Esistono storie senza compromessi, da raccontare davanti a un bicchiere di whisky mentre in sottofondo un blues dà voce alla malinconia di vite spezzate. Esistono storie senza redenzione che narrano esistenze sprofondate nella disperazione. È la trad ...Continua
Marco Frediani86
Ha scritto il 04/04/16

I disegni di Taniguchi sono sempre strepitosi.
Storie brevi, un po troppo simili ma che si fanno leggere bene

Domenico
Ha scritto il 04/03/15
Eccezionale
"Il disegno è una forma di linguaggio. Un linguaggio visivo, che arriva alla mente non con le parole, ma attraverso forme e immagini. La sua è una grammatica fatta di linee e punti, la sua sintassi gioca con luci ed ombre, mentre forme e colori ne co...Continua
]Gab(riele)[
Ha scritto il 08/02/15

Disegni sempre di altissimo livello.
Racconti brevi ma di grande impatto visivo ed emotivo.

Zio Gio
Ha scritto il 22/04/12
Brevi incontri
Leggere un'opera di Taniguchi significa significa aprire una porta, sedersi e lasciare che il silenzio si impadronisca di noi. I suoi fumetti sono una sorta di traduzione del silenzio stesso in immagini (ricordate "L'uomo che cammina"...) ed evocano...Continua
  • 1 mi piace
Boyakki
Ha scritto il 11/04/12
Bellissimi ed estremamente "cinematografici", i racconti di Tokyo Killers esprimono sia lo spirito noir a cui magari il pubblico occidentale è più abituato, sia la malinconia e la filosofia che possiamo trovare nelle più classiche storie "nipponiche"...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi