The dead - ­I morti

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 135
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Scritto durante il volontario esilio triestino, nel 1907, il racconto I morti occupaun posto i rilievo non solo nella raccolta Gente di Dublino, di cui costituisce l'epilogo, ma anche nell'intera opera di James Joyce (1882-1941). Durante una festa de ...Continua
Valli
Ha scritto il 12/06/12

Qui le stelline non bastano proprio....

  • 2 mi piace
Lillupeste
Ha scritto il 08/10/11

Molto bello. Ancora non ho letto Gente di Dublino. E' tra le imprescendibili letture in coda

Cricanfora
Ha scritto il 21/07/11

Una delle mie letture preferite. Tra le più formative. Lo porto sempre con me

Wave Willow.
Ha scritto il 01/05/11
"Credo che sia morto per me."
Poiché per me "The dead" prescinde dall'altrettanto incommensurabile bellezza che pervade i quattordici racconti che lo precedono; "The dead" si raccoglie in una sorta di isolamento, è troppo, troppo lontano da ogni altra creazione di Joyce che Gente...Continua
  • 4 mi piace
Evelyn Nesbit
Ha scritto il 08/04/11

L'ultimo racconto di "Gente di Dublino". La malinconia fatta racconto.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi