Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Trattato teologico-politico

Testo latino a fronte

By Baruch Spinoza

(93)

| Others | 9788845290978

Like Trattato teologico-politico ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

6 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Libro che rappresenta il fiorire delle luci della libertà nell'età moderna in quanto ebbe un peso enorme storicamente parlando, un inno alla libertà di pensare e di fare ciò che si desidera che ha ben pochi eguali nella storia, tutti dovremmo essere ...(continue)

    Libro che rappresenta il fiorire delle luci della libertà nell'età moderna in quanto ebbe un peso enorme storicamente parlando, un inno alla libertà di pensare e di fare ciò che si desidera che ha ben pochi eguali nella storia, tutti dovremmo essere riconoscenti a Spinoza se viviamo in una seppur limitata libertà.

    Is this helpful?

    Il Nano said on Aug 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful


    conosco uno che anni fa andava a vedere in stazione
    partire di sera l'intercity per trieste o forse il

    romulus non ricordo (se era il romulus). comunque era una cosa
    abbastanza comica, per noi. lo guardava partire perché

    sognava trieste e per tutt ...(continue)


    conosco uno che anni fa andava a vedere in stazione
    partire di sera l'intercity per trieste o forse il

    romulus non ricordo (se era il romulus). comunque era una cosa
    abbastanza comica, per noi. lo guardava partire perché

    sognava trieste e per tutti noi era un coglione e basta.
    l'altra sera, giovedì, ero in stazione e aspettavo il treno da

    milano in ritardo. me ne stavo nella stazione ovest, erano le 20.oo, neanche tardi ma non c'era nessuno - giustamente pioveva

    e stavo sul marciapiede del binario e me ne andavo in fondo in fondo e non c'ero stato mai a un certo punto c'è una specie di

    casa dei ferrovieri forse quasi casa cantoniera come c'è
    in un testo di montale ma era buio e avevo un po' di paura

    allora ritorno indietro il treno da milano era in ritardo
    ma ne partiva un altro, sempre da lì era l'intercity mi pare

    per trieste e mi ha messo una malinconia incredibile
    è toccato a me, giovedì sera alle 20.oo, fare la parte

    del coglione ma non c'era nessuno lì, sul marciapiede,
    a cui dire che cos'è via ghega, piazza oberdan, via venezian,

    il signor kruml, via istria, stare sull'autobus per il centro
    e sbagliare fermata e alzare la mano per dire sono stato io

    (io e tullio, di mestre), cercare la scritta su un muro di
    anni prima "natale ga roto le bale" e non trovarla più.

    Ma rimane sempre vera.
    natale ga roto le bale.

    Is this helpful?

    [radek] said on Jan 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Lettura impegnativa, ma estremamente attuale (benché in altri contesti). Per Spinoza l'Antico Testamento appartiene alla storia e ha una storia; una storia legata alle vicende e alla mentalità del popolo ebraico. Spinoza rende le Sacre Scrittu ...(continue)

    Lettura impegnativa, ma estremamente attuale (benché in altri contesti). Per Spinoza l'Antico Testamento appartiene alla storia e ha una storia; una storia legata alle vicende e alla mentalità del popolo ebraico. Spinoza rende le Sacre Scritture un qualcosa di meramente umano magnificando l'opera massima di Dio, cioè l'uomo, in contrasto con i teologi che spacciano per parola di Dio le loro invenzioni e non badano ad altro che a costringere gli altri, col pretesto della religione, a essere del loro parere.

    Is this helpful?

    Mich. Gio. said on Apr 22, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Complesso ma di grande valore storico-filosofico

    Is this helpful?

    Hidasl said on May 20, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Fossi vissuta nella seconda metà del '600 l'avrei, sfacciatamente, cortegiato!<br />Adoro quest'uomo...

    Is this helpful?

    StRaNa_fLy said on Jan 22, 2008 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sulla libertà di pensiero come fondamento della pace dello Stato. Sulla libertà dai pregiudizi di natura teologica. Precursore della moderna critica biblica. Attualissimo.

    Is this helpful?

    Ninshubur said on Jan 22, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (93)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others 766 Pages
  • ISBN-10: 8845290972
  • ISBN-13: 9788845290978
  • Publisher: Bompiani
  • Publish date: 2001-01-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Paperback , Hardcover
Improve_data of this book