The help

Di

Editore: A. Mondadori (Omnibus)

4.4
(4219)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 524 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Ceco , Inglese , Spagnolo , Chi tradizionale , Portoghese , Francese , Svedese , Tedesco , Olandese , Arabo , Chi semplificata , Danese , Polacco

Isbn-10: 8804617829 | Isbn-13: 9788804617822 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Paola Frezza Pavese , Adriana Colombo

Disponibile anche come: Paperback , eBook

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Storia

Ti piace The help?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
È l'estate del 1962 quando Eugenia "Skeeter" Phelan torna a vivere in famiglia a Jackson, in Mississippi, dopo aver frequentato l'università lontano da casa. Skeeter è molto diversa dalle sue amiche di un tempo, già sposate e perfettamente inserite in un modello di vita borghese, e sogna in segreto di diventare scrittrice. Aibileen è una domestica di colore. Saggia e materna, ha allevato amorevolmente uno dopo l'altro diciassette bambini bianchi, facendo le veci delle loro madri spesso assenti. Ma il destino è stato crudele con lei, portandole via il suo unico figlio. Minny è la sua migliore amica. Bassa, grassa, con un marito violento e una piccola tribù di figli, è con ogni probabilità la donna più sfacciata e insolente di tutto il Mississippi. Cuoca straordinaria, non sa però tenere a freno la lingua e viene licenziata di continuo. Sono gli anni in cui Bob Dylan inizia a testimoniare con le sue canzoni la protesta nascente, e il colore della pelle è ancora un ostacolo insormontabile. Nonostante ciò, Skeeter, Aibileen e Minny si ritrovano a lavorare segretamente a un progetto comune che le esporrà a gravi rischi. Il profondo Sud degli Stati Uniti fa da cornice a questa opera prima che ruota intorno ai sentimenti, all'amicizia e alla forza che può scaturire dal sostegno reciproco. Kathryn Stockett racconta personaggi a tutto tondo che fanno ridere, pensare e commuovere con la loro intelligenza, il loro coraggio e la loro capacità di uscire dagli schemi alla ricerca di un mondo migliore.
Ordina per
  • 4

    Ancora più bello del film

    Iniziato dopo aver visto il film, perchè semplicemente non ne conoscevo l'esistenza. Un grandissimo libro che mi ha davvero emozionato e che trovato più interessante e forse più realistico rispetto al ...continua

    Iniziato dopo aver visto il film, perchè semplicemente non ne conoscevo l'esistenza. Un grandissimo libro che mi ha davvero emozionato e che trovato più interessante e forse più realistico rispetto al film, dove alcune cose sono state modificate per interesse del regista immagino. Assolutamente da leggere!

    ha scritto il 

  • 5

    Assolutamente uno dei miei libri preferiti. Qualcosa di nuovo, se siete stufi dei romanzi con storie d'amore o thriller vari è un ottimo modo per cambiare. Io reputo che sia di facile lettura e la tem ...continua

    Assolutamente uno dei miei libri preferiti. Qualcosa di nuovo, se siete stufi dei romanzi con storie d'amore o thriller vari è un ottimo modo per cambiare. Io reputo che sia di facile lettura e la tematica del razzismo nello stato del Mississippi negli anni 50 sia affrontata in maniera seria ma leggera. Il film è egualmente fatto bene e non ha deluso le mie aspettative.

    ha scritto il 

  • 5

    Bellissimo. Un libro coinvolgente ed emozionante, tratta un tema delicato in modo leggero senza essere troppo superficiale. Meravigliosi i personaggi, ho sentito un legame particolare tra me e Skeeter ...continua

    Bellissimo. Un libro coinvolgente ed emozionante, tratta un tema delicato in modo leggero senza essere troppo superficiale. Meravigliosi i personaggi, ho sentito un legame particolare tra me e Skeeter.

    ha scritto il 

  • 5

    Mi mancheranno i personaggi che sono pieni di sfumature diverse, pieni di colori. Un libro nel quale ti cali in maniera totale. Una lettura scorrevole, piacevole, ma soprattutto che può insegnare.
    «Tu ...continua

    Mi mancheranno i personaggi che sono pieni di sfumature diverse, pieni di colori. Un libro nel quale ti cali in maniera totale. Una lettura scorrevole, piacevole, ma soprattutto che può insegnare.
    «Tu sei gentile. Tu sei intelligente. Tu sei importante».

    ha scritto il 

  • 5

    Finalmente l'ho finito! Ma non perché sia stata una fatica leggerlo... ma perché contavo i minuti per poterlo riprendere in mano! Dopo lo shock iniziale di una lingua per me faticosissima da leggere e ...continua

    Finalmente l'ho finito! Ma non perché sia stata una fatica leggerlo... ma perché contavo i minuti per poterlo riprendere in mano! Dopo lo shock iniziale di una lingua per me faticosissima da leggere e comprendere, l'immersione nelle vicende di queste donne è stata totale.

    ha scritto il 

  • 3

    Carino, non eccezionale

    Lettura piacevole, anche se a volte un po' stopposa, e non sempre scorrevole lo stile. Un tema delicato trattato, però, con un certo distacco, con uno sguardo più da giornalista che da narratrice, o a ...continua

    Lettura piacevole, anche se a volte un po' stopposa, e non sempre scorrevole lo stile. Un tema delicato trattato, però, con un certo distacco, con uno sguardo più da giornalista che da narratrice, o almeno, così non mi aspettavo e mi è sembrato: non mi sono mai sentita davvero coinvolta e non mi sono mai riuscita a schierare pienamente dalla parte di nessuna delle protagoniste, bianche o di colore. Forse non era il (mio) momento giusto, perciò ho faticato a terminarlo. Magari lo riprenderò in futuro e lo rivaluterò, vediamo se il film, che non ho ancora visto, mi fa lo stesso effetto...

    ha scritto il 

  • 4

    Sentivo la necessità di un libro di questo tipo, che parla di sentimenti profondi, di solidarietà e di amicizia. Amicizia che si basa sulla stima reciproca e sulla fiducia, sul piacere di condividere ...continua

    Sentivo la necessità di un libro di questo tipo, che parla di sentimenti profondi, di solidarietà e di amicizia. Amicizia che si basa sulla stima reciproca e sulla fiducia, sul piacere di condividere insieme piaceri e dispiaceri, di voler bene al punto di rischiare tutto per l'Amico.
    Non tutti sono disposti a vedere davvero chi sei, non tutti hanno voglia di andare oltre ad un giudizio superficiale, dato di fretta e di comodo.
    Ma non è solo la storia di un'amicizia, perché siamo a Jackson, Mississippi nel 1962 in piena segregazione razziale.
    Skeeter, bianca e laureata, Aibileen, domestica di colore, intelligente e materna e Minny, cuoca eccezionale e senza peli sulla lingua.
    La loro forza e il loro coraggio ricordano al lettore l'importanza dei diritti umani e civili, che, anche nella nostra epoca, via via stanno perdendo sempre più terreno in favore di valori ben meno fondamentali.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per