Ti ho sposato per allegria

Voto medio di 79
| 26 contributi totali di cui 19 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Pietro e Giuliana sono sposati da una settimana, dopo solo un mese che si conoscono. Pietro, avvocato, è di solida estrazione sociale, abituato a una vita borghese, pacata e regolare; mentre Giuliana è una spiantata, indolente e pasticciona, ... Continua
Ha scritto il 29/08/15
e io intanto mi disinnamoravo,ma disinnamorarsi è bruttissimo, tutti gli uomini ti sembrano scemi, non sai dove si sono ficcati quelli che ti possono amare*sono passati parecchi anni ma è stata una lettura che mi ha segnata nel tempo, c'è una ..." Continua...
  • 3 mi piace
Ha scritto il 23/04/15
Rido. Le parole, soprattutto. Trovi che non ho stile. Trovi che ho stile. Esce dal parrucchiere e si bagna l'ondulazione. Pretensioso con la esse. Il nostro matrimonio è una cosa niente solida. Questa tua madre è un poco svaporata. I nomi. ..." Continua...
  • 7 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 18/02/15
Commedia gradevolissima, che mi piacerebbe davvero veder rappresentata a teatro!Sulla scena, per quasi tutto il tempo, abbiamo solo tre personaggi: Pietro e Giuliana, novelli sposi, e la loro cameriera Vittoria. Lo scenario poi è sempre lo stesso, ..." Continua...
  • 2 mi piace
Ha scritto il 29/09/14
perché mi hai sposato?
ti ho sposato per allegria!

70 pagine scritte per il teatro, una commedia allegra e sobria sul matrimonio e le relazioni. Adorabile.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 29/01/14
una Ginzburg insolita per questa commedia del 1964 riportata in teatro quest'anno dopo vari decenni. Un po' ricorda "A piedi nudi nel parco" la cui prima rappresentazione risale a ottobre 1963. Ci si è ispirata o è un caso? entrambe le ..." Continua...

Ha scritto il Mar 10, 2013, 16:22
Giuliana: "e io? io perchè ti ho sposato?"Pietro: "per i soldi?"Lei: "anche per i soldi."Lui: "credo che uno si sposa sempre per una ragione sola. Gli anche non hanno nessun valore reale. C'è una ragione sola, dominante, ed è quella che ... Continua...
Pag. 45
Ha scritto il Feb 12, 2013, 21:06
E io intanto a poco a poco mi disinnamoravo di Manolo ma disinnamorarsi è bruttissimo, tutti gli uomini ti sembrano scemi, non sai dove si sono ficcati quelli che si possono amare.
Ha scritto il Sep 24, 2011, 08:58
[...] ma disinnamorarsi è bruttissimo, tutti gli uomini ti sembrano scemi, non sai dove si sono ficcati quelli che si possono amare.
Pag. 10
  • 1 commento
Ha scritto il Sep 01, 2011, 13:40
E io intanto a poco a poco mi disinnamoravo di Manolo ma disinnamorarsi è bruttissimo, tutti gli uomini ti sembrano scemi, non sai dove si sono ficcati quelli che si possono amare.
Pag. 29
  • 1 commento
Ha scritto il Jan 26, 2011, 14:38
"Avere paura della vita si chiama vigliaccheria".
Pag. 34

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi