Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Then Came You

By

Publisher: HarperCollins Publishers Inc

4.2
(439)

Language:English | Number of Pages: 384 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Spanish , Chi traditional , Italian , Japanese , French , German , Czech

Isbn-10: 038077013X | Isbn-13: 9780380770137 | Publish date: 

Also available as: eBook , Others

Category: Fiction & Literature , History , Romance

Do you like Then Came You ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Reckless and wild, beautiful Lily Lawson delights in shocking proper London society - and will break any rule to flaunt her independence. And now she is determined to rescue her helpless sister from an upcoming, undesired marriage to Lord Alex Raiford, the arrogant Earl of Wolverton. Through fair means and foul, the headstrong hellion succeeds outrageously - but her handsome adversary is not to be outdone. A master gamesman, Lord Alex counter's Lily's scorn with kindness, and parries her blistering barbs with gentle words and a soft, sensous touch. For he has resolved to make the spirited miss pay dearly for her interference - with her body, her soul...and her stubborn, unyielding heart.
Sorting by
  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    Serie Gamblers n. 1

    Purtroppo ho letto prima Sognando te, il secondo della serie Gamblers, probabilmente se lo avessi letto dopo, Infine, tu! l’avrei apprezzato di più.
    Vado controcorrente, questa volta i personaggi masc ...continue

    Purtroppo ho letto prima Sognando te, il secondo della serie Gamblers, probabilmente se lo avessi letto dopo, Infine, tu! l’avrei apprezzato di più.
    Vado controcorrente, questa volta i personaggi maschili della Kleypas non mi sono particolarmente piaciuti.
    Alex, con quella scommessa, ha fatto considerare Lily, da metà Londra, alla stregua di una prostituta, salvo poi arrabbiarsi se qualcun altro le si avvicinava. Se ti stai innamorando di una persona, la difendi, non la metti alla berlina. Caratterialmente è un filino troppo prepotente per i miei gusti.
    Lily mi ha colpito poco, la sua esuberanza mi è sembrata molto costruita, anche la sua sofferenza per la bambina mi è arrivata poco; Sara di Sognando te è senz’altro un personaggio più profondo, meglio caratterizzato e molto più simpatico.
    Altra cosa che mi ha lasciata perplessa è che, a Londra, non succede niente che Derek, non sappia, per cui mi sembra strano che, in due anni, non sia riuscito a scovare Nicole, poi arriva Alex e, in un battito di ciglia, tutto è risolto.

    Per fortuna ho letto prima Sognando te, se l’avessi letto dopo, probabilmente Derek Craven non mi sarebbe piaciuto così tanto.
    Il Derek di Infine, tu! non mi è piaciuto, è un cinico, egoisticamente altruista e, senza la parte della sua redenzione di Sognando te, ne esce un personaggio, esclusivamente, negativo; ha sacrificato il suo amore(?) per l’amica ma, quando lei gli si rivolge, disperata, per salvarla dalla scommessa e lui la spedisce in camera, mi ha quasi disgustato.
    In Sognando te, mi aveva incuriosita l'amicizia tra Lily e Derek, però qui non è svelato molto di più.
    In conclusione Infine, tu! è un libro carino ma, Sognando te, è un libro di un altro spessore.
    Tre stelle e mezzo

    said on 

  • 5

    Recensione Infine, Tu

    Da http://leggerefantastico.blogspot.it
    Non so cosa mi abbia spinta qualche anno fa a comprare Sugar Daddy, se una forza invisibile, un richiamo insistente della copertina o una sinergia inspiegabile ...continue

    Da http://leggerefantastico.blogspot.it
    Non so cosa mi abbia spinta qualche anno fa a comprare Sugar Daddy, se una forza invisibile, un richiamo insistente della copertina o una sinergia inspiegabile con l' autrice, fatto sta che da allora non ho mai smesso di seguire Lisa Kleypas e ringraziarla per gli splendidi romanzi da lei scritti. Ringraziarla anche per i romanzi talvolta deludenti, o poco entusiasmanti, come li chiamo io, come quelli appartenenti alla serie Friday Harbor. Romanzi che andrebbero comunque letti, solamente perchè scritti da una donna straordinaria come lei, una scrittrice capace di avvolgere, tormentare, appassionare il lettore come pochi sanno fare. Si, sono davvero pochissimi gli autori o le autrici in grado di rapire letteralmente il lettore e trasportarlo nella storia, farlo soffrire e gioire con i protagonisti, offrirgli lo stimolo giusto per divorare le sue storie ed amarle nel profondo. Lisa Kleypas, nel corso degli anni, ci ha abituate a romanzi romance, romantici, zuccherosi, vibranti di piacere e stimolanti al punto giusto. E ci ha sapientemente viziati con sguardi graffianti, indomiti e insolenti aristocratici dal piglio irresistibilmente affascinante. Solerte, ci ha dimostrato che l' amore, nella Londra dell' ottocento come nell' immediato presente, è un sentimento capace di smuovere mari e monti, addolcire il più risoluto dei bisbetici gentiluomini o la più spavalda delle donzelle, conquistare il più tormentato degli uomini e sconvolgere la più sofferente delle anime femminili. Con impegno, dedizione, accuratezza nei dettagli e sprigionando infinito, palpabile, meraviglioso amore, Lisa Kleypas mi ha insegnato ad apprezzare e poi venerare un genere come il romance storico e quello contemporaneo. E' una delle poche autrici, capace con semplici gesti, umili frasi e armoniche emozioni di trasmettere sensazioni pure, accattivanti e travolgenti. Infine, Tu ci conduce per mano nella solita Londra ottocentesca, composta da aristocratici, nobili spavaldi, matrimoni combinati, caccia alle volpi e dimore immerse nel più verde e incantevole degli scenari come la campagna londinese. In questo teatro suggestivo conosciamo Lily Lawson, selvaggia e ribelle, donna il cui nome è sinonimo di scandali, bravate e scorribande notturne. Le sue frequentazioni, come il misterioso Derek Craven, proprietario di uno delle più rinomate case da gioco londinesi, non sono ben viste nella società perbene alla quale Lily appartiene. Eppure, nonostante la reputazione di Derek, Lily non vuole e non può fare a meno della sua preziosa amicizia. Entrambi con un passato terribile e scandaloso alle spalle, si comprendono meglio di chiunque altro, conservando un legame profondo, mai sfociato nell' amore vero e proprio. Allontanata dalla sua stessa famiglia, Lily vive da sola dando sfogo al suo carattere indomito ed indisciplinato, cavalcando come nessuna donna dell' alta società dovrebbe fare, giocando al club di Craven e dando spettacolo con la sua personalità ostinata e coraggiosa. Quando viene a sapere che la sua amata sorellina Penny è costretta a sposare un conte scontroso e burbero, non innamorato di lei e che la chiede in moglie solo per soddisfare le sue necessità e i suoi doveri non considerando l' anima quieta e fragile della sorella, oltretutto innamorata di un altro uomo, decide di intervenire in modo drastico, come solo il suo carattere ribelle è capace di indurla a fare. Entrerà nella vita del conte Alex Raiford, come un uragano in piena estate, sconvolgendo l' animo tormentato e a lungo trattenuto del giovane uomo. Alex verrà travolto dalla natura selvaggia di Lily, provocato e sedotto da una donna che in realtà nasconde dentro di sè solo un' insicurezza mescolata ai ricordi di un passato doloroso, e un peso a gravarle sul cuore. La tristezza che vede celata nei suoi occhi e la spavalderia mascherata da un carattere ribelle, lo attraggono e si insinuano nel suo cuore a lungo tenuto sigillato. Lily dapprima rappresenterà una scommessa, una piccola rivincita e un fuoco da domare. Poi diverrà una donna per la quale sarebbe disposto a tutto pur di averla.
    Che cosa amo di più dei romanzi della Kleypas? Bè, oltre a tutto ciò che ho citato all' inizio, vi dico solo un motivo per cui le lettrici attratte dalle storie romantiche dovrebbero leggere i suoi lavori: gli uomini. I protagonisti maschili che la suddetta penna magica della Kleypas riesce a creare. Uomini irresistibili, dal fascino magnetico, dal carisma ammaliatore. Spesso arroganti, dispotici, boriosi, abituati a prevalere e a non essere contraddetti, gli uomini della Kleypas (specialmente quelli dei romance storici) sono un arcobaleno di sfumature seducenti. La loro caratterizzazione, il loro spirito indomito e selvaggio unito alla natura ribelle e provocatoria dei personaggi femminili, rendono le storie dei luoghi di battaglia eccitanti ed avvincenti. Gli scontri, le animosità create per far collidere due mondi opposti, due caratteri diametralmente differenti, daranno vita ad una tensione tangibile ed irresistibile. Daranno luogo ad un ciclone che spazzerà via tutto, lasciando vivere al lettore l' amore, l ' attrazione, il desiderio tra due universi avversi ma inesorabilmente decisi a conquistarsi. Tutto ciò è racchiuso nelle pagine, straordinarie e inconfondibili targate Lisa Kleypas, di Infine, Tu. Il libro è il primo volume della serie dei Giocatori, un agglomerato di passione, scontri, desiderio, rivalsa, amore e amicizia. Sono rimasta colpita, trafitta dall' ennesima freccia scagliatami da quest' autrice portentosa, brillante e geniale. Sono rimasta tramortita da Alex Raiford, vi basti sapere questo. Ipnotizzata da Derek Craven e rapita da Lily Lawson, una donna capace di tutto pur di lottare e vincere contro il proprio passato. Una donna fragile, bisognosa di affetto e comprensione, che però si chiude nella sua morsa impenetrabile senza dare la possibilità a nessuno di aiutarla e a nessuno di amarla. Finchè non incontra Alex e le cose finalmente prenderanno il percorso più tortuoso, ma che la condurranno alla meta tanto ambita. Cos' altro dire di Infine, Tu? E' un romanzo avvincente, mordace come i suoi protagonisti, sensuale, appassionato e anche di più. Capite perchè amo e sostengo sempre Lisa Kleypas? Perchè di autrici brave e che sanno produrre romanzi soddisfacenti ce ne sono tante, ma autrici capaci di travolgerti e lasciarti senza respiro, lasciarti a fine libro con la terribile nostalgia di qualcosa, la sensazione di aver concluso un viaggio memorabile e indimenticabile insieme ai tuoi amici più cari, come fa lei ce ne sono pochissime.

