The Turn of the Screw

Voto medio di 4066
| 415 contributi totali di cui 403 recensioni , 9 citazioni , 1 immagine , 0 note , 2 video
Ha scritto il 20/10/17
Lo stile non mi convince
Devo dire che la storia a tratti non è male, ma lo stile di scrittura per me è pesante, poco scorrevole. Non mi è piaciuto particolarmente e devo dire che mi aspettavo tanto avendo saputo che questo libro ha inspirato il film The Others che ho amato.
Ha scritto il 09/10/17
Un capolavoro deve per forza anche piacere?
Genere: horror, forse ghost story. Alla fine direi: "indefinito".Atmosfera: gotica, fuori dal comune e con un forte senso di "isolamento".Tecnica narrativa: perfetta. Ricco di frasi dette e non terminate, di parole lasciate in sospeso, di domande ...Continua
  • 30 mi piace
  • 11 commenti
Ha scritto il 02/08/17
Atmosfere gotiche
E' una storia di fantasmi dove effettivamente l'azione è scarsa. La paura viene creata dalle atmosfere, dalla perfetta descrizione delle impressioni dei personaggi, dal detto e non detto. Lo stile è impeccabile, anche se al lettore moderno di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 26/06/17
Buon libro, con la sensazione, però, che non decolli mai fino in fondo. Consigliato se non si hanno grosse aspettative a riguardo
  • 1 mi piace
Ha scritto il 22/06/17
“Sono stato io a soffiarci, cara!”
“Dicono cose che, se potessimo udirle, ci farebbero semplicemente inorridire”.Giocando sul filo dell'ambiguità, in questo romanzo di stampo horror-psicologico James lascia che sia il lettore ad esplorare con la sua immaginazione gli abissi del ...Continua
  • 12 mi piace
  • 9 commenti

Ha scritto il Feb 20, 2012, 11:50
“They don’t know, as yet, quite how—but they’re trying hard. They’re seen only across, as it were, and beyond—in strange places and on high places, the top of towers, the roof of houses, the outside of windows, the further edge of pools; ...Continua
Pag. 70
  • 1 commento
Ha scritto il Feb 20, 2012, 11:49
Of whatever it was that I knew, nothing was known around me.
Pag. 29
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il Feb 20, 2012, 11:47
I can hear again, as I write, the intense hush in which the sounds of evening dropped. The rooks stopped cawing in the golden sky, and the friendly hour lost, for the minute, all its voice.
Pag. 27
  • 1 commento
Ha scritto il Feb 20, 2012, 11:46
“It’s beyond everything. Nothing at all that I know touches it. ”
Pag. 8
Ha scritto il Nov 15, 2010, 16:05
Odo ancora, mentre scrivo, l'intenso silenzio in cui si cessarono tutti i suoni della sera. Le cornacchie smisero di gracchiare nel cielo dorato e l’ora amica smarrì, per quell'orribile momento, tutta la sua voce. Ma non ci fu nessun altro ...Continua
Pag. 59
  • 1 mi piace

Ha scritto il Dec 03, 2014, 19:40
Giro di vite di Henry James
Giro di vite di Henry James

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Oct 18, 2017, 08:55
Il giro di vite
Autore: Henry James
Ha scritto il Apr 21, 2015, 14:43
What Else Is There?
Autore: Royksopp

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi