Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Tre tazze di tè

By Greg Mortenson,David Oliver Relin

(32)

| Hardcover

Like Tre tazze di tè ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

251 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Nonostante i plurimi tentativi, non riesco a finirlo. Mi arrendo, nonostante la cosa mi dia fastidio. Non riesco proprio a sopravvivere a questa noia mortale.

    Is this helpful?

    tokai said on Sep 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bello ma noioso

    La storia in sé è molto bella ed umana, ma lo stile di scrittura non cattura l'attenzione del lettore. Risulta noioso.

    Is this helpful?

    Margot said on May 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    12-2014

    Da tanto ero incuriosito da questo libro, pietra miliare per tante persone che ho conosciuto e diffusosi negli anni con il passaparola tra lettori. Racconta la bella vicenda umana dello scalatore Greg Mortenson, salvatosi a stento dal K2 e finito in ...(continue)

    Da tanto ero incuriosito da questo libro, pietra miliare per tante persone che ho conosciuto e diffusosi negli anni con il passaparola tra lettori. Racconta la bella vicenda umana dello scalatore Greg Mortenson, salvatosi a stento dal K2 e finito in una sperduta comunità del nord del Pakistan, dove rimane colpito dalla povertà della gente e dall'assenza di scuole. Dopo quell'esperienza il giovane Mortenson non è più lo stesso e dedica il resto della sua vita a costruire scuole per i bambini e le ragazze delle comunità più sperdute tra Pakistan e Afghanistan. Da buon americano è ingenuo, sprovveduto ma tenace, e negli anni impara a fare raccolta fondi e gestire una charity (la CAI) anche negli anni difficili post 11 settembre, quando è difficile parlare di pace ed educazione. Bel libro, bella storia, nonostante le ombre uscite sul personaggio in anni recenti. Consigliato.

    Is this helpful?

    said on Apr 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Che Uomo, Greg Mortenson!!!

    Che cosa diavolo può spingere un uomo ateo ad abbandonare la sua vita, gli agi, il lavoro, gli affetti, per spingersi in un luogo remoto, pericoloso ed inaccessibile del mondo a costruire scuole? Greg Mortenson è il protagonista di questa storia vera ...(continue)

    Che cosa diavolo può spingere un uomo ateo ad abbandonare la sua vita, gli agi, il lavoro, gli affetti, per spingersi in un luogo remoto, pericoloso ed inaccessibile del mondo a costruire scuole? Greg Mortenson è il protagonista di questa storia vera, un uomo straordinario, che ha capito che ogni rivoluzione passa attraverso la cultura e vuole dare ai bambini dimenticati dal resto del mondo, la possibilità di istruirsi per sottrarsi alle malvagie leggi della guerra. In luoghi dove la sola alternativa alla matematica, alla letteratura, alla storia…sono le scuole dove si impara a combattere guerre cieche, questo uomo continua, da 20 anni, ostinatamente, a credere nel futuro dei bambini a cui normalmente viene negato.
    E' uno di quei libri che ti cambia la vita, che ti fa sentire inutile e piccola, che ti fa venire voglia di lasciare tutto e dedicarti agli altri. Ho acquistato anche la versione per ragazzi, da leggere ai miei figli, perché capiscano ancora di più, il valore dell'istruzione e la fortuna immensa che è capitata loro, nel nascere qui ed ora.
    Un libro emozionante!

    Is this helpful?

    Pupi said on Mar 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    tanto di cappello alla nobiltà d'animo di Mortensen, ma alla fine l'ho trovato noioso.

    Is this helpful?

    IrishLadyOwl said on Jan 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' la forza dei buoni sentimenti e delle passioni quella che spinge quest'uomo, Mortenson, a cominciare a costruire scuole per i ragazzi e soprattutto le ragazze dei villaggi ai piedi dell'himalaya.
    Non è un esperto, non lavora nel settore, non è ric ...(continue)

    E' la forza dei buoni sentimenti e delle passioni quella che spinge quest'uomo, Mortenson, a cominciare a costruire scuole per i ragazzi e soprattutto le ragazze dei villaggi ai piedi dell'himalaya.
    Non è un esperto, non lavora nel settore, non è ricco.
    Quello che è riuscito a fare è incredibile.

    Del libro non mi è piaciuta la scrittura un po' idolatrante, soprattutto all'inizio. Che sia una persona speciale è chiaro ma lo avremmo capito solo dal racconto, non serviva altro.

    Is this helpful?

    Moka said on Dec 25, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book