Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Tishomingo Blues CD

Tishomingo Blues CD

By

Publisher: HarperAudio

3.7
(383)

Language:English | Number of Pages: | Format: Audio CD | In other languages: (other languages) Italian , French , Dutch

Isbn-10: 0060011165 | Isbn-13: 9780060011161 | Publish date:  | Edition Abridged

Paul Rudd

Also available as: Paperback , Hardcover , Audio Cassette , eBook , Others , Library Binding

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Tishomingo Blues CD ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description

"Dennis Lenahan the high diver would tell people that if you put a fifty-cent piece on the floor and looked down at it, that's what the tank looked like from the top of that eighty-foot steel ladder."

Things are going along okay with Dennis' gig at the Tishomingo Lodge & Casino in Tunica, Mississippi, "the Casino Capital of the South," until the day he looks down from the high-dive platform and witnesses a mob hit -- Dixie style.

Turns out there was a second witness, Robert Taylor from Detroit, who carries a picture of his great-granddaddy's lynching along with a gun in a briefcase and listens to Delta blues while cruising the back roads of Mississippi in his black Jaguar. Robert works for a man from up north who has come to play General Grant in a Civil War battle reenactment, and like Dennis, Robert has a death-defying act of his own: he's sleeping with his boss's wife.

Adding further intrigue are the women. Vernice lures Dennis with the whitest thighs he's ever seen. Diane comes to do a story on Dennis and wants to take him to Memphis. And still another comes along to give Dennis the surprise of his life. But it's the scams Robert Taylor plays that move the action through all kinds of unexpected twists and turns.

Tishomingo Blues rings true with the bestselling author's dead-on dialogue, capturing the flavor and rhythms of the South, and finds him plotting at his unpredictable best.

Sorting by
  • 2

    La valutazione che secondo aNobii corrisponde a due stelline, "regretful", è eccessivamente bassa, ma con 2 su 5 voglio indicare che sono rimasta delusa rispetto ai panegirici della quarta di copertina.
    Non bisogna mai fidarsi di quanto è scritto sui risvolti di copertina e sul retro di un ...continue

    La valutazione che secondo aNobii corrisponde a due stelline, "regretful", è eccessivamente bassa, ma con 2 su 5 voglio indicare che sono rimasta delusa rispetto ai panegirici della quarta di copertina.
    Non bisogna mai fidarsi di quanto è scritto sui risvolti di copertina e sul retro di un libro, è vero, è troppo "pubblicitario", ma rimane il senso di inadeguatezza del romanzo di fronte a tali lodi sperticate.
    In sè il racconto non è male, anche se troppo lontano in tutto dalla mia esperienza, per cui mi risulta alieno come un romanzo di fantascienza, e i personaggi che popolano il racconto potrebbero appartenere anch'essi a strane genti di altri pianeti. Di affascinante c'è l'alone che circonda il lavoro del tuffatore, il temerario, e verso il finale qualche descrizione del modo di comportarsi di Robert con i suoi compari, ma è un po' pochino.

    said on 

  • 4

    DIALOGHI ECCELLENTI

    Il tratto caratteristico attribuito all'autore trova qui piena conferma. Ottimo romanzo, si presterebbe per un film di Tarantino.
    Forse andavano meglio approfonditi i due protagonisti, alla fine non si ha la sensazione di averli davvero conosciuti. Piacevole lettura.

    said on 

  • 2

    Un romanzo che nella sua pochezza ci ho messo quasi venti giorni a leggerlo.
    Che dire, non mi ha fatto impazzire, non l'ho divorato, non sono rimasto col fiato sospeso alla fine, non sono saltato sul letto, niente, è un buon libro con una storia strana e basta.

    said on 

  • 5

    Forse è il miglior Leonard che abbia letto e colpisce il fatto che sia un libro scritto da un uomo di 77 anni.
    Non perde un colpo, riesce a immergere il lettore in un'ambientazione assurda come le rievocazioni delle battaglie nordisti\sudisti senza sforzo, dopo qualche capitolo ci si rende ...continue

    Forse è il miglior Leonard che abbia letto e colpisce il fatto che sia un libro scritto da un uomo di 77 anni.
    Non perde un colpo, riesce a immergere il lettore in un'ambientazione assurda come le rievocazioni delle battaglie nordisti\sudisti senza sforzo, dopo qualche capitolo ci si rende conto di star leggendo un noir in salsa chili.

    I personaggi tutti sopra le righe, dai razzisti violenti al negro smooth, passando per donne forti o in balia del marito, giocatori di baseball in pensione, spacciatori, matti di ogni tipo. Davvero ottimo.

    said on 

  • 3

    Romanzo gradevole, agile, con i consueti dialoghi fulminanti per i quali Leonard è giustamente famoso. Interessante anche l'ambientazione "sudista" e la descrizione del bizzarro mondo delle rievocazioni storiche della guerra civile americana. Però la trama è veramente esile, sottile sottile... ...continue

    Romanzo gradevole, agile, con i consueti dialoghi fulminanti per i quali Leonard è giustamente famoso. Interessante anche l'ambientazione "sudista" e la descrizione del bizzarro mondo delle rievocazioni storiche della guerra civile americana. Però la trama è veramente esile, sottile sottile...

    said on 

  • 4

    Primo libro di Leonard che leggo. Mi è piaciuto molto, personaggi e dialoghi soprattutto. Però devo sottolineare un problema: molti, tanti, troppi errori di stampa: personaggi che non dovrebbero essere in scena a un certo punto parlano per esempio. E per questo trovo anche il prezzo 14,50 euro ec ...continue

    Primo libro di Leonard che leggo. Mi è piaciuto molto, personaggi e dialoghi soprattutto. Però devo sottolineare un problema: molti, tanti, troppi errori di stampa: personaggi che non dovrebbero essere in scena a un certo punto parlano per esempio. E per questo trovo anche il prezzo 14,50 euro eccessivo, ma questa è una mia fissa sui prezzi dell'Einaudi che, a mio avviso, potrebbero essere tranquillamente più bassi.

    said on 

  • 2

    A tratti divertentente ma mai avvincente. L'unica cosa per cui merita è il realismo con cui descrive la passione tutta americana per le rievocazioni di episodi salienti della Guerra Civile.

    said on