Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Timeo

Testo greco a fronte

By Plato

(104)

| Paperback | 9788817106931

Like Timeo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

In questo dialogo Platone affronta due temi: l'origine del mondo e la natura dell'anima umana. La realtà (o l'illusione) nella quale viviamo altro non è che il riflesso di un mondo superiore, in cui regna il puro essere, non soggetto a Continue

In questo dialogo Platone affronta due temi: l'origine del mondo e la natura dell'anima umana. La realtà (o l'illusione) nella quale viviamo altro non è che il riflesso di un mondo superiore, in cui regna il puro essere, non soggetto a mutamenti o variazioni. Il nostro, invece, è dominato dal divenire ed è opera di un "demiurgo" che cercò di ripetere come meglio poteva la visione che aveva avuto di quella perfezione. Di qui tutte le contraddizioni che il filosofo deve superare per giungere alla contemplazione del Vero e del Bello. E poi le diverse inclinazioni, le contrastanti passioni cui può cedere l'anima umana, la leggenda di Atlantide, la negazione dell'invidia degli dèi per la fortuna umana, la musica e la ginnastica come medicina dell'anima.

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (104)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 429 Pages
  • ISBN-10: 8817106933
  • ISBN-13: 9788817106931
  • Publisher: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  • Publish date: 2003-01-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , Others
Improve_data of this book