Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Son of Neptune

By

Publisher: Penguin Books Ltd

4.3
(450)

Language:English | Number of Pages: 528 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Chi traditional , Portuguese , German , Czech , French , Polish , Spanish , Italian , Dutch

Isbn-10: 0141335718 | Isbn-13: 9780141335711 | Publish date: 

Also available as: Others , Audio CD , eBook , Paperback

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like The Son of Neptune ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
This is the second title in this number one, bestselling spin-off series from Percy Jackson creator, Rick Riordan. This crazy messed up world of gods and monsters is Percy Jackson's reality, which pretty much sucks for him. Percy Jackson, son of Poseidon, God of the Sea, has woken from a very deep sleep and come face to face with two snake-haired ladies who refuse to die. But they're the least of his problems. Because Percy finds himself at a camp for half-bloods, which doesn't ring any bells for him. There's just one name he remembers from his past: Annabeth. Only one thing is certain - Percy's questing days aren't over. He and fellow demigods Frank and Hazel must face the most important quest of all: the Prophecy of Seven. If they fail, it's not just their camp at risk. Percy's old life, the gods, and the entire world might be destroyed...
Sorting by
  • 4

    Il bell'addormentato nel Campo Giove si risveglia.

    Nuova Roma, Campo Giove. Legioni e tanto latino, audacia e tenacia romana. Tra Giganti, Amazzoni e la Terra insidiosa e fintamente dormiente.
    Un nuovo scenario si apre ai nostri occhi. Percy Jackson s ...continue

    Nuova Roma, Campo Giove. Legioni e tanto latino, audacia e tenacia romana. Tra Giganti, Amazzoni e la Terra insidiosa e fintamente dormiente.
    Un nuovo scenario si apre ai nostri occhi. Percy Jackson si risveglia e ritorna in azione, sebbene col 99% di memoria persa (o meglio dire temporaneamente congelata).
    Azione ed ancora azione fra nuovi e vecchi personaggi, tra nuova Roma e i ghiacciai dell'Alaska.
    Narrazione e storia mai deludente.
    Continuerò fino alla fine della saga.

    said on 

  • 3

    Roma è grande

    Devo dire che è stato godibile, costruito bene, con il classico modus operandi dei precedenti. Interessanti i nuovi personaggi ma, non ci sono i colpi di scena del precedente, di livello superiore. Mi ...continue

    Devo dire che è stato godibile, costruito bene, con il classico modus operandi dei precedenti. Interessanti i nuovi personaggi ma, non ci sono i colpi di scena del precedente, di livello superiore. Mi ha convinto? Ni.

    said on 

  • 3

    Sorprendentemente la nuova saga di Percy Jackson inizia a decollare quando è presente Percy Jackson. In soldoni Il figlio di Nettuno è una copia speculare de L'eroe perduto, solo con un cast di person ...continue

    Sorprendentemente la nuova saga di Percy Jackson inizia a decollare quando è presente Percy Jackson. In soldoni Il figlio di Nettuno è una copia speculare de L'eroe perduto, solo con un cast di personaggi migliore e un protagonista più interessante. Per il resto, niente di trascendentale: si tratta di un romanzo interlocutorio che accumula in preparazione di sviluppi più consistenti (la guerra totale fra semidei e giganti stenta un po' a decollare). Ho molte speranze per il terzo capitolo, vista l'ampia introduzione che ha alle spalle; spero solo che Riordan non mi deluda.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    Finalmente è tornato in scena Percy Jackson! Mi è mancato un sacco nel primo romanzo anche se Jason è stato un ottimo sostituto...

    said on 

  • 5

    Possibili spoiler!!!

    Anche questo secondo volume bellissimo e scorrevole nella lettura.
    Il campo Giove è interessante, anche se preferisco di gran lunga il campo Mezzosangue :D hanno dei modi nel campo Romano che un pò no ...continue

    Anche questo secondo volume bellissimo e scorrevole nella lettura.
    Il campo Giove è interessante, anche se preferisco di gran lunga il campo Mezzosangue :D hanno dei modi nel campo Romano che un pò non mi piacciono.
    Ottaviano mi sta sulle scatole e ha rotto sinceramente! è_é
    Percy mi era mancato moltissimo, anche Tyson, che fa sempre ridere XD
    Adesso voglio vedere come faranno a collaborare e spero proprio che vadano d'accordo.
    Mi sono piaciuti molto anche Hazel e Frank. Mi mancava anche Nico.
    Era o Giunone come la si voglia chiamare, come sempre non mi piace! Per non parlare di Ares/Marte.
    Lo consiglio!!!

    said on 

  • 4

    4.5 stelle.

    Proprio come il suo predecessore, The Son of Neptune è un romanzo davvero piacevole e a tratti entusiasmante. Ho notato la presenza di imprecisioni, ma di sicuro questa pentalogia è consigliabile a le ...continue

    Proprio come il suo predecessore, The Son of Neptune è un romanzo davvero piacevole e a tratti entusiasmante. Ho notato la presenza di imprecisioni, ma di sicuro questa pentalogia è consigliabile a lettori che amano storie avventurose e avvincenti e che possono vantare un certo livello di esigenza. Nel complesso la storia è in grado di soddisfare abbondantemente, o almeno ha saputo farlo con me.
    Sono stato davvero meravigliato mentre leggevo, devo notificare tra le altre cose, del contrasto tra il Campo dei semidei romani e quello, già noto, dei semidei greci. Riordan, si può dire, ha dato dimostrazione di saper utilizzare in modo egregio le sue conoscenze di mitologia.
    Prossimamente proseguirò la lettura con il terzo capitolo della saga: sono curioso di sapere come interagiranno i sette eroi della Profezia.
    Senatus Populusque Romanus!

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    stupendo anche se non ho molto amato il nuovo campo. comunque la storia è come sempre magnifica e il caro Rick non mi delude mai

    said on 

Sorting by