violenza, sentirà più di tutti l'influenza dei fantasmi che si aggirano per i corridoi dell'albergo. Il titolo deriva da ...(continue)

    Trama famosissima: una famiglia si ritrova a far da custode ad un hotel disperso fra vette innevate. Il padre, uomo tendente alla violenza, sentirà più di tutti l'influenza dei fantasmi che si aggirano per i corridoi dell'albergo. Il titolo deriva dal nome del "potere" che possiede il piccolo Danny, in grado di captare pensieri e stati d'animo di persone od oggetti.
    Letto questo romanzo avendo già visto il capolavoro di Kubrick. Pagina per pagina regnava in me il senso di allontanamento dalla pellicola. Due atmosfere differenti si venivano a delineare più si approfondiva la lettura: il film più improntato sulla follia di Jack, il libro più sull'entità maligna che abita l'Overlook. Terminato il libro sono giunto ad una conclusione: niente paragoni, niente preferenze, trovo entrambi ottimi.

    Is this helpful?

    Gabrimu said on Aug 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Dicevano che era un Horror

    a me pare un altra cosa ...un bel libro di approfondimento psicologico sul rapporto padre figlio e sulla recursivita generazionale.

    Is this helpful?

    Alberto Tonelli said on Aug 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Certo, c'è una dose massiccia di sovrannaturale, che poi dà anche il titolo al libro e giustifica tutta la storia che si tinge di inverosimile per essere più terrorizzante che mai. Però quello che viene messo in scena, con giochi pirotecnici e grand ...(continue)

    Certo, c'è una dose massiccia di sovrannaturale, che poi dà anche il titolo al libro e giustifica tutta la storia che si tinge di inverosimile per essere più terrorizzante che mai. Però quello che viene messo in scena, con giochi pirotecnici e grandi trovate horror, è una famiglia che va in pezzi, e non solo metaforicamente. Quanto il rancore inespresso, che rimane a covare sotto un'apparente normalità, può andare a fomentare rancori e sedimentarsi senza trovare sfogo se non in maniera violenta? Quante volte capita che in una famiglia per i propri errori, per i propri fallimenti personali non si trova altro capro espiatorio che negli altri membri (perché non hanno capito, perché non hanno adeguatamente sostenuto, perché non hanno saputo qual era la cosa giusta da fare...) Il rancore rimane a distillare vittimismo che può sfociare nella rabbia e nella violenza più sorda. Proprio laddove invece si dovrebbe trovare il maggior sostegno. Questo è davvero agghiacciante, molto più delle siepi che si trasformano in mostri o degli zombie che si mettono a girare per i corridoi di un vecchio albergo che ne ha viste di tutti i colori. Non potersi fidare più di colui che ti ha cullato, cresciuto, da chi si dovrebbe prendere cura di te deve essere una condizione terribile, Ancor più agghiacciante in quanto è una situazione che sembra darsi spesso anche nella realtà, non sono nelle pagine di un maestro del terrore.

    Is this helpful?

    Angelica Dadomo said on Aug 14, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Non guarderò mai più le siepi a forma di animaletti con gli stessi occhi!

    Non amo gli horror, non amo i film, figuriamoci i film horror, quindi non guarderò il film! Anzi non lo pagherei neanche a pagamento ! premesso questo
    il libro è ben costruito quasi tutto sull'attesa, sai che ci sarà l'orrore ed è l'attesa che ti met ...(continue)

    Non amo gli horror, non amo i film, figuriamoci i film horror, quindi non guarderò il film! Anzi non lo pagherei neanche a pagamento ! premesso questo
    il libro è ben costruito quasi tutto sull'attesa, sai che ci sarà l'orrore ed è l'attesa che ti mette i brividi tanto che quando alla fine l'orrore arriva è meno orrido dell'attesa. Va beh mi so incartata comunque il libro mi è piaciuto!

    7.5/10

    Is this helpful?

    Marta said on Aug 5, 2014 | 4 feedbacks

Book Details

Improve_data of this book