Tredici favole belle e una brutta

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 46
| 10 contributi totali di cui 8 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
C'è Kevin che non sa neanche vincere con l'inganno. C'è Mirko che confonde il sette con l'otto ma quando gli sostituiscono il cervello diventa insopportabile. C'è Luisella con il suo papà mago. C'è Martina che si è persa in una stanza invasa dai gioc ...Continua
Io, salvo...
Ha scritto il 09/03/15
Il segreto è rimanere sempre un po' cazzoni inside...
Ammetto di essere partita col piede sbagliato con Nori. La prima lettura che feci anni fa non mi entusiasmò affatto, soprattutto per la forma. Poi, un po’ perché venne fuori l’emiliano che c’è in lui, un po' perché mi feci trascinare dall'entusiasmo...Continua
Pinguele
Ha scritto il 25/08/14
Deludente
Forse avevo aspettative troppo alte, ma questo libro mi ha lasciato perplessa. Le favole sono per bambini dei primi anni delle elementari ma la tecnica stilistica mi è sembrata un po' povera. Viene utilizzato molto spesso la tecnica del ripetere una...Continua
A.
Ha scritto il 08/08/14
Pagina 65
E dopo allora erano andati avanti così per un po', che loro andavano a giocare a pallacanestro e Neraneve restava a casa in pigiama a fumare e a mangiare delle merendine, delle girelle, dei buondì, delle cose così, mangiava un sacco di yogurt, una vo...Continua
Valì Jolie
Ha scritto il 02/05/14

Boh. Tutte le 13 favole belle, più quella brutta, mi sembravano buone per essere quella brutta.
Forse il titolo voleva dirci qualcosa, forse è una metafora!

speranz
Ha scritto il 10/06/13
Tredici favole "quasi brutte" e una "quasi bella"
Concordo con chi ha scritto che l'autore è un furbacchione, perché non deve essere facile riuscire a pubblicare e vendere un libro così. Non me ne vogliano gli altri lettori che hanno dato giudizi estremamente positivi: personalmente ho trovato tropp...Continua

Marco Segato
Ha scritto il Aug 09, 2014, 10:59
... solo mi vien da pensare che forse, a chi dorme da solo, di notte, gli succedon più cose. Gli succedono tutte le cose a cui crede, che è bello, che quello che credi poi ti succede, se credi delle cose belle.
Pag. 45
lizzybizzy410
Ha scritto il Apr 06, 2013, 08:14
Aveva rinunciato perché aveva capito, o le era sembrato di capire, che certe cose succedono solo a quelli che ci credono. E allora adesso, non so di chi di voi dorme da solo e chi dorme coi genitori, non dico che dormire coi genitori sia male, è molt...Continua
Pag. 140

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi