Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Suchen Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Tintenherz

By

Verleger: Oetinger Taschenbuch GmbH

3.9
(2762)

Language:Deutsch | Number of Seiten: 567 | Format: Paperback | In einer anderen Sprache: (Andere Sprachen) English , Spanish , Chi traditional , Italian , Japanese , Catalan , French , Portuguese , Swedish

Isbn-10: 3841500129 | Isbn-13: 9783841500120 | Publish date: 

Auch verfügbar als: Hardcover , Audio CD , Others , Mass Market Paperback

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like Tintenherz ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Anmeldung kostenlos
Buchbeschreibung
Sorting by
  • 1

    "A Meggie sembrava che i libri sugli scaffali la osservassero, ma in silenzio, come se sapessero che, in quel momento, a lei ne interessava uno, e uno solo."

    E' stata molto dura, ma molto molto. Avevo bisogno di una lettura leggera, ma qualcosa che non fosse uno young adult dal sapore poco deciso, alla fine la scelta è ricaduta sul primo volume di questa s ...weiter

    E' stata molto dura, ma molto molto. Avevo bisogno di una lettura leggera, ma qualcosa che non fosse uno young adult dal sapore poco deciso, alla fine la scelta è ricaduta sul primo volume di questa saga ma non so davvero se andrò avanti. Insulso, lungo, troppo lungo per quello che deve dire e per quello che succede. Non ho visto il film, ma davvero non capisco che film si possa fare con i due fatti in croce che sono narrati in questo libro. Vabbè, quando vorrò farmi del male leggerò il secondo volume.

    gesagt am 

  • 5

    [極短評]

    《墨水心》
    10歲,真是一個適合開始的年紀。
    優雅的文筆,迂迴的故事,節奏掌握比《風之影》適合我一些,只是翻譯總需要注意句點在哪裡,才會明白其意指與敘述。
    所有的人物都是這樣可愛,鮮亮的人物印像,讓人憐愛。
    是一本適合抱著貓咪在陽台沐浴於冬日陽光下享受消磨的書籍。

    gesagt am 

  • 4

    Ho iniziato questa lettura con grande curiosità. L'impostazione di questo romanzo per ragazzi è veramente affascinante ed originale: iniziare ogni capitolo con una citazione letteraria che, in qualche ...weiter

    Ho iniziato questa lettura con grande curiosità. L'impostazione di questo romanzo per ragazzi è veramente affascinante ed originale: iniziare ogni capitolo con una citazione letteraria che, in qualche modo, riprende gli avvenimenti della storia è stata una piccola piacevole sorpresa. Il vero punto di forza di questo libro, però, sono i personaggi: complessi, tormentati, ambigui. Se dovessi trovare una pecca essa starebbe nella trama: l'autrice crea quasi più un romanzo psicologico che di avventura, gli eventi degni di nota risultano essere davvero pochi. Nel complesso, comunque, è un fantasy fuori dal comune che merita di essere letto.
    PS. Abito nei luoghi in cui è ambientato il libro e posso dire che la Funke li descrive a meraviglia.

    gesagt am 

  • 4

    proprio carino

    Veramente carino... ero curiosa di leggerlo perche mi ha colpito la storia mentre cercavo un libro da regalare a un ragazzo ... e non sono rimasta delusa. All'inzio un po lento ... a tratti banale ( m ...weiter

    Veramente carino... ero curiosa di leggerlo perche mi ha colpito la storia mentre cercavo un libro da regalare a un ragazzo ... e non sono rimasta delusa. All'inzio un po lento ... a tratti banale ( ma d'altra parte e' un libro per ragazzi) ma nel complesso una piacevole lettura, leggera e rilassante.

    gesagt am 

  • 0

    Io ho comprato il libro dopo aver visto il film perché mi era piaciuto molto e volevo leggere tutta la trilogia pensando che sarebbe stata di gran lunga più bella, invece sono rimasta delusa. Il film ...weiter

    Io ho comprato il libro dopo aver visto il film perché mi era piaciuto molto e volevo leggere tutta la trilogia pensando che sarebbe stata di gran lunga più bella, invece sono rimasta delusa. Il film mi piaceva in complesso per la sua semplicità, ovviamente per la trama e per il tocco di ironia ... poi mi incuriosiva tantissimo il personaggio Dita di Polvere!
    Quando ho iniziato il primo libro mi sono subito accorta che era molto diverso dal film, ma non fu un aspetto negativo. All'inizio dei capitoli ci sono trascritti dei paragrafi e citazioni tratti da libri famosi ed è una cosa che mi ha fatto molto piacere. I personaggi e i luoghi sono descritti bene, le persone sono viste sia dagli aspetti fisici che psicologici... Le parole riescono a trasmettere una bellissima immagine del racconto... Però sebbene mi piaceva dopo poche pagine chiudevo il libro perché mi annoiava, era tutto raccontato in modo spento, piatto. Ho abbandonato la lettura e mi è dispiaciuto molto perché il film si conclude e non prosegue, invece al libro cuore d'inchiostro seguono veleno e alba d'inchiostro. Mi sarebbe proprio piaciuto finire questa trilogia ma non ce la farei... Continuerei ad abbandonarla

    gesagt am 

  • 2

    Mi aspettavo qualcosa di più

    L'idea era davvero molto carina ma a mio avviso mal sviluppata. Il libro non coinvolge, non ci sono colpi di scena, scorre lentamente ed in maniera scontata. Volevo leggere anche i successivi ma a que ...weiter

    L'idea era davvero molto carina ma a mio avviso mal sviluppata. Il libro non coinvolge, non ci sono colpi di scena, scorre lentamente ed in maniera scontata. Volevo leggere anche i successivi ma a questo punto credo che eviterò.

    gesagt am 

  • *** Dieser Kommentar enthält Spoiler! ***

    5

    Guarderai in avanti senza avere mai rimpianti.

