Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

The Sunset Limited

By Cormac McCarthy

(6)

| Hardcover | 9780330518079

Like The Sunset Limited ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

A startling encounter on a New York subway platform leads two strangers to a run-down tenement where a life-or-death decision must be made. In that small apartment, 'Black' and 'White', as the two men are known, begin a conversation that leads each b Continue

A startling encounter on a New York subway platform leads two strangers to a run-down tenement where a life-or-death decision must be made. In that small apartment, 'Black' and 'White', as the two men are known, begin a conversation that leads each back through his own history mining the origins of two diametrically opposing world views, they begin a dialectic redolent of the best of Beckett. White is a professor whose seemingly enviable existence of relative ease has left him nonetheless in despair. Black, an ex-con and ex-addict, is the more hopeful of the men though he is just as desperate to convince White of the power of faith as White is to deny it. Their aim is no less than this: to discover the meaning of life. Deft, spare, and full of artful tension, The Sunset Limited is a beautifully crafted, consistently thought-provoking, and deeply intimate work by one of the most insightful writers of our time. 'Nothing short of dazzling. So astonishingly affecting, so powerful, so stimulating!' Chicago Tribune

210 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    Il Sunset Limited è un treno. Corre veloce come tutti i treni, tutti i giorni. Non si ferma di fronte all'inaspettata e repentina sofferenza umana, non si ferma dinanzi agli affanni e ai dolori della quotidianità. Carica su di sè mille teste e mille ...(continue)

    Il Sunset Limited è un treno. Corre veloce come tutti i treni, tutti i giorni. Non si ferma di fronte all'inaspettata e repentina sofferenza umana, non si ferma dinanzi agli affanni e ai dolori della quotidianità. Carica su di sè mille teste e mille scarpe e le trascina senza chiedere nulla, senza sapere nulla di quei mille cuori pulsanti.
    Ma se uno di quei cuori avesse il desiderio profondo di finire sotto, e non sopra il Sunset Limited?
    Si, esatto, quel treno sfreccerebbe lo stesso.
    ...continua a leggere qui ---> http://sfogliandolavita.blogspot.it/2014/03/cosa-manca-…

    Is this helpful?

    Lunanelvento said on Apr 8, 2014 | Add your feedback

  • 5 people find this helpful

    Sfumature di grigio

    Un libro “concentrato”, più che un libro breve. Un dialogo, una pièce teatrale, una partita a scacchi dove il Bianco e il Nero sono la ragione e la fede.
    Una partita che, nonostante i tentativi del Nero, non può essere giocata perché non esiste un t ...(continue)

    Un libro “concentrato”, più che un libro breve. Un dialogo, una pièce teatrale, una partita a scacchi dove il Bianco e il Nero sono la ragione e la fede.
    Una partita che, nonostante i tentativi del Nero, non può essere giocata perché non esiste un terreno comune dove confrontare le tesi che i due contendenti esprimono; tesi che, riprendendo la metafora del Sunset Limited (il treno della metropolitana newyorkese) corrono su binari paralleli, destinati a non incontrarsi mai, eppure necessari entrambi per la corsa del treno.
    Il Nero cercherà fino alla fine di aiutare il Bianco a trovare i motivi per desistere dal proposito suicida. Invano però, perché il Bianco ha già analizzato nei dettagli la situazione ed il suicidio è la soluzione alle sue domande; un un sorprendente finale ci dimostrerà che è il Nero quello che cerca una ragione per cui valga la pena vivere, quello che ha “bisogno” di aiutare l l'altro per trovare un motivo per andare avanti.
    Il dramma del testo nasce, come detto, dall'impossibilità di far dialogare Bianco e Nero, due metà incompatibili eppure entrambi presenti nell'animo umano. Siamo fatti (anche) di contraddizione, mi verrebbe da dire. Né tutti neri, né tutti bianchi, siamo sfumature di grigio.
    Che lo si accetti o no.

    Is this helpful?

    Héctor Genta said on Mar 1, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    McCarthy è sempre una garanzia

    Si potrebbe dire in questo caso che il vino buono sta nella botte piccola...poco più di 100 pagine composte di un fitto dialogo tra due persone. o meglio tra due modi di concepire l'esistenza. Un uomo di colore redento e spirituale dopo aver quasi to ...(continue)

    Si potrebbe dire in questo caso che il vino buono sta nella botte piccola...poco più di 100 pagine composte di un fitto dialogo tra due persone. o meglio tra due modi di concepire l'esistenza. Un uomo di colore redento e spirituale dopo aver quasi toccato l'irreparabile e un uomo bianco, salvato dal primo da un sicuro suicidio, che esprime in maniera razionale e cristallina i suoi propositi di morte.
    Uno scontro antitetico alla maniera di McCarthy, freddo eppure empatico, razionale ed emotivo. McCarthy mette in scena una visione del significato della vita, non dà giudizi ma lascia ognuno libero di percorrere la propria strada, che in questo caso porta ad una doppia sconfitta. Profondo e intenso. E poi dicevo, McCarthy è una garanzia...

    Is this helpful?

    Speedyalex said on Feb 4, 2014 | Add your feedback

  • 7 people find this helpful

    Bello, tagliente, veloce ma profondo.
    Non una partita a scacchi ma un incontro di boxe; vince il bianco, e più di un colpo arriva anche al lettore.

    Is this helpful?

    Momi said on Feb 2, 2014 | 6 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    "Il punto, professore, è che se nella sua vita non ci fosse la sofferenza, come faresti a capire quando invece sei felice? Felice rispetto a cosa?"

    "Secondo me chi fa domande vuole la verità, mentre chi dubita vuole sentirsi dire che la verità n ...(continue)

    "Il punto, professore, è che se nella sua vita non ci fosse la sofferenza, come faresti a capire quando invece sei felice? Felice rispetto a cosa?"

    "Secondo me chi fa domande vuole la verità, mentre chi dubita vuole sentirsi dire che la verità non esiste"

    "-A volte le persone non sanno quello che vogliono fino a quando non lo ottengono.
    -Può darsi. Ma a mio parere quello che non vogliono lo sanno."

    "Per come la vedo io, il mondo non può mai essere migliore di quello che gli permettiamo noi di essere"

    Is this helpful?

    Babydreams said on Jan 6, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    This is heavy stuff, Professor! Are you tryin to put me in a trick bag?

    We are talking about the meaning (or lack thereof) of life. We are discussing the existence of God. What makes one a believer and the other a doubter? What hope is there ...(continue)

    This is heavy stuff, Professor! Are you tryin to put me in a trick bag?

    We are talking about the meaning (or lack thereof) of life. We are discussing the existence of God. What makes one a believer and the other a doubter? What hope is there in a "moral leper colony" that is in the abyss of a cultural void? The believer hangs onto the illusion and the make-believe world found in faith. The other is a man standing on the edge of the world or even the universe. He's staring at the end of all tomorrow's and he's drawn a shade over every yesterday that's ever was.

    This one is a little gem. Simple words and sentences but profound meaning and thought provoking.

    Is this helpful?

    Jelly Belly said on Nov 22, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book