Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

The Whisperer

By Donato Carrisi

(6)

| Paperback | 9780349123448

Like The Whisperer ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Six severed arms are discovered buried in a forest clearing. They are arranged in a mysterious circle, and appear to belong to missing girls between the ages of eight and thirteen. But the rest of the bodies are nowhere to be found. Criminologist Gor Continue

Six severed arms are discovered buried in a forest clearing. They are arranged in a mysterious circle, and appear to belong to missing girls between the ages of eight and thirteen. But the rest of the bodies are nowhere to be found. Criminologist Goran Gavila is given the case. A dishevelled, instinctively rebellious man, he is forced to work with young female police officer Mila Vasquez. Lithe, boyish, answering to no one, Mila has a reputation as a specialist in missing children. She also has a tragic history of her own that has left her damaged, unable to feel or to relate to others. Theirs is a fiery but strangely affecting working relationship - and as they uncover more secrets about the dark secrets in the forest, their lives are increasingly in each other's hands...A gripping literary thriller that has taken Italy by storm, The Whisperer has been as sensational a bestseller in Europe as the Stieg Larsson novels. It is that rare creation: a thought-provoking, intelligent literary novel that is also utterly unputdownable.

1017 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Una storia avvincente ricca di colpi di scena. Anche se l'autore si muove su diversi piani temporali, riesce abilmente legare il tutto, non ci si perde e non ci si deve sforzare più di tanto a riannodare le varie vicende. Bello!

    Is this helpful?

    MG said on Jul 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Storia molto incalzante, che prende spunto da vicende reali. Peccato però che manchi completamente una connotazione geografica e che l'autore non espliciti mai a cosa si sia effettivamente ispirato per i delitti. Non che importi, ma dato che viene sp ...(continue)

    Storia molto incalzante, che prende spunto da vicende reali. Peccato però che manchi completamente una connotazione geografica e che l'autore non espliciti mai a cosa si sia effettivamente ispirato per i delitti. Non che importi, ma dato che viene spacciato per vero, non sarebbe male qualche puntino sulle "i". Detto questo, ricorda vagamente SEVEN e i romanzi di Deaver. Dalla sua ha uno stile molto asciutto e un ritmo eccellente. Tra i contro aggiungerei le troppe forzature della trama. Do quattro stellette sopratutto per il coraggio.

    Is this helpful?

    John Doe82 said on Jul 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non posso dire che il libro non sia avvincente, perché mi ha tenuta incollata alle pagine fino alla fine. Mi è piaciuta la trama, ma i personaggi non mi sono piaciuti, il loro relazionarsi nemmeno ed a mio avviso il finale è incompleto. Per me i libr ...(continue)

    Non posso dire che il libro non sia avvincente, perché mi ha tenuta incollata alle pagine fino alla fine. Mi è piaciuta la trama, ma i personaggi non mi sono piaciuti, il loro relazionarsi nemmeno ed a mio avviso il finale è incompleto. Per me i libri devono avere un finale certo in tutto e per tutto, non si possono lasciare in sospeso alcune situazioni. E poi sinceramente non ho nemmeno capito il perché di alcune azioni più importanti del killer.

    Is this helpful?

    LUPIN78 said on Jul 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La trama è interessante, ed è uno di quei libri che si leggono tutto d'un fiato; tuttavia, l'ho trovato "troppo pieno", e ho faticato non poco a rintracciarne tutte le storie e riprenderne le fila, alla fine (e non sono nemmeno sicura di esserci rius ...(continue)

    La trama è interessante, ed è uno di quei libri che si leggono tutto d'un fiato; tuttavia, l'ho trovato "troppo pieno", e ho faticato non poco a rintracciarne tutte le storie e riprenderne le fila, alla fine (e non sono nemmeno sicura di esserci riuscita!). Mi è piaciuto molto di più "L'ipotesi del male", che ho trovato molto più scorrevole e meno pregno di luoghi, situazioni, drammi. Ad ogni modo, lo stile di Carrisi si riconferma davvero molto intrigante.

    Is this helpful?

    Aldudenie said on Jul 6, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non mi ha convinta

    Diamo a Cesare quel che è di Cesare: il libro, nella sua struttura, è intrigante. I piani narrativi che si intrecciano, per altro distinti da stili differenti (epistolario, flash back in prima persona, e narrazione del presente), sono be congegnati e ...(continue)

    Diamo a Cesare quel che è di Cesare: il libro, nella sua struttura, è intrigante. I piani narrativi che si intrecciano, per altro distinti da stili differenti (epistolario, flash back in prima persona, e narrazione del presente), sono be congegnati e funzionano.
    Non ho assolutamente amato però lo stile dell'autore e non so dire, razionalmente il perché. Il punto è che mi pare non ami i suoi personaggi. Li dispone sulla scacchiera, li muove un po' come marionette, ma non sento assolutamente la sua empatia nei loro riguardi e, di conseguenza, non è riuscito a suscitarla in me, lettrice.
    Sin dal principio mi era chiaro, pur non potendo prevedere le modalità, il destino dei personaggi e questa sensazione, che viaggia sotto pelle, mi ha guastato i colpi di scena.
    Per dire: un Truman Capote era capace di far affiorare dal testo l'anima dei personaggi, con poche, incisive frasi; qui tutto è un po' forzato (come l'autolesionismo della protagonista).
    In definitiva un libro che ho divorato in pochi giorni, di cui ho apprezzato la struttura, ma che non mi ha entusiasmata.

    Is this helpful?

    Elymomo said on Jul 4, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book