Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Tomka

Il gitano di Guernica

Di ,

Editore: Rizzoli

3.8
(50)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 165 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8817017329 | Isbn-13: 9788817017329 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Comics & Graphic Novels , Fiction & Literature , History

Ti piace Tomka?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Un gitano in una guerra non sua, in fuga dai fantasmi del passato, e due maestri del noir a raccontare la sua storia, fatta di parole, immagini, emozioni. Tomka è un nomade, la persona più lontana dalla logica degli eserciti e della politica che si possa immaginare, ed è accampato a Guernica con la sua gente quando uno stuka tedesco si stacca dallo stormo e punta il gruppo di carri coperti e di cavalli ungheresi. Quel giorno si sperimenta per la prima volta nella storia il bombardamento aereo di una città. II risultato è una mattanza, una vera prova generale degli effetti della Seconda guerra mondiale. Tomka non ha nulla a che vedere con le follie dei "gagé", dei non-nomadi, eppure le bombe colpiscono proprio quanto ha di più caro. Si arruola per morire, non per combattere. Sta dalla parte della Repubblica, contro i franchisti, i tedeschi, i fascisti. È l'occasione per subire e infliggere le atrocità di un modo tragicamente nuovo di fare la guerra. Ma è anche l'occasione per conoscere l'amore e provare così, nell'incertezza e nel terrore, la paura della separazione e l'angoscia del tradimento. Dal racconto di uno dei più amati scrittori italiani, illustrato da uno dei nostri più brillanti fumettisti, nasce così un inedito graphic novel dalla straordinaria potenza espressiva.
Ordina per
  • 0

    RECENSIONE

    Tomka è una storia di sentimenti intensi vissuti da individui ai margini di una società stravolta dalla guerra civile. Il contesto è quello della Spagna della seconda metà degli anni 30, dove lo ...continua

    Tomka è una storia di sentimenti intensi vissuti da individui ai margini di una società stravolta dalla guerra civile. Il contesto è quello della Spagna della seconda metà degli anni 30, dove lo scontro tra sostenitori della Repubblica e nazionalisti divise il paese, portando, dopo la sconfitta dei repubblicani, alla dittatura di stampo fascista del generale Francisco Franco. (Valerio Stivé)
    http://www.lospaziobianco.it/4869

    ha scritto il 

  • 3

    Le (dis) avventure di un gitano che si arruola fra le brigate internazionali dopo aver perso la famiglia nel bombardamento di Guernica, vaga combattendo per la Spagna, trova l'amore, lo perde ed ...continua

    Le (dis) avventure di un gitano che si arruola fra le brigate internazionali dopo aver perso la famiglia nel bombardamento di Guernica, vaga combattendo per la Spagna, trova l'amore, lo perde ed espìa.

    Peccato per i disegni - davvero splendidi - sacrificati ad un soggetto ed una sceneggiatura del tutto inadeguati: i testi sono inefficaci, piatti, privi di suggestione, la storia, scontata e prevedibile.
    La banalità della scelta di un gitano come protagonista non è riscattata dalla minima invenzione narrativa, tutto ha un sapore di già letto, già visto, senza il più piccolo guizzo di fantasia.

    Didascalico come una puntata de la storia a fumetti di Enzo Biagi, condita con un banale tocco di amore sventurato & vendetta nello stile del peggior lanciostory (perchè il miglior lanciostory su un tema così ci faceva un capolavoro).

    E viene una rabbia, pensando allo spreco del potenziale immenso di una vicenda come la guerra di spagna, o di cosa ne avrebbe fatto uno sceneggiatore argentino coi controfiocchi...

    Insomma, è meglio che Carlotto rimanga a scrivere romanzi e lasci il mestiere ai professionisti del fumetto.

    ha scritto il