Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Tre topolini ciechi e altre storie

Oscar Gialli 242

Di

Editore: Mondadori (Oscar Gialli)

3.9
(569)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Paperback

Isbn-10: 8804347546 | Isbn-13: 9788804347545 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Marco Papi , Lidia Lax

Disponibile anche come: Altri , Copertina rigida

Genere: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace Tre topolini ciechi e altre storie?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Nove brevi racconti, con la partecipazione di Hercule Poirot e Miss Marple, tra i quali spicca Tre topolini ciechi, il racconto da cui Agatha Christie ha tratto la sua commedia più famosa, Trappola per topi.
Sette persone sono intrappolate in una casa isolata dalla neve nella campagna inglese. Dicono di non essersi mai incontrate prima di trovarsi in quella gabbia di paura e terrore. Ma uno di loro mente: l'impostore è un assassino che ha già colpito una volta ed è pronto a colpire ancora...
Ordina per
  • 3

    Anche in questo caso, dei racconti carini e di intrattenimento ma purtroppo rimane la mia incompatibilità con le storie brevi: nel caso di questa raccolta, in più, i singoli racconti non sono nemmeno nulla di speciale ad eccezione di "Tre topolini ciechi" che mi ha fatto correre qualche brividino ...continua

    Anche in questo caso, dei racconti carini e di intrattenimento ma purtroppo rimane la mia incompatibilità con le storie brevi: nel caso di questa raccolta, in più, i singoli racconti non sono nemmeno nulla di speciale ad eccezione di "Tre topolini ciechi" che mi ha fatto correre qualche brividino lungo la schiena (anche se in effetti su di me non è indicativo essendo particolarmente impressionabile).

    ha scritto il 

  • 4

    Secondo libro che leggo della Christie e devo ammettere che m iè piaciuto molto.
    Sette storie tra cui la prima che da il titolo al libro:
    Tre topolini ciechi ****
    Uno scherzo arguto ***
    Omicidio su misura ****
    Il caso della domestica perfetta ****
    Las maledizione della strega ****
    La torta di m ...continua

    Secondo libro che leggo della Christie e devo ammettere che m iè piaciuto molto. Sette storie tra cui la prima che da il titolo al libro: Tre topolini ciechi **** Uno scherzo arguto *** Omicidio su misura **** Il caso della domestica perfetta **** Las maledizione della strega **** La torta di more **** Gli investigatori dell'amore ***

    Me ne sono piaciuti alcuni più degli altri perchè non mi aspettavo un finale così. Lo consiglio a chi ama i gialli con finale a sorpresa come me. ^___^

    p.s. grazie infinite alla mia carissima sorellina Linda che ha voluto regalarmelo. ♡

    ha scritto il 

  • 4

    E' una raccolta di racconti scritti nel 1950 eppure gli anni si sentono solo per il contesto temporale, perchè la scrittura della Christie è fresca e attuale, la commedia "Trappola per topi" tratta dal primo racconto "Tre topolini ciechi" è in scena ininterrottamente dal 1952 a Londra e The St. M ...continua

    E' una raccolta di racconti scritti nel 1950 eppure gli anni si sentono solo per il contesto temporale, perchè la scrittura della Christie è fresca e attuale, la commedia "Trappola per topi" tratta dal primo racconto "Tre topolini ciechi" è in scena ininterrottamente dal 1952 a Londra e The St. Martins Theatre sarà la mia prossima meta!

    I racconti sono divertenti e al tempo stesso intriganti, si inizia a delineare la miglior produzione della Christie, ottimi i profili dei personaggi, ottime le ambientazioni e i dialoghi, da goderseli dall'inizio alla fine. Consigliatissimo.

    ha scritto il 

  • 5

    Eccellente suspance!

    La prima volta che ho letto tanti anni fa il racconto "TRE TOPOLINI CIECHI" l'ho divorato per arrivare alla soluzione finale che, naturalmente mi lasciò senza parole, esterrefatta. E quando l'ho riletto (più volte devo dire) mi ha comunque fatto un effetto incredibile, perche la Christie è fenom ...continua

    La prima volta che ho letto tanti anni fa il racconto "TRE TOPOLINI CIECHI" l'ho divorato per arrivare alla soluzione finale che, naturalmente mi lasciò senza parole, esterrefatta. E quando l'ho riletto (più volte devo dire) mi ha comunque fatto un effetto incredibile, perche la Christie è fenomenale.....in questa occasione più che mai!

    La storia è ambientata in una piccola pensione familiare fuori mano, in cui si vengono a trovare sette persone intrappolate dalla neve e quindi isolate dal più vicino villaggio: tra di loro c'è uno psicopatico assassino la cui voglia di vendetta è legata in modo apparentemente incomprensibile ad una filastrocca che parla di tre topolini ciechi e ad un omicidio avvenuto poco tempo prima in un quartiere popolare di Londra... SUSPANCE!!!

    Anche in un racconto più breve rispetto ai soliti suoi romanzi la Regina del Giallo riesce a tratteggiare in modo superbo la psicologia dei personaggi, rendendoli "vivi" e interessanti, e crea un intreccio dal meccanismo perfetto, in cui tutto ha un suo perchè, senza alcuna divagazione superflua.

    In questo volume sono poi presenti altri racconti, sempre bellissimi e avvincenti come solo la Christie sa scriverne.

    ha scritto il 

  • 3

    Libro che contiene 9 racconti gialli. Il primo, tre topolini ciechi, è la stesura in prosa di quello che poi sarà trappola per topi. Gli altri sono 4 racconti con Miss Marple, 3 con Poirot e un ultimo senza celebre detective. Tutti racconti brevi, simpatici ma nulla più. Possono essere apprezzati ...continua

    Libro che contiene 9 racconti gialli. Il primo, tre topolini ciechi, è la stesura in prosa di quello che poi sarà trappola per topi. Gli altri sono 4 racconti con Miss Marple, 3 con Poirot e un ultimo senza celebre detective. Tutti racconti brevi, simpatici ma nulla più. Possono essere apprezzati da chi già conosce lo stile della Christie e magari ha letto romanzi con Poirot e Miss Marple e può quindi collocarli nell'insieme del personaggio. Sicuramente leggibile ma consiglio di spendere lo stesso tempo leggendo un bel romanzo giallo completo che sicuramente divertirà di più.

    ha scritto il 

  • 4

    Credo sia tutt'altro che semplice condensare tutto quello che ci può essere in un "giallo" nelle poche pagine di un racconto. Ma la nostra cara Agatha è una maestra anche in questo!

    ha scritto il