    Amate i libri? Amate la loro consistenza fisica tra le mani? Amate il suono del frusciare delle pagine? Amate l'odore di carta stampata? Amate contornarvi dalla loro presenza a tal punto che non sapet ...weiter

    Amate i libri? Amate la loro consistenza fisica tra le mani? Amate il suono del frusciare delle pagine? Amate l'odore di carta stampata? Amate contornarvi dalla loro presenza a tal punto che non sapete più dove metterli, ne avete sempre pronta una pila sul vostro comodino e li accatastate un po' ovunque, rischiando di inciamparvi quando camminate per casa? Bene, se la risposta è sì, questo è il libro giusto. Perché i protagonisti di questo romanzo amano i libri proprio come voi. La piccola Meggie se ne porta sempre dietro una scorta ovunque vada e non riesce quasi ad addormentarsi se non ne ha uno sotto il cuscino. Suo padre Mo è un rilegatore, è capace di riparare i vecchi esemplari, anche quelli più malridotti, e rivestirli di un nuovo abito. Inoltre ha l'abitudine, quando si appresta alla lettura, di accarezzarne sempre la copertina prima di aprirli, come fossero una scatola contenente gioielli. La zia Elinor invece ama talmente tanto i libri che possiede una villa enorme le cui pareti di tutte le stanze (corridoi inclusi) sono interamente tappezzate di librerie, dal pavimento al soffitto. I libri sono i suoi migliori amici da sempre, a tal punto che non sente il bisogno di altra compagnia! Ma il padre di Meggie custodisce un segreto, è capace di portare in vita i personaggi dei libri leggendo le storie a voce alta, e molti anni prima ha fatto uscire dal libro "Cuore d'inchiostro" una risma di personaggi cattivi che ora gli danno la caccia perché vogliono sfruttare il suo potere. Meggie non ne sapeva nulla... finché non se li ritroveranno alle calcagna pronti a rapirli ed è allora che inizierà la loro grande e pericolosa avventura.

    “Cuore d’inchiostro” è il primo romanzo della trilogia “Inkheart” della tedesca Cornelia Funke. Lo annovero tra quei libri che un amante dei libri dovrebbe leggere almeno una volta nella vita. Perché? Semplice! Perché parla di noi, degli amanti dei libri.

    Mi piace lo stile di scrittura della Funke, semplice e lineare, e ancora di più mi piace l'argomento che tratta. Non c'è niente di meglio, per chi come me ama circondarsi di libri, di una storia che li contiene al suo interno. Una sorta di matrioska libraria... che a me piace definire come: libro nel libro.

    È stata una lettura piacevole, avvincente e ricca di colpi di scena. E in più ci sono tantissime frasi sul mondo dei libri che mi sono appuntata perché molto carine:
    Un esempio?
    “Quando ti porti dietro un libro avviene qualcosa di straordinario: le sue pagine raccoglieranno i tuoi ricordi. E un giorno ti basterà risfogliarle per tornare col pensiero al luogo dove le hai lette per la prima volta.”
    oppure:
    “Il mondo era davvero spaventoso, crudele, spietato, tenebroso come un brutto sogno. Non era posto da viverci. I libri erano l'unica realtà dove esistessero la compassione, il conforto, la felicità... e l'amore. I libri amavano tutti coloro che li aprivano, offrivano protezione e amicizia senza pretendere nulla in cambio. Non ti abbandonavano mai, nemmeno quando li maltrattavi.”

    Una storia emozionante ricca di sentimenti, di colpi di scena, di suspense e di tradimenti. Si ride, si piange, ci si arrabbia. Un libro che non può non lasciare il segno.

    Nella storia poi viene coinvolto anche Fenoglio, autore del libro protagonista, il quale ovviamente sarà combattuto dalla gioia di conoscere i personaggi da lui stesso inventati, ma anche dalla paura per la cattiveria che ha infuso nei loro cuori. Ed anche il giovane Farid, uscito per errore da “Le mille e una notte”, che ben presto si abituerà al nuovo mondo così diverso dal suo!

    I punti forti di questa storia sono innumerevoli, senza dubbio. Innanzitutto la caratterizzazione dei personaggi è davvero ricca di dettagli e hanno ognuno una personalità forte e dominante. Le descrizioni dei luoghi e degli eventi non lasciano nulla al caso: viene descritta anche la minima crepa nella parete di una casa. Di solito sono contraria a descrizioni così minuziose perché lasciano poco spazio alla fantasia, ma la Funke fa queste descrizioni dettagliate ma mai “invadenti”,ovvero non spegne la fantasia, anzi..da una spinta che ti fa volare. E allora smettere di leggere diventa impossibile.

    Altro punto forte è l’organizzazione del romanzo: all’inizio di ogni capitolo ci sono citazioni tratte da romanzi più o meno famosi, e che sono collegati alle vicende narrate nel capitolo in questione. Un’idea a dir poco geniale. E a conclusione del capitolo c’è un piccolo disegno che sembra creato con le penne di un tempo, quelle dal tratto fino e che si intingono nell’inchiostro!

    Credo che dalla recensione si sia capito che il romanzo mi ha davvero entusiasmata! Perciò ho deciso, senza ombra di dubbio, di assegnare 5 stelline e lo consiglio caldamente. Non vedo l’ora di leggere il seguito.

    gesagt am 

Sorting by