Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Tres habitaciones y un cadáver

By

Publisher: Suma de Letras

3.7
(63)

Language:Español | Number of Pages: 289 | Format: eBook | In other languages: (other languages) English , Italian , German

Isbn-10: 8483653710 | Isbn-13: 9788483653715 | Publish date:  | Edition 1

Translator: Omar El Kashef

Also available as: Paperback , Mass Market Paperback

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like Tres habitaciones y un cadáver ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
¿Quién está asesinando a las vendedoras inmobiliarias de Lawrenceton, Georgia?
Es una pregunta tan sencilla como estremecedora, y la exbibliotecaria Aurora Teagarden es la persona adecuada para responderla.
Mientras disfruta de una herencia que le permite una vida desahogada, Roe busca algo nuevo con lo que mantenerse ocupada. Cree que la venta de inmuebles puede ser divertida. ¿Y quién mejor para enseñarle los trucos del oficio que su madre, viva imagen de Lauren Bacall y propietaria de una de las inmobiliarias más importantes de la ciudad?
Roe acepta mostrar una cara vivienda a unos clientes de fuera de la ciudad. La casa tiene su encanto, pero estos no parecen muy entusiasmados con lo que se encuentran en el dormitorio principal: el cadáver de otra vendedora llamada Tonia Lee Greenhouse. Y Tonia solo es la primera víctima. Pronto es evidente que el asesino es alguien familiarizado con la comunidad de vendedores inmobiliarios de Lawrenceton, alguien con acceso a las casas en venta.
Roe, a fin de cuentas, no está muy segura de que este negocio le guste. No tenía previsto toparse con un asesinato. Pero lo que sí le gusta es su apuesto cliente, Martin Bartell. De hecho, puede que sea amor a primera vista.
Sorting by
  • 2

    Mentre sta facendo visitare una villa a dei poteniali compratori, Aurora scopre il cadavere di un'agente immobiliare, lasciato in una posizione imbarazzante. Ma Aurora è sconvolta da ben altro: Martin, il cliente, la attrae come nessun uomo aveva mai fatto...


    Questa saga non spicca certo p ...continue

    Mentre sta facendo visitare una villa a dei poteniali compratori, Aurora scopre il cadavere di un'agente immobiliare, lasciato in una posizione imbarazzante. Ma Aurora è sconvolta da ben altro: Martin, il cliente, la attrae come nessun uomo aveva mai fatto...

    Questa saga non spicca certo per la capacità di scrittura! Aurora è a dir poco insopportabile, come muove un passo qualcuno muore, è legata al cliché della donna che si deve sposare presto altrimenti ha la data di scadenza... un po' più di amor proprio e consapevolezza che si può star bene anche da soli non guasterebbe!

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    Terzo capitolo di questa saga la cui protagonista assomiglia sempre più alla signora Jessica Fletcher non per età, ma come portatrice di disgrazie, dove arriva Aurora si verifica più di un delitto.
    Bisogna dire che ogni volta che scopre il colpevole lei finisce in ospedale, un altro tratto ...continue

    Terzo capitolo di questa saga la cui protagonista assomiglia sempre più alla signora Jessica Fletcher non per età, ma come portatrice di disgrazie, dove arriva Aurora si verifica più di un delitto.
    Bisogna dire che ogni volta che scopre il colpevole lei finisce in ospedale, un altro tratto caratteristico di questi libri, oltre al fatto che ad ogni episodio ha una relazione con un pretendente diverso... forse in questo capitolo ha trovato finalmente l'Amore!!!
    Ebbene la struttura del romanzo è sempre la medesima, inizia con un omicidio che guarda caso la coinvolge direttamente o indirettamente, dopo comincia la sfilata dei sospettati, a lei sembrano bene o male tutti coinvolti, e verso le ultime 30/20 pagina c'è qualcosa che le fa capire chi sia il colpevole... non ho ancora capito se l'autrice quando inizia a scrivere il romanzo ha in mente l'assassino oppure man mano che procede nella storia va a coinvolgere quello meno credibile e quello che è comparso meno in tutte le circa 180 pagine.
    Comunque è molto meglio del primo, la storia personale di Aurora si sta snodando nei vari libri ed è una piacevole lettura...

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    3

    MR Bartell <3

    Volume più interessante dei precedenti. Sicuramente la parte gialla aumenta (anche se il colpevole è capibile già da metà libro), la protagonista cambia un po', perdendo un po' di originalità e tutto il libro è dominato dalla figura di Bartell, finalmente una controparte maschile interessante. ...continue

    Volume più interessante dei precedenti. Sicuramente la parte gialla aumenta (anche se il colpevole è capibile già da metà libro), la protagonista cambia un po', perdendo un po' di originalità e tutto il libro è dominato dalla figura di Bartell, finalmente una controparte maschile interessante.
    Unico dubbio: ma Roe e Aubrey quando si sarebbero lasciati? COn un bacio sulla guancia O.o?

    said on 

  • 4

    Questi romanzi, sebbene utilizzino pressoché lo stesso schema di Agatha Christie - con pochi soggetti tra cui individuare il colpevole di omicidio - sono interessanti, piacevoli, veramente molto gustoso anche questo capitolo, dove troviamo un'Aurora sempre più incasinata sentimentalmente, tra due ...continue

    Questi romanzi, sebbene utilizzino pressoché lo stesso schema di Agatha Christie - con pochi soggetti tra cui individuare il colpevole di omicidio - sono interessanti, piacevoli, veramente molto gustoso anche questo capitolo, dove troviamo un'Aurora sempre più incasinata sentimentalmente, tra due uomini questa volta! - e la madre opprimente che l'assolda nel ramo delle agenzie immobiliari, dopo che Aurora ha lasciato il lavoro da Bibliotecaria ... ovviamente non andrà tutto tutto per il verso giusto nemmeno questa volta!!

    said on 

  • 5

    http://ilcoloredeilibri.blogspot.be/

    Mentre Roe mostra una casa da vendere scopre in una delle stanze il cadavere di una donna, si tratta di Tonia, un'altra agente immobiliare... Ancora una volta la tranquilla cittadina di Lawrenceton si trova al centro di un'indagine per omicidio!


    Una trama degna dei migliori gialli classici ...continue

    Mentre Roe mostra una casa da vendere scopre in una delle stanze il cadavere di una donna, si tratta di Tonia, un'altra agente immobiliare... Ancora una volta la tranquilla cittadina di Lawrenceton si trova al centro di un'indagine per omicidio!

    Una trama degna dei migliori gialli classici, una storia credibile in cui il mistero per un omicidio e il racconto della vita della protagonista sono ben equilibrati. Ogni personaggio è come sempre ben delineato e presentato al lettore in maniera minuziosa, dando un'idea chiara di chi siano i vari protagonisti della storia. Protagonista indiscussa è Aurora Teagarden, amanti di casi di omicidio irrisolti e che ha la capacità di trovarsi sempre nel posto sbagliato al momento sbagliato, finendo poi per mettersi nei guai! Tre camere e un corpo è un libro capace di inchiodare il lettore alla poltrona e la narrazione coinvolge chi legge e ci si ritrova a investigare insieme a Roe. Come sempre il racconto non è centrato unicamente sulle indagini dell'omicidio, l'autrice infatti da largo spazio alla vita di Roe e presentandola al lettore: questo fa si che ogni libro di questa saga possa esser letto senza aver letto quelli precedenti... Vi sono sempre dei riferimenti agli avvenimenti narrati nei primi due volumi, ma nel caso ci si ritrovasse a leggere solo questo non si avrebbero problemi a capire le dinamiche della storia. La Harris riesce a tenere il lettore con il fiato sospeso, fino alla fine e soprattutto non fa mai trapelare nulla che possa far capire chi è l'assassino, che viene svelato nelle ultime pagine. Lo stile della Harris rende la lettura piacevole, veloce, mai noiosa riuscendo a mantenere alta l'attenzione del lettore. Inoltre l'autrice da una perfetta descrizione non solo delle persone che si incontrano pagina dopo pagina, ma anche dei luoghi in cui si svolge la storia e ciò aiuta il lettore ad immedesimarsi ancora di più durante la lettura. Un libro adattissimo agli amanti dei gialli, un'ottima lettura per chi non vuole nulla di troppo impegnato senza rinunciare al piacere di un buon libro. Consiglio a tutti Tre camere e un corpo: lasciatevi portare da Roe in giro per le strade di Lawrenceton, investigate insieme a lei sugli omicidi tra gli agenti immobiliari e fatevi coinvolgere nelle sue strampalate storie d'amore!

    said on 

  • 3

    Tre camere e un corpo

    Nel precedente romanzo, Aurora aveva ereditato casa e ricchezze dalla sua amica Jane e si era trovata alla prese con lo scomodo mistero di un teschio sfondato nascosto nella sua nuova proprietà. Ora la ritroviamo a vestire i panni dell'agente immobiliare presso l'agenzia di sua madre. Nonostante ...continue

    Nel precedente romanzo, Aurora aveva ereditato casa e ricchezze dalla sua amica Jane e si era trovata alla prese con lo scomodo mistero di un teschio sfondato nascosto nella sua nuova proprietà. Ora la ritroviamo a vestire i panni dell'agente immobiliare presso l'agenzia di sua madre. Nonostante sia diventata ricca e non abbia necessità di lavorare, Aurora sembra essere veramente stufa della sua capacità di attirare così tanti guai ed è alla ricerca di una vita quanto più normale. Peccato che tutte le sue aspettative avranno vita breve e moriranno quando Aurora scoprirà il cadavere di una collega proprio durante il suo primo tentativo di vendita. A suo malgrado, le circostanze terrificanti del delitto e i sospetti della polizia verso persone amiche, la costringeranno a rivedere completamente i suoi piani di vita e la indurranno ad indagare personalmente sul caso, portandola a fare una scoperta raccapricciante...

    E qui mi fermo, non volendo svelarvi altro. Vi basti sapere che, nonostante gli elementi della trama non siano nuovi al genere, la Harris è stata veramente brava a scrivere un romanzo fluido, semplice ed efficace. Continua a leggere la recensione su http://www.sognipensieriparole.com/2013/04/pensieri-e-riflessioni-su-tre-camere-e.html

    said on 

  • 4

    http://www.readingattiffanys.com/2013/01/recensione-tre-camere-e-un-corpo.html


    La vita di Roe senza l'impegno part time della biblioteca sembra alquanto noiosa e priva di emozioni: ecco perchè la nostra protagonista ha deciso di sperimentare il lavoro di agente immobiliare insieme alla mad ...continue

    http://www.readingattiffanys.com/2013/01/recensione-tre-camere-e-un-corpo.html

    La vita di Roe senza l'impegno part time della biblioteca sembra alquanto noiosa e priva di emozioni: ecco perchè la nostra protagonista ha deciso di sperimentare il lavoro di agente immobiliare insieme alla madre. Durante una visita con alcuni clienti interessati ad una bella casa Roe scoprirà che le avventure e le novità per lei non sono finite. Chi sarà questa volta l'assassino che sta spaventando la piccola cittadina di Lawrenceton? Un terzo libro davvero scoppiettante e di sicuro più avvicente rispetto al secondo, riscatta la figura di Roe che si ritrova di nuovo immersa in una sua indagine personale. