Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Torino esoterica

Di

Editore: Newton & Compton

3.1
(23)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 256 | Formato: Altri

Isbn-10: 8854104787 | Isbn-13: 9788854104785 | Data di pubblicazione: 

Genere: Non-fiction , Da consultazione , Social Science

Ti piace Torino esoterica?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Renzo Rossotti, giornalista e scrittore, autore di saggi e romanzi, offre in questo volume un itinerario tra i misteri che nel corso dei secoli hanno reso il capoluogo piemontese una città "magica". Il rapporto di Torino e dei suoi abitanti con le pratiche esoteriche affascina numerosi lettori.
Ordina per
  • 2

    Troppa carne al fuoco

    Il tema è super intrigante e dopo un il Capodanno passato a Torino era d'obbligo approfondire la tematica. Il problema è che il libro serve a tutto tranne che ad approfondire e chiarire. Composto ...continua

    Il tema è super intrigante e dopo un il Capodanno passato a Torino era d'obbligo approfondire la tematica. Il problema è che il libro serve a tutto tranne che ad approfondire e chiarire. Composto da decine di mini capitoli, il libro è super-dispersivo ed estremamente superficiale. Vengono abbozzati moltissimi argomenti ma nessuno realmente approfondito. Se non avessi già saputo qualcosa delle vicende trattate leggendo non avrei capito proprio niente. Peccato.

    ha scritto il 

  • 2

    Vorrei (e potrei) dargli tre stelle ma opto per due, anche perché altrimenti la libreria sarebbe una sfilza infinita di tre-quattro stelle. Questa "Torino Esoterica" delude per moltissimi motivi. ...continua

    Vorrei (e potrei) dargli tre stelle ma opto per due, anche perché altrimenti la libreria sarebbe una sfilza infinita di tre-quattro stelle. Questa "Torino Esoterica" delude per moltissimi motivi. Innanzitutto l'introduzione, quasi a voler mettere le mani avanti e a dire: "beh, ragazzi, esoterica si fa per dire. Dipende sempre cosa intendi per esoterica". Insomma, un'introduzione che smentisce e giustifica il titolo. Poi, i contenuti: un altro motivo per dare due stelle è la poca originalità degli argomenti trattati. L'impressione è che buona parte del libro non sia "originale" ma sia la riproposizione di alcuni capitoli presenti in vecchi tomi dello stesso autore. Alcuni capitoli paiono articoli di giornale copiati e aggiornati nelle forme verbali. Infine pare che da metà libro in poi il libro manchi di una revisione esterna. Qualche periodo illeggibile, qualche punteggiatura a caso, qualche errore di battituta lasciato lì. L'impressione dopo la lettura è che, alla fine della fiera, Torino non sia poi così esoterica come la si dipinge. Una città, a dispetto di quel che si crede, piuttosto normale.

    ha scritto il 

  • 4

    All'ombra della Mole..

    Torino, una delle città più misteriose del mondo, e senza dubbio la più esoterica d'Italia. Vertice di rinomati triangoli di magia bianca e nera, disseminata di simboli massonici, forse perfino ...continua

    Torino, una delle città più misteriose del mondo, e senza dubbio la più esoterica d'Italia. Vertice di rinomati triangoli di magia bianca e nera, disseminata di simboli massonici, forse perfino custode del Graal, agli occhi del cittadino e del turista presenta lo stesso fascino e merita sicuramente una visita approfondita: il testo di Rossotti può rappresentare certo un'ottima guida prima di addentrarsi nei suoi labirinti...

    ha scritto il