Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

De meester

By Chuck Hogan,Guillermo del Toro

(0)

| Others | 9789049500788

Like De meester ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

.

222 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Divertente, splatter. Personaggi tagliati un po' con l'accetta.

    Tiene bene il ritmo e si chiude in modo coerente, senza lasciare troppi filoni aperti.

    Is this helpful?

    Renato Brazioli said on Sep 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Leggero, gradevole e con diversi spunti che lo rendono, almeno nella prima parte, originale e coinvolgente. poi però davvero vira nei clichè più triti e ritriti del genere vampiresco con ovvio finale sospeso. Apprezzato il breve approccio horror-tech ...(continue)

    Leggero, gradevole e con diversi spunti che lo rendono, almeno nella prima parte, originale e coinvolgente. poi però davvero vira nei clichè più triti e ritriti del genere vampiresco con ovvio finale sospeso. Apprezzato il breve approccio horror-technothriller in salsa apocalittica anche se il proliferare delle sottotrame dei personaggi secondari risulta alla fine un pò ripetitivo. Godibile per gli amanti del genere, non so quanto per i lettori occasionali.

    Is this helpful?

    Amv451 said on Aug 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho letto il libro prima di vedere l'omonima serie. Libro che incalza e ti prende. Veloce e dalla scrittura piacevole. La storia d'altronde è un po la solita.

    Is this helpful?

    Anga said on Aug 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Interessante il soggetto, discreto il ritmo narrativo e l'intreccio, va però fatto notare come l'approccio moderno e bioterroristico alla vecchia tematica horror dei vampiri sfumi in una carrellata di stereotipi che non esclude nemmeno i personaggi p ...(continue)

    Interessante il soggetto, discreto il ritmo narrativo e l'intreccio, va però fatto notare come l'approccio moderno e bioterroristico alla vecchia tematica horror dei vampiri sfumi in una carrellata di stereotipi che non esclude nemmeno i personaggi principali, discretamente caratterizzati ma schiavi dei cliché; il finale frettoloso e a tratti poco coerente è insoddisfacente.
    Un lavoro onesto ma incapace di uscire dalla sua dimensione commerciale (sembra già scritto apposta per la serie televisiva uscita quest'anno e probabilmente è proprio così), vedremo gli altri due libri della trilogia se invertiranno la tendenza oppure no.

    Is this helpful?

    Blacktia said on Aug 25, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Belli, i vermetti...

    Idea originale per sviluppare un soggetto pluriabusato. Sapiente 'regia' di Del Toro, che assembla un libro che è già uno script per la serie che in effetti è arrivata. Al netto di spoiler, gli autori mescolano sapientemente i cliche del genere con n ...(continue)

    Idea originale per sviluppare un soggetto pluriabusato. Sapiente 'regia' di Del Toro, che assembla un libro che è già uno script per la serie che in effetti è arrivata. Al netto di spoiler, gli autori mescolano sapientemente i cliche del genere con novità "tutte loro"

    Is this helpful?

    Baccio said on Jul 28, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book