Abituati a viaggiare insieme sulle strade americane, Willy, poeta giramondo, e Mr Bones, cane dalla spiccata intelligenza, vengono separati dai freddi giochi del destino. Mr Bones dovrà imparare a cavarsela da solo, senza la presenza logorroica ma ... Continua
Ha scritto il 21/05/17
SPOILER ALERT
Una grande confusione affolla la mente di Mr Bones. Sta per perdere il suo umano, il suo punto di riferimento nel mondo. Il suo centro. E questo lo getta nell'incertezza, la sua testa è piena di dubbi e domande. Ma una certezza ce l'ha:Timbuctù, ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 09/05/17
Toccante
Una storia da leggere d'un fiato... quando sopravvivere significa dipendere da un altro essere umano, non puoi che metterti nei panni di Mr Bones per capire cosa si prova. E condividere ogni suo pensiero.
Ha scritto il 14/02/17
Mi piacque.
Ha scritto il 31/08/16
Un uomo e un cane sulla strada della vita....alla Paul Auster
Ha scritto il 20/08/16
Quel che prova un Cane
Finalmente udiamo la sua voce, conosciamo i suoi sentimenti, percepiamo il suo disagio, la sua solitudine, le sue angosce, i suoi desideri...e sono connotati di immensa umanità. Abbiamo tutto da imparare da queste nobili Creature.Citazioni:"Willy ..." Continua...
  • 1 mi piace

Ha scritto il Feb 13, 2017, 13:31
Decise che non aveva nulla contro Dick: è solo che lo compativa perché non era capace di godersi la vita. Il mondo era pieno di meraviglie, ed era proprio una tristezza che un uomo passasse il tempo ad angustiarsi per le cose storte.
Ha scritto il Feb 13, 2017, 13:29
Se la morte è ovunque, che cosa cambia dove vai?
Ha scritto il Feb 13, 2017, 13:29
L'amore non è una sostanza quantificabile. Ne esiste sempre in serbo da qualche parte e, anche quando se ne è perso uno, non è affatto impossibile trovarne un altro.
Ha scritto il Feb 12, 2017, 17:39
Basta con i bambini. Mai più umani minori di sedici anni, soprattutto se maschi. Mancavano di compassione, e se le sottrai questa qualità un'anima su due zampe non è migliore di un cane pazzo.
Ha scritto il Feb 12, 2017, 17:38
Aveva già cominciato a pensare che il mondo non sarebbe finito. Quasi quasi, adesso gli dispiaceva.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi