Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

The Zombie Survival Guide

Complete Protection from the Living Dead

By

Publisher: Gerald Duckworth and Co. Ltd.

3.7
(1161)

Language:English | Number of Pages: 272 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) German , Italian , Chi traditional , Spanish , French , Polish , Czech

Isbn-10: 071563318X | Isbn-13: 9780715633182 | Publish date: 

Illustrator or Penciler: Max Werner

Also available as: Audio CD , Hardcover , eBook , Others

Category: Humor , Science Fiction & Fantasy , Textbook

Do you like The Zombie Survival Guide ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
The Zombie Survival Guide is your key to survival against the hordes of undead who may be stalking you right now. Fully illustrated and exhaustively comprehensive, this book covers everything you need to know, including how to understand zombie physiology and behavior, the most effective defense tactics and weaponry, ways to outfit your home for a long siege, and how to survive and adapt in any territory or terrain.

Top 10 Lessons for Surviving a Zombie Attack

1. Organize before they rise!
2. They feel no fear, why should you?
3. Use your head: cut off theirs.
4. Blades don’t need reloading.
5. Ideal protection = tight clothes, short hair.
6. Get up the staircase, then destroy it.
7. Get out of the car, get onto the bike.
8. Keep moving, keep low, keep quiet, keep alert!
9. No place is safe, only safer.
10. The zombie may be gone, but the threat lives on.

Don’t be carefree and foolish with your most precious asset—life. This book is your key to survival against the hordes of undead who may be stalking you right now without your even knowing it. The Zombie Survival Guide offers complete protection through trusted, proven tips for safeguarding yourself and your loved ones against the living dead. It is a book that can save your life.
Sorting by
  • 2

    Noia noia noia

    All'inizio l'ho trovato molto carino, mi era piaciuta l'idea e ho divorato la prima metà, poi indigestione e nausea... Decisamente troppo lungo!

    said on 

  • 2

    Una stupidaggine davvero sovrastimata. Brooks da quello che si capisce vorrebbe scrivere un manuale pseudoscientifico semi-serio sul sopravvivere agli zombie, ma fallisce sia nella resa scientifica del progetto, sia nella resa ironica.
    Di scientifico qui dentro non c'è nulla. Ok, si parla d ...continue

    Una stupidaggine davvero sovrastimata. Brooks da quello che si capisce vorrebbe scrivere un manuale pseudoscientifico semi-serio sul sopravvivere agli zombie, ma fallisce sia nella resa scientifica del progetto, sia nella resa ironica.
    Di scientifico qui dentro non c'è nulla. Ok, si parla di zombie, ma si può simulare meglio, qui invece, è tutto scritto un po' a caso senza un reale filo logico. I tentativi poi di suscitare una risata nel lettore sono penosi. Come studiare un manuale per un esame, ma il più noioso dei manuali che io abbia mai letto. Oltretutto certe cose che Brooks consiglia sono vere idiozie. In caso di apocalisse zombie, usate il seguente manuale per spaccare la testa a qualche non-morto, è il miglior utilizzo che se ne può fare!

    said on 

  • 5

    Dai, questo libro è un gioiellino. Scritto benissimo, velocissimo da leggere e originalissimo. Un vero e proprio manuale di sopravvivenza, non ha assolutamente nulla di ironico (se non il fatto su cui si basa, e cioè la guerra zombie, che può sembrare una cosa assurda), che non racconta cavolate ...continue

    Dai, questo libro è un gioiellino. Scritto benissimo, velocissimo da leggere e originalissimo. Un vero e proprio manuale di sopravvivenza, non ha assolutamente nulla di ironico (se non il fatto su cui si basa, e cioè la guerra zombie, che può sembrare una cosa assurda), che non racconta cavolate ma che invece ordina punto per punto tutti i pericoli, i consigli e le procedure da svolgere in qualsiasi contesto della guerra zombie. Se proprio devo trovarci un difetto direi che lo avrei voluto appena appena più approfondito (e più illustrato). Bellissimi i capitoli sul mondo post-apocalittico zombie e sui casi documentati (questi ultimi credevo fossero autentici - nel senso di episodi strani e inspiegabili che avrebbero potuto corrispondere anche ad attacchi di zombie).

    said on 

  • 2

    有點無聊的工具書
    要看惡搞的話不是很有趣
    要看認真的話也沒有什麼特別的見解
    不過如果殭屍病毒真的爆發了可以買

    said on 

  • 4

    Gli zombi saranno ormai un espediente narrativo iper-inflazionato, con buona pace di Romero, ma ogni tanto si possono ancora trovare opere che affrontano il tema in modo interessante, come questo manuale di Max "figlio di Mel" Brooks.
    L'idea interessante sta proprio nell'affrontare l'idea d ...continue

    Gli zombi saranno ormai un espediente narrativo iper-inflazionato, con buona pace di Romero, ma ogni tanto si possono ancora trovare opere che affrontano il tema in modo interessante, come questo manuale di Max "figlio di Mel" Brooks.
    L'idea interessante sta proprio nell'affrontare l'idea di un'invasione di zombi con la massima serietà possibile, istruendo il lettore su qualunque possibile evenienza da affrontare nel caso la civiltà collassi. Questo stile si rivela vincente, perché da un lato evita sia le classiche "fantasie di potere" in stile videogame col tizio che stermina migliaia di zombi da solo con fucile e motosega (qui esposta come un arnese particolarmente inefficace e inutile), sia perché funziona come una micidiale parodia delle guide per fare qualunque cosa, un genere da cui gli americani sono praticamente ossessionati.
    A mio parere la parte migliore è quella finale che ricostruisce la fittizia (ma esposta realisticamente) cronistoria degli attacchi di zombi dall'alba della civiltà a oggi, con tanto di rimandi tra le varie storie e stralci di documenti "d'epoca".

    said on 

  • 3

    前七章的介紹讓我覺得這作者是小題大作之王。
    但正在閱讀第八章(殭屍文獻)的同時我承認我有偷偷看了桌上的瑞士刀一眼,緊接著想「萬一等一下殭屍來了,我該如何是好??」

    said on 

Sorting by