Trattato sulla tolleranza

Voto medio di 755
| 121 contributi totali di cui 95 recensioni , 26 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La battaglia per la tolleranza non fu facile a vincersi. Il merito delrazionalismo settecentesco e degli illuministi francesi sta nell'averlacondotta con la più grande decisione, senza esitare di fronte ai colossidell'autorità e della tradizione, di ... Continua
Ha scritto il 06/08/17
"La tolleranza non ha mai provocato una guerra civile, l'intolleranza ha coperto la terra di carneficine.""Il diritto dell'intolleranza è assurdo e barbaro: è il diritto delle tigri, anzi, è anche più orribile, perché le tigri non sbranano che ...Continua
  • 5 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 22/07/17
Uno dei punti più alti dell'illuminismo, ovvero quando il pensiero borghese ambiva all'universalità
Il Trattato sulla tolleranza rappresenta probabilmente, insieme a Candido e al Dizionario filosofico, l’opera più celebre di Voltaire, nonché uno dei testi fondamentali del pensiero occidentale, vero e proprio snodo della sua evoluzione verso la ...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 12/04/17
La tolleranza non ha mai provocato guerre civili; l'intolleranza ha coperto la Terra di carneficine. Ora si giudichi tra queste due rivali, tra la madre che vuole che suo figlio sia sgozzato, e la madre che lo abbandona purché viva. (p. 28)Il ...Continua
Ha scritto il 30/10/16
Tutt'altro che scontato (a noi sembra scontato, ma non a tutti e non sempre!). C'erano voluti quasi tre secoli di guerre di religione per arrivare ad almeno una parvenza di tolleranza, e anche questa arrivò per sfinimento dei “lottatori”, ma ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/04/15
La tolleranza rende possibile la convivenza civile
Voltaire è un pensatore e uno scrittore brillante, capace di esporre il suo pensiero in modo limpido e ironico, e di dare il meglio di sé quando si batte per una causa che ritiene giusta o contro quello che gli appare un torto. È il caso del ...Continua

Ha scritto il Aug 06, 2017, 08:52
"La tolleranza non ha mai provocato una guerra civile, l'intolleranza ha coperto la terra di carneficine"
Pag. 56
  • 1 mi piace
Ha scritto il Dec 30, 2015, 21:16
Gli attenti lettori che si comunicano i loro pensieri sono sempre più efficaci dell'autore stesso.
Ha scritto il Feb 08, 2011, 10:02
Meno dogmi, meno dispute; meno dispute, meno sciagure: se non è vero, allora ho torto. La religione è stata istituita per farci felici in questa e nell'altra vita. Che cosa si deve fare per essere felici nella vita futura? Essere giusti.Per essere ...Continua
Pag. 91
Ha scritto il Feb 01, 2011, 21:18
Il diritto dell'intolleranza è quindi assurdo e barbaro; è il diritto delle tigri; anzi, è più orribile, perché le tigri non sbranano che per mangiare, mentre noi ci siamo sterminati per dei paragrafi.
Pag. 33
Ha scritto il Feb 01, 2011, 21:17
E' vero che il grande Yung-cing, forse il più saggio e magnanimo imperatore che la Cina abbia avuto, ha scacciato i gesuiti; non già perché fosse intollerante, bensì perché i gesuiti lo erano.
Pag. 26

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi