Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Tre uomini in barca

(per tacer del cane)

By Jerome K. Jerome

(171)

| Paperback

Like Tre uomini in barca ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

636 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    A volte moderno, a volte risente degli anni - gli darei tre stelle e mezzo, ma preferisco dargliene 4

    Is this helpful?

    Norbert Spina said on Aug 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un libro che sente il peso dei suoi anni, e che può risultare noioso nelle parti descrittive e di riflessione che si concede l'autore. "Tre uomini in barca" parla di un viaggio che Jerome compie con due amici e il suo cane in barca, il tutto interval ...(continue)

    Un libro che sente il peso dei suoi anni, e che può risultare noioso nelle parti descrittive e di riflessione che si concede l'autore. "Tre uomini in barca" parla di un viaggio che Jerome compie con due amici e il suo cane in barca, il tutto intervallato da aneddoti più o meno divertenti. Questo libro descrive una Londra che non esiste più e che in quanto ad innocenza e a natura ricorda le piccole realtà paesane. Infatti le varie storie divertenti che Jerome e i suoi amici raccontano mi hanno ricordato gli episodi che mi racconta un mio amico che passa molto tempo in un paesino dell'appennino Tosco-Emiliano.

    Is this helpful?

    Lasca said on Jul 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Come si fa a scrivere 200 pagine su una gita?
    Il perché lo capisco. Lo faccio pure io. Torno da un viaggio e scrivo un resoconto per gli amici su dove sono stata, cosa ho visto, qualche accenno storico tanto per gradire, delle scenette comiche che co ...(continue)

    Come si fa a scrivere 200 pagine su una gita?
    Il perché lo capisco. Lo faccio pure io. Torno da un viaggio e scrivo un resoconto per gli amici su dove sono stata, cosa ho visto, qualche accenno storico tanto per gradire, delle scenette comiche che coloriscono, un po' di melanconia paesaggistica e qualche piatto tipico. Lo capisco. E so che la gente li legge volentieri.
    Ma io scrivo dieci pagine a farla lunga! Come ha fatto lui a scriverci un libro intero?

    La domanda in realtà è retorica, o almeno a metà. So come fare per rendere dieci pagine cinquanta. Sbrodoli tantissimo, infili roba che potevi anche non infilare, rompi pure un po' le balle a chi voleva leggere del viaggio e non di tutti i resoconti paesaggistico-storici che infili ovunque, allunghi il brodo. Che è quello che ha fatto Jerome.
    Ma da cinquanta a duecento... ci passa il Tamigi.

    In buona sostanza non so se considerarlo un libretto tanto per, che dice poco o niente, che non ha valore e che potevo vivere benissimo senza leggere... o se ritenere l'autore un genio, in grado di compiere il miracolo delle duecento pagine con una storiellina del genere, in grado di farmi ridere sonoramente in più di un'occasione e di farmi sorridere in innumerevoli altre, un maestro a cui inchinarmi e da cui prendere ispirazione.

    L'equilibrio, molto probabilmente, sta nel mezzo.
    Come la loro barca quando passa una lancia a vapore :D

    Is this helpful?

    Bee said on Jul 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Divertentissimo

    Tre amici e il cane che decidono di passare una vacanza diversa dal solito risalendo il Tamigi in barca. Tanti piccoli e grandi inconvenienti quasi fantozziani. Mi ha fatto davvero ridere sia quando l'ho letto a scuola, che ora dopo tanti anni!Sarà c ...(continue)

    Tre amici e il cane che decidono di passare una vacanza diversa dal solito risalendo il Tamigi in barca. Tanti piccoli e grandi inconvenienti quasi fantozziani. Mi ha fatto davvero ridere sia quando l'ho letto a scuola, che ora dopo tanti anni!Sarà che adoro il famoso humor inglese?

    Is this helpful?

    Marlene said on Jul 15, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book