Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Tiranni

Da Hitler a Pol Pot: gli uomini che hanno insanguinato il Novecento

By Antonio Ghirelli

(124)

| Others | 9788804505471

Like Tiranni ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Antonio Ghirelli rilegge attraverso la vita dei grandi dittatori la storia del secolo appena concluso. Mussolini, Stalin, Hitler, Franco, Mao, Pinochet e Pol Pot: una galleria di ritratti che, pur privilegiando i personaggi, non trascura di tratteggi Continue

Antonio Ghirelli rilegge attraverso la vita dei grandi dittatori la storia del secolo appena concluso. Mussolini, Stalin, Hitler, Franco, Mao, Pinochet e Pol Pot: una galleria di ritratti che, pur privilegiando i personaggi, non trascura di tratteggiare la scena storica che fa da sfondo agli efferati "demoni del potere".

4 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    A guardarlo adesso, arroccati nel Duemila, il Novecento si mostra come un secolo di cambiamenti, conflitti, scontri ideologici, di violenza e di barbarie. Due guerre mondiali, un numero spropositato di rivoluzioni, colpi di stato, omicidi politici. M ...(continue)

    A guardarlo adesso, arroccati nel Duemila, il Novecento si mostra come un secolo di cambiamenti, conflitti, scontri ideologici, di violenza e di barbarie. Due guerre mondiali, un numero spropositato di rivoluzioni, colpi di stato, omicidi politici. Ma ci appare, soprattutto, il secolo dei grandi dittatori : uomini dalla personalità ambigua, spesso crudele, grandi oratori, a volte eccelsi condottieri, veloci nell’apprendere l’arte della propaganda, l’importanza della menzogna, la spietatezza verso i nemici e, di frequente, anche verso gli amici. E, non ultimo, caratterizzati dalla totale indifferenza nei confronti del dolore del proprio popolo. Perché allora, milioni di cittadini russi piansero la morte di Stalin, dopo che lui aveva trasformato l ‘ Unione Sovietica in un “arcipelago Gulag “ ? Come poté Augusto Pinochet far sparire decine di migliaia di prigionieri politici dopo averli rinchiusi in uno stadio aperto alle telecamere di tutto il mondo ? E come trovò Pol Pot collaboratori tanto zelanti da deportare, torturare e uccidere un quarto della popolazione della Cambogia ? “ La condizione di libertà della quale si usufruisce in una società democratica può rappresentare, per chi vi giunga culturalmente impreparato o sopraffatto da una sua fragilità esistenziale, un peso da cui lo solleva soltanto una supina obbedienza, che lascia campo libero al sadismo del tiranno fino a trasformarlo in un mostro. “ Antonio Ghirelli rilegge attraverso la vita dei grandi dittatori la storia del secolo appena concluso. Mussolini, Stalin, Hitler, Franco, Mao, Pinochet e Pol Pot : una galleria di ritratti che, pur privilegiando i personaggi, non trascura di descrivere, con sapienza narrativa, la scena storica che fa da sfondo agli efferati “ demoni del potere “.

    Is this helpful?

    wuby said on Sep 16, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Per la seconda volta,lo abbandono.Non riesco a continuare,mi angoscia e mi fa stare male...

    Is this helpful?

    talia62 said on Apr 11, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un buon testo per chi vuole conoscere in sintesi i piu' sanguinari e nefasti personaggi del '900.

    Is this helpful?

    Strepitus said on Mar 6, 2010 | Add your feedback

  • 8 people find this helpful

    Concentra il potere nelle mani si un uomo ,di destra o di sinistra non ha importanza, e tirerà fuori tutto ciò che di più bieco c'è in lui per difenderlo.
    Stalin,Hilter, dov'è la differenza?
    Anche se conosco tutte le loro malefatte (sono bu ...(continue)

    Concentra il potere nelle mani si un uomo ,di destra o di sinistra non ha importanza, e tirerà fuori tutto ciò che di più bieco c'è in lui per difenderlo.
    Stalin,Hilter, dov'è la differenza?
    Anche se conosco tutte le loro malefatte (sono buona nella definizione eh?) ogni volta che ne leggo sto male.

    Is this helpful?

    Mirella said on Mar 21, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (124)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 334 Pages
  • ISBN-10: 8804505478
  • ISBN-13: 9788804505471
  • Publisher: Mondadori
  • Publish date: 2002-01-01
  • Also available as: Hardcover
Improve_data of this book