Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Too Much Happiness

By Alice Munro

(31)

| Paperback | 9780099552444

Like Too Much Happiness ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Brilliantly paced, lit with sparks of danger and underlying menace, these are dazzling, provocative stories about Svengali men, and radical women who outmanoeuvre them, about destructive marriages and curdled friendships, about mothers and sons, abou Continue

Brilliantly paced, lit with sparks of danger and underlying menace, these are dazzling, provocative stories about Svengali men, and radical women who outmanoeuvre them, about destructive marriages and curdled friendships, about mothers and sons, about moments which change or haunt a life. Alice Munro takes on complex, even harrowing emotions and events, and renders them into stories that surprise, amaze and shed light on the unpredictable ways we accommodate to what happens in our lives. A wife and mother, whose spirit has been crushed, finds release from her extraordinary pain in the most unlikely place. The young victim of a humiliating seduction (which involves reading Housman in the nude) finds an unusual way to get her own back and move on. An older woman, dying of cancer, weaves a poisonous story to save her life. Other stories uncover the 'deep holes' in marriage and their consequences, the dangerous intimacy of girls and the cruelty of children.
The long title story follows Sophia Kovalevsky, a late nineteenth-century Russian emigree and mathematical genius, as she takes a fateful winter journey that begins with a visit to her lover on the Riviera, and ends in Sweden, where she is a professor at the only university willing to hire a woman to teach her subject. Munro's unsettling stories turn lives into art, expand our world and our understanding of the strange workings of the human heart.

158 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    ..veramente io questa scrittirce non la digerisco.
    libro abbandonato. bleah!

    Is this helpful?

    Annet said on Aug 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi è piaciuto un pochino meno di "Nemico, amico,amante" ma resto del parere che la scrittrice abbia una gran bella mano.

    Is this helpful?

    Farewell said on Aug 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Io con la Munro ci ho riprovato, non che la sua scrittura sia brutta, ma sarà che i racconti proprio non li digerisco ma sto a chiedermi perché le abbiano assegnato il Nobel

    6/10

    Is this helpful?

    Marta said on Aug 13, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Quando glielo disse però, aggiunse che Clara ed Elisa avevano immediatamente domandato che cosa si dovesse fare. A quanto pareva, le donne ragionano così, aveva detto: sono convinte che occorra fare qualcosa. In modo alquanto categorico lui aveva ri ...(continue)

    "Quando glielo disse però, aggiunse che Clara ed Elisa avevano immediatamente domandato che cosa si dovesse fare. A quanto pareva, le donne ragionano così, aveva detto: sono convinte che occorra fare qualcosa. In modo alquanto categorico lui aveva risposto: Niente".

    Letto prevalentemente lungo innumerevoli andate e ritorni sulle Ferrovie Sud Est, più o meno spiacevoli. I personaggi di Alice Munro sono stati una compagnia ben più gradita degli altri viaggiatori. I racconti sono semplicemente meravigliosi. Sono riuscita perfettamente a immaginare le villette dai pergolati di legno della campagna canadese, le luci delle giornate primaverili in Ontario, i volti russi dell'ultima storia e a cancellare tutto il resto che scorreva attorno.

    Is this helpful?

    Valeria said on Jul 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Alice Munro descrive queste storie nello stesso modo che farebbe un pittore impressionista per delineare i suoi quadri.

    Storie mai troppo ricche di dettagli, volutamente sospese, poco chiare, e a tratti incomplete.

    La mia non è affatto una critic ...(continue)

    Alice Munro descrive queste storie nello stesso modo che farebbe un pittore impressionista per delineare i suoi quadri.

    Storie mai troppo ricche di dettagli, volutamente sospese, poco chiare, e a tratti incomplete.

    La mia non è affatto una critica negativa....

    Infatti così come le opere degli impressionisti attirano, in ogni museo del mondo, milioni di vistitatori stupefatti.

    Nello stesso modo ci dovrebbero essere milioni di lettori stupefatti nel leggere un libro di Alice.

    Is this helpful?

    Bolzone said on Jul 23, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book