Average vote of 416
| 11 total contributions of which 6 reviews , 4 quotes , 0 images , 1 note , 0 video
An old man lies dying. Confined to bed in his living room, he sees the walls around him begin to collapse, the windows come loose from their sashes, and the ceiling plaster fall off in great chunks, showering him with a lifetime of debris: newspaper ... Continua
Ha scritto il 27/02/14
infine mi è piaciuto. storie di vite imperfette e fragili a contraltare dei meccanismi perfetti, assoluti, degli orologi descritti dallo studioso. vite imperfette, meccanismi inceppati, come quella di un padre venditore, di un anziano eremita nei ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 14/01/14
ABBANDONATO
Ho dato ascolto a mia sorella ed ho pescato un libro a scatola chiusa. Non volevo comprare niente ma questo libro mi è rimasto attaccato alla mano mentre mi aggiravo per gli scaffali.L'idea di descrivere le ultime 24 ore del protagonista che dal ...Continua
Ha scritto il 26/08/13
una saga di padri. un libro discreto, nonostante qualche spunto visionario di troppo e qualche inserto non immediatamente intellegibile.
Ha scritto il 19/02/12
Worth Reading
Beautifully told lyrical in places - though somewhat depressing and difficult to really like the characters. I felt like I had been virtuous by reading it rather than enjoying it. Maybe too high brow for me!
Ha scritto il 11/04/11
This is a massive one, and I cannot love this kind of literature more. Stories were narrated lyrically, and everywhere you found euphemism and clever utilization of the English lexicon. And you can taste the human life in a revised way, which can be ...Continua

Ha scritto il Jul 31, 2011, 21:17
E come un inconsapevole insetto che striscia sul quadrante di quell'orologio senza riuscire a coglierlo nelle sua intierezza, senza poter vedere il ciclo completo dei numeri, lalancetta delle ore e quella dei minuti .... si limitano a vagare lungo ...Continua
Pag. 174
  • 1 commento
Ha scritto il Jul 31, 2011, 21:07
La nostra casa sull'altra sponda del lago brillava solo per un attimo e poi spariva, come tutte le idee troppo fragili ...
Ha scritto il Jul 31, 2011, 21:05
Il sole stava calando; sprofondò in mezzo alle betulle ...illuminandone le cime, e i rami nudi si trasformarono in una rete di capillari neri intorno a cervelli fatti di pura luce.Gli alberi ondeggiavano sotto il peso di questi organi luminescenti ...Continua
  • 1 commento
Ha scritto il Jul 31, 2011, 20:52
I primi fiori della primavera avevano lo stesso odore dell'acqua gelata. La loro fragranza non era il profumo deciso dell'estate avanzata, ma il profumo minerale del verde freddo e ancora acerbo. ...La corolla a sei petali (giunchiglia) era ...Continua
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi