Tra Mosca e Petuški

Voto medio di 239
| 98 contributi totali di cui 49 recensioni , 44 citazioni , 0 immagini , 0 note , 5 video
elettra
Ha scritto il 18/02/18
È stato finalmente ristampato questo libro veramente interessante, assolutamente imprevedibile e ricco di spunti e sollecitazioni intellettuali. È stato scritto negli anni ’70 e la libertà di stampa e tantomeno di satira in Unione sovietica era un pu...Continua
A.
Ha scritto il 06/01/18
Pagine 68 e 69
Io non posso assicurare che io, adesso, so già la verità o che ci sono arrivato vicino. Per niente. Ma sono già arrivato a una distanza, da lei, che riesco a vederla meglio di quanto mi sia mai riuscito. E guardo e vedo, e perciò mi affliggo. E non c...Continua
lu.
Ha scritto il 16/12/17
Pagina 162.

Era morto di nostalgia e di eccessiva inclinazione alle generalizzazioni.

lu.
Ha scritto il 16/12/17
Pagina 153.

Io fin dall'inizio ho detto che con la rivoluzione si ottiene qualcosa se la si compie nei cuori, e non nelle piazze.

lu.
Ha scritto il 16/12/17
Pagina 69.
E guardo e vedo, e perciò mi affliggo. E non credo che nessuno di voi abbia mai portato in sé questo amarissimo miscuglio; di cosa si compone questo miscuglio, è difficile dirlo, e voi non capireste comunque, ma le due componenti principali sono il d...Continua

Livio Addabbo
Ha scritto il May 06, 2017, 16:31
E se un giorno morirò - e sarà molto presto, lo so - morirò senza aver accettato questo mondo, avendolo compreso da vicino e da lontano, da fuori e da dentro, ma senza averlo accettato; morirò e Lui mi chiederà: "Sei stato bene laggiù, Erofeev?Sei st...Continua
alyssaholden
Ha scritto il Mar 25, 2015, 00:58
Tutto, al mondo, deve succedere lentamente e erroneamenteperché l'uomo non possa inorgoglirsi, perché sia sempre triste e smarrito.
Pag. 31
Simurgh
Ha scritto il Jul 31, 2014, 07:27
Non era Petuski quella, no! Il Cremlino scintillava davanti a me in tutta la sua magnificienza. Benchè già mi sentissi dietro i passi dei quattro che mi inseguivano, feci tuttavia in tempo a pensare: " Io che ho percorso Mosca in lungo e in largo, so...Continua
Pag. 178
Simurgh
Ha scritto il Jul 30, 2014, 16:03
Nel trambusto e nello slancio tutti avevamo dimenticato, che la Norvegia è già da vent'anni nella NATO e Vladic C-skij già correva all'ufficio postale di Lorionovo con un fascio di cartoline e di lettere. Una letteras era diretta al re di Norvegia Ol...Continua
Pag. 152
Simurgh
Ha scritto il Jul 30, 2014, 15:49
Con gli stendardi in pugno uscimmo in due colonne: una verso Elisejkovo e l'altra verso Tartino. E marciammo senza trovare ostacoli fino al tramonto: non vi furono caduti ne da una parte ne dall'altra, una sola persona presa prigioniera: l'ex preside...Continua
Pag. 131

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Mstislava Alojzy
Ha scritto il Jul 24, 2015, 15:50
Melache Meluche
Autore: Chava Alberstein
Mstislava Alojzy
Ha scritto il Jul 24, 2015, 15:45
documento
Autore: rendarte piaz
Simurgh
Ha scritto il May 29, 2015, 07:34
"La bruttezza è la bellezza che non può essere contenuta all'interno dell'anima"
Autore: Venedikt Erofeer
Simurgh
Ha scritto il May 29, 2015, 07:31
Mosca Valza
Autore: Vinicio Capossela
Simurgh
Ha scritto il May 29, 2015, 07:21
Non so non so
Autore:

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi