Ti volevo dire

Voto medio di 58
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Viola è appena una ragazzina quando trova Giacomo, il padre, morto nel letto. Qualcosa in lei si ferma, insieme alle parole, che le si bloccano in gola e non escono più. Del padre le restano soltanto due agende e alcune lettere che rilegge in continu ...Continua
Daniela Negrello
Ha scritto il 27/02/17

Bella storia .....Viola si trova sulle spalle da risolvere la vita di suo padre, ma lei sa essere forte e arriva dove suo padre non è riuscito.

Rolando Riccio
Ha scritto il 27/02/15
A me è piaciuto...molto

Spesso consiglio questo libro...potrei anche leggerlo di nuovo

Nolwenn
Ha scritto il 02/11/14

Mi aspettavo una scrittura più da adulti per "adulti". E la storia è prevedibile fino all'imbarazzo.
Però dai, è scorrevole.

Clalu
Ha scritto il 16/04/14

Direi piuttosto banale e parecchio scontato e prevedibile!! L'unica nota positiva è che si fa leggere...

61PAT
Ha scritto il 22/02/14

Veramente bello! Forse solo troppo "buonista", in qualche modo fuori dal nostro tempo. Molto indovinata la descrizione del rapporto padre-figlia, qualche piccola incongruenza nel finale.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi