Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Trent'anni e una chiacchierata con papà

By Tiziano Ferro

(670)

| Softcover | 9788874967940

Like Trent'anni e una chiacchierata con papà ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Tiziano Ferro nasce a Latina il 21 febbraio del 1980. A cinque anni riceve come regalo di Natale una tastiera: con quella scrive e compone le sue prime canzoni, due delle quali saranno inserite nell'album "Nessuno è solo". Durante l'adolescenza prend Continue

Tiziano Ferro nasce a Latina il 21 febbraio del 1980. A cinque anni riceve come regalo di Natale una tastiera: con quella scrive e compone le sue prime canzoni, due delle quali saranno inserite nell'album "Nessuno è solo". Durante l'adolescenza prende lezioni di chitarra, canto, pianoforte, batteria, entra nel Coro Gospel di Latina. A ottobre 2001 esce per la Emi il suo primo album Rosso relativo, lanciato dal singolo Xdono. Ottiene un successo pressoché immediato - anche a livello internazionale. Vince il Premio Italiano della Musica come Artista rivelazione del 2001 e nell'estate 2002 il premio come Miglior Artista Esordiente al Festivalbar. Nell'autunno 2003 esce il secondo album, anticipato dal singolo Xverso, dal titolo autobiografico di "111", che prende il nome dal peso del cantante raggiunto durante l'adolescenza. Grazie a numerosi singoli (tra cui "Sere nere"), ottiene risultati straordinari, rimanendo ai vertici della classifica italiana per quattordici mesi. Nell'estate 2004 un nuovo tour lo porta in giro per l'Italia, con il tutto esaurito. In quell'anno, vince il premio MTv Europe Music Awards come Miglior artista italiano, il Premios Oye! come Miglior cantante Pop latino maschile, riceve il premio Billboard Latin Music Awards come miglior brano Pop latino dell'anno. L'album "Nessuno è solo" esce nel giugno 2006: è preceduto dal brano "Stop! Dimentica" ed è pubblicato in quarantaquattro Paesi, sbancando le classifiche europee e sudamericane.

94 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Non mi è piaciuto

    Sarà anche una biografia, ma evidentemente la vita di Tiziano non mi è piaciuta... troppo piangersi addosso, troppo tono sempre triste... deludente per me.

    Is this helpful?

    lasposadelvento said on Sep 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Trent'anni e una chiacchierata con papà

    Ammetto che inizialmente ero intenzionata a mettere solamente tre stelline al libro, perchè essendo una sorta di diario, sembrava di farmi i cavoli di qualcun'altro.. e non è molto allettante come idea.. specialmente se non sono nemmeno una sua fan a ...(continue)

    Ammetto che inizialmente ero intenzionata a mettere solamente tre stelline al libro, perchè essendo una sorta di diario, sembrava di farmi i cavoli di qualcun'altro.. e non è molto allettante come idea.. specialmente se non sono nemmeno una sua fan accanita. Poi però pagina dopo pagina mi è sembrato di voler essere vicina a lui.. per i suoi "mostri" che purtroppo non riusciva ad allontanare.. Ogni volta si prometteva di non cascarci più e puntualmente ci ritornava a rimuginare..senza sosta.. Ogni anno sempre di più sino a quando non solo pensa al suicidio ma arriva quasi a compiere quell'insano gesto... ma per foruna la ragione ha prevalso sull'istinto e non ha ceduto e spero non cederà mai.. La lettera finale non sono riuscita a capire a chi è indirizzata. Non fa nomi di ragazzi con il quale possa aver avuto qualche relazione, dunque non so.. ma è bellissima perchè è quella che scrive prima dell'insano gesto che fortunatamente non compie.. il titolo del libro mi ha fatto trarre in conclusione che solo grazie alla chiacchierata con il papà è riuscito a pubblicare questo libro che inizialmente ripeteva di voler solo proteggere e non mettere mai in mani indiscrete e ora che è uscito e il mondo l'avrà letto, avrà sicuramente compiuto un passo molto importante nella sua vita. E ne sono contenta.
    Comunque è strano pensare che una persona cosi famosa possa mostrarsi felice agli occhi della gente ma in realtà soffre e non poco. I suoi pensieri mi hanno fatto venire in mente anche il gesto di Robin Williams che ci ha lasciati un mesetto fa.. Anche lui soffriva di depressione ma non è riuscito più a combattere i suoi mostri e sopratutto non ha avuto il coraggio di renderli così noti come ha fatto Tiziano. Spero che trovi la sua serenità e che il mondo lo aiuti dopo questo libro!!

    Ho visto che ce n'è anche un altro da leggere e presto lo farò!

    Is this helpful?

    Arieel 92 [scambio ebook] said on Sep 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Trent’anni e una chiacchierata con papà è il primo libro di Tiziano Ferro, scritto durante la pausa non ufficializzata che si è preso dalle scene musicali. Ho iniziato a leggere questo libro per purissimo caso, dato che mi hanno passato quello succes ...(continue)

    Trent’anni e una chiacchierata con papà è il primo libro di Tiziano Ferro, scritto durante la pausa non ufficializzata che si è preso dalle scene musicali. Ho iniziato a leggere questo libro per purissimo caso, dato che mi hanno passato quello successivo, L’amore è una cosa semplice, e non mi sembrava il caso di leggere un “continuo”, quando non avevo letto la prima parte. Col senno di poi, sono contenta di non aver letto L’amore è una cosa semplice per primo, altrimenti avrei capito ben poco della storia.
    Come suggerisce il titolo, il libro riassume i trent’anni di vita di Tiziano Ferro, non a caso si conclude proprio nel giorno del suo trentesimo compleanno, ovvero il 21 febbraio 2010. I capitoli sono suddivisi per anni e in ognuno di essi sono presenti diverse pagine tratte dai diari personali dello stesso Tiziano, dove raccoglieva tutto ciò che provava durante gli anni passati. A volte, dopo alcune pagine ci sono delle riflessioni, scritte a distanza di anni, durante la rilettura della stesure del libro, da un Tiziano cambiato.

    Recensioni completa: http://lisa.forumcommunity.net/?t=56468913

    Is this helpful?

    Lizzie Sora said on Jun 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sapere che Tiziano Ferro non mangia formaggio me lo fa amare ancor di più!

    I quaderni di appunti emozionali pubblicati interamente sono ovviamente ripetitivi e scialbi però mi fanno tanto sentire detective alla ricerca della verità però ehi, speravo ...(continue)

    Sapere che Tiziano Ferro non mangia formaggio me lo fa amare ancor di più!

    I quaderni di appunti emozionali pubblicati interamente sono ovviamente ripetitivi e scialbi però mi fanno tanto sentire detective alla ricerca della verità però ehi, speravo ci fosse un po' di genesi delle canzoni, processo creativo e invece sono soprattutto sfoghi nei momenti di bulimia.

    Is this helpful?

    Rumble_Fish said on Mar 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Che vita!

    Non sono una fan di Tiziano Ferro e sono arrivata a questo libro un po' per caso, incuriosita dall'outing di qualche anno fa. Il libro è la trascrizione dei suoi diari dal 1995 al 2010, dagli esordi fino al successo, lungo una vita fatta di continui ...(continue)

    Non sono una fan di Tiziano Ferro e sono arrivata a questo libro un po' per caso, incuriosita dall'outing di qualche anno fa. Il libro è la trascrizione dei suoi diari dal 1995 al 2010, dagli esordi fino al successo, lungo una vita fatta di continui voli aerei, tour promozionali, interviste, tra Italia, America Latina ed Europa.
    Ne esce il ritratto di una persona tenace, rigorosa, seria, impegnata nella sua musica, ma con un animo molto molto sensibile, timido, riservato, animo difficilmente conciliabile con lo status di personaggio pubblico.
    Consigliato agli appassionati di TzN e a chi aspetta l'uscita del sesto album nel 2014!

    Is this helpful?

    Roberta said on Feb 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Adoro Tiziano Ferro!
    Ho scoperto le sue canzoni ascoltandolo un giorno per radio e la sua voce mi ha subito colpito ed emozionato.
    Questo libro-diario è bellissimo e ci permette di scoprire i primi passi e l'evoluzione di un artista. Ci aspettiamo s ...(continue)

    Adoro Tiziano Ferro!
    Ho scoperto le sue canzoni ascoltandolo un giorno per radio e la sua voce mi ha subito colpito ed emozionato.
    Questo libro-diario è bellissimo e ci permette di scoprire i primi passi e l'evoluzione di un artista. Ci aspettiamo sempre che le persone famose siano soddisfatte della loro vita professionale e privata, Tiziano Ferro ci dimostra che non è cosi!
    Nel suo libro-diario mette a nudo le sue debolezze, le sue aspettative, i suoi dubbi e le sue difficoltà, la grandezza di un successo inaspettato.
    Leggendo la sua vita si capiscono le sue canzoni ed i suoi stati d'animo. Una volta letto questo libro si ha la visione di un Tiziano Ferro diverso dal personaggio famoso che ci si aspetta, un Tiziano Ferro che nella sua intimità è simile a molti di noi!

    Is this helpful?

    stregabianca said on Jan 27, 2014 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (670)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Softcover 392 Pages
  • ISBN-10: 8874967942
  • ISBN-13: 9788874967940
  • Publisher: Kowalski
  • Publish date: 2010-10-01
  • Also available as: Paperback , Others
Improve_data of this book