Testo latino a fronteUna delle più fosche tragedie dell'antichità si consuma nella casa maledetta delli Atridi: due fratelli, Tieste e Atreo - tiranno di Micene - si odiano per la sete di potere. Tieste torna in città lusingato dalle promesse di ...Continua
Ha scritto il 03/06/16
Una grande tragedia che mette in scena l'odio tra fratelli ma che è, in realtà, soprattutto un atto di accusa contro il potere:ATREOLa so bene, io, la natura ribelle di quell'uomo. Non può essere piegato. Spezzato sì, può esserlo. Perciò, ...Continua
Ha scritto il 02/02/16
Sangue, fratelli in lotta e astri che lasciano il cielo
Il Tieste è, seconde me, la terza più bella tragedia di Seneca (dopo Medea e Fedra). La scena in cui Atreo uccide i figli di Tieste -Seneca descrive minuziosamente il modo in cui muoiono e l'anatomia dei corpi sacrificati dall'invasato Atreo - è ...Continua
Ha scritto il 04/10/12
Illi mors gravis incubat qui, notus nimis omnibus, ignotus moritur sibi. La morte grave peso giace sopra chi, troppo noto a tutti, muore a se stesso ignoto.
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jul 05, 2012, 08:33
Non vi è stato durevole, si alternano il dolore e il piacere; il piacere è più breve. Incostante l'attimo rivolge la miseria in grandezza, la grandezza in miseria. Tu che porti la corona sul capo, se ai tuoi piedi tremano i popoli in ginocchio, se ...Continua
Ha scritto il Jul 05, 2012, 08:33
Vorrei procedere in un senso ma sono trascinato in un altro. Così la nave, che è spinta dal remo e dalla vela, è respinta dalla corrente più forte del remo e della vela.
Ha scritto il Sep 26, 2009, 21:05
Oh noi creati a dura sorte, infelici, o abbiamo perduto il sole o lo abbiamo respinto!
Pag. 188
  • 1 commento
Ha scritto il Sep 26, 2009, 21:01
Il fratello ama Tieste? Il mare prima inonderà le Orse nell'etere e l'onda rapace dei vortici di Sicilia si fermerà e la messe matura si alzerà sulla distesa dello Ionio e la notte oscura darà luce alla terra, prima si uniranno in un patto di ...Continua
Pag. 151
  • 1 commento
Ha scritto il Sep 26, 2009, 20:57
Lo ammetto. Un tumulto sbigottito scuote il mio cuore, e lo rivolge fin nel profondo; sono trascinato via e non so dove, ma sono trascinato via. [...] Non so cosa sia, ma il mio animo si gonfia di qualcosa di più grande e smisurato del solito e al ...Continua
Pag. 129
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi