Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

The Strain

By Chuck Hogan,Guillermo del Toro

(1)

| Paperback | 9780061893902

Like The Strain ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

The visionary creator of the Academy Award-winning Pan's Labyrinth and a Hammett Award-winning author bring their imaginations to this bold,...

220 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Leggero, gradevole e con diversi spunti che lo rendono, almeno nella prima parte, originale e coinvolgente. poi però davvero vira nei clichè più triti e ritriti del genere vampiresco con ovvio finale sospeso. Apprezzato il breve approccio horror-tech ...(continue)

    Leggero, gradevole e con diversi spunti che lo rendono, almeno nella prima parte, originale e coinvolgente. poi però davvero vira nei clichè più triti e ritriti del genere vampiresco con ovvio finale sospeso. Apprezzato il breve approccio horror-technothriller in salsa apocalittica anche se il proliferare delle sottotrame dei personaggi secondari risulta alla fine un pò ripetitivo. Godibile per gli amanti del genere, non so quanto per i lettori occasionali.

    Is this helpful?

    Amv451 said on Aug 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho letto il libro prima di vedere l'omonima serie. Libro che incalza e ti prende. Veloce e dalla scrittura piacevole. La storia d'altronde è un po la solita.

    Is this helpful?

    Anga said on Aug 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Interessante il soggetto, discreto il ritmo narrativo e l'intreccio, va però fatto notare come l'approccio moderno e bioterroristico alla vecchia tematica horror dei vampiri sfumi in una carrellata di stereotipi che non esclude nemmeno i personaggi p ...(continue)

    Interessante il soggetto, discreto il ritmo narrativo e l'intreccio, va però fatto notare come l'approccio moderno e bioterroristico alla vecchia tematica horror dei vampiri sfumi in una carrellata di stereotipi che non esclude nemmeno i personaggi principali, discretamente caratterizzati ma schiavi dei cliché; il finale frettoloso e a tratti poco coerente è insoddisfacente.
    Un lavoro onesto ma incapace di uscire dalla sua dimensione commerciale (sembra già scritto apposta per la serie televisiva uscita quest'anno e probabilmente è proprio così), vedremo gli altri due libri della trilogia se invertiranno la tendenza oppure no.

    Is this helpful?

    Blacktia said on Aug 25, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Belli, i vermetti...

    Idea originale per sviluppare un soggetto pluriabusato. Sapiente 'regia' di Del Toro, che assembla un libro che è già uno script per la serie che in effetti è arrivata. Al netto di spoiler, gli autori mescolano sapientemente i cliche del genere con n ...(continue)

    Idea originale per sviluppare un soggetto pluriabusato. Sapiente 'regia' di Del Toro, che assembla un libro che è già uno script per la serie che in effetti è arrivata. Al netto di spoiler, gli autori mescolano sapientemente i cliche del genere con novità "tutte loro"

    Is this helpful?

    Baccio said on Jul 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Muy grata sorpresa.
    El inicio del libro es brutal, cómo mantiene la intriga a lo largo de páginas en torno a un misterioso avión y la historia de Abraham, sin llegar a resultar tediosa con tanta descripción. La unión de fantasía y ciencia es perfecta ...(continue)

    Muy grata sorpresa.
    El inicio del libro es brutal, cómo mantiene la intriga a lo largo de páginas en torno a un misterioso avión y la historia de Abraham, sin llegar a resultar tediosa con tanta descripción. La unión de fantasía y ciencia es perfecta. Una nueva revisión al mito del vampiro más oscura, monstruosa y escalofriante que nunca. He llegado a pasarlo mal con ciertas escenas repulsivas, de tan vívidas como las imaginas... Es cierto que hacia la mitad, cuando se centra en el "nacimiento" de ciertos personajes, baja el ritmo narrativo, pero en la 3ª parte vuelve a coger fuerza hasta llegar a un final que OMFG.
    Lo mejor del libro ha sido sin duda sus personajes y los capítulos sobre la vida de Setrakian, así como el nuevo mito. Lo malo quizá, que en ciertas partes se ha alargado la cosa más de lo normal y, personalmente, que me ha resultado muy tétrico en ciertos momentos. Y una que es una miedica, pues... XD
    Aún así, recomendable y con ganas de poder continuar la trilogía después de un respiro.

    Is this helpful?

    Lna said on Jul 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Fa il suo dovere

    Mi serviva un libro dalla lettura facile, leggero e appassionante per animare un po' la mia voglia di lettura. Beh in effetti non c'è molto altro ... :-)

    Is this helpful?

    Ciccio Rasmas said on Jan 9, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book