Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Travesuras de la niña mala

By Mario Vargas Llosa

(12)

| Hardcover | 9788466322188

Like Travesuras de la niña mala ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

¿Cuál es el verdadero rostro del amor?
Ricardo ve cumplido, a una edad muy temprana, el sueño que en su Lima natal alimentó desde que tenía uso de razón: vivir en París. Pero el rencuentro con un amor de adolescencia lo cambiará todo. La joven Continue

¿Cuál es el verdadero rostro del amor?
Ricardo ve cumplido, a una edad muy temprana, el sueño que en su Lima natal alimentó desde que tenía uso de razón: vivir en París. Pero el rencuentro con un amor de adolescencia lo cambiará todo. La joven, inconformista, aventurera, pragmática e inquieta, lo arrastrará fuera del pequeño mundo de sus ambiciones.
Testigos de épocas convulsas y florecientes en ciudades como Londres, París, Tokio o Madrid, que aquí son mucho más que escenarios, ambos personajes verán sus vidas entrelazarse sin llegar a coincidir del todo. Sin embargo, esta danza de encuentros y desencuentros hará crecer la intensidad del relato página a página hasta propiciar una verdadera fusión del lector con el universo emocional de los protagonistas.
Creando una admirable tensión entre lo cómico y lo trágico, Mario Vargas Llosa juega con la realidad y la ficción para liberar una historia en la que el amor se nos muestra indefinible, dueño de mil caras, como la niña mala. Pasión y distancia, azar y destino, dolor y disfrute... ¿Cuál es el verdadero rostro del amor?





421 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Di solito non amo moltissimo la letteratura sudamericana, ma Vargas Llosa mi ha conquistata dalla prima all'ultima pagina. Leggetelo tutti, consigliatelo a tutti!

    Is this helpful?

    Frencina said on Jul 25, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Un romanzo d'amore - romantico, inesorabile, disperato, "eterno" - verso una mala nina, una donna che non si concede se non alla ricchezza, nel tentativo non sempre riuscito di superare la sua povertà iniziale, di rinnegare le sue origini. Una donna ...(continue)

    Un romanzo d'amore - romantico, inesorabile, disperato, "eterno" - verso una mala nina, una donna che non si concede se non alla ricchezza, nel tentativo non sempre riuscito di superare la sua povertà iniziale, di rinnegare le sue origini. Una donna avida, egoista, spietata, per la quale spesso si prova irritazione, se non antipatia netta; ma pure una donna che non si riesce a condannare del tutto. Forse perché il lettore diventa tutt'uno con il narratore della vicenda, l'uomo vittima dell'amor fou, e ne assume perciò il suo punto di vista, quasi irretito nelle maglie di questa donna formidabile, indomita e selvaggia, ma anche fragile, perché l'unico lusso che non può permettersi è quello di nutrire sentimenti: d'amore, di tenerezza, di generosità, di totale dono di sé.
    La scrittura è fluida, la trama ben intessuta e l'interesse tenuto sempre desto; qualche smagliatura, per me, sta, a volte, nei dettagli eccessivi, che rasentano l'osceno e in qualche descrizione che si ripete con gli stessi termini per più pagine.
    Il mio primo incontro con Vargas Llosa non è stato deludente, ce ne potrebbero essere altri...

    Is this helpful?

    Dedi said on Jul 14, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    "[lui]- Mi addolora che, per la prima volta nella tua vita, ami davvero qualcuno e che quello non sono io.
    [lei]- No, no, non è amore, - ripeteva, scuotendo la testa. - è più complicato, una malattia piuttosto, te l’ho già detto. Mi fa sentire viva, ...(continue)

    "[lui]- Mi addolora che, per la prima volta nella tua vita, ami davvero qualcuno e che quello non sono io.
    [lei]- No, no, non è amore, - ripeteva, scuotendo la testa. - è più complicato, una malattia piuttosto, te l’ho già detto. Mi fa sentire viva, utile, attiva. Ma non felice. E' come una possessione. Non ridere, non sto scherzando, a volte sento che sono posseduta [...]"

    Is this helpful?

    Cocconauta said on Jul 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' un'insolita storia d'amore che attraversa il tempo (dagli anni 50 alla fine degli anni 80 del Novecento) e i luoghi del mondo (Lima, Londra, Parigi, Tokio, Madrid), con i due protagonisti, il nino bueno e la nina mala, che si perdono e si ritrovan ...(continue)

    E' un'insolita storia d'amore che attraversa il tempo (dagli anni 50 alla fine degli anni 80 del Novecento) e i luoghi del mondo (Lima, Londra, Parigi, Tokio, Madrid), con i due protagonisti, il nino bueno e la nina mala, che si perdono e si ritrovano più volte.
    La scrittura è coinvolgente e ricca, inconfondibilmente sudamericana, ed i personaggi molto realistici e accattivanti, anche se a volte un po' sopra le righe.
    Un bel romanzo da leggere senza pregiudizi.

    Is this helpful?

    Romacanta said on Jun 25, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Peccato per lo schema un po' ripetuto della trama. Interessante l'ambientazione peruviana, personaggi ben costruiti e qualche spunto geniale ogni tanto (Archimedes ei frangiflutti). Scena di chiusura perfetta!

    Is this helpful?

    Maria Petracca said on Jun 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ancora una volta un libro molto piacevole, meravigliosa storia d'amore. Non sempre vince chi fugge!!!!!

    Is this helpful?

    Mcpan said on May 29, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book