    said on 

  • 5

    Un libro assolutamente bellissimo. Erano da anni che aspettavo una ripubblicazione.
    In "Infine, tu" viene raccontata la storia di Lily e di Alex.
    Non riuscivo a chiuderlo. Mi è piaciuta molta la stori ...continue

    Un libro assolutamente bellissimo. Erano da anni che aspettavo una ripubblicazione.
    In "Infine, tu" viene raccontata la storia di Lily e di Alex.
    Non riuscivo a chiuderlo. Mi è piaciuta molta la storia e il personaggio di Lily. Un personaggio coraggioso, incurante dei pettegolezzi e disposta a tutto per salvare la sua bambina.
    Alex l'ho amato fin da subito! All'apparenza freddo, mentre invece si è dimostrato un uomo molto affettuoso. Mi è piaciuta molto la scena in cui consola la bambina dopo che era stata graffiata dal gatto. Alex che accetta Lily così com'è senza giudicarla, che accetta di fare da padre alla bambina con naturalezza.
    Un libro bellissimo che cattura fin dalle prime pagine e ti tiene incollato fino alla fine.

    said on 

  • 4

    Era tanto che lo aspettavo! Dopo aver letto anni fa "Sognando te" volevo sapere come si fossero conosciuti Lily e Derek, ma questo libro esisteva solo come Harmony :o(
    Libro piacevole, scorrevole e ve ...continue

    Era tanto che lo aspettavo! Dopo aver letto anni fa "Sognando te" volevo sapere come si fossero conosciuti Lily e Derek, ma questo libro esisteva solo come Harmony :o(
    Libro piacevole, scorrevole e veloce da leggere.

    said on 

Sorting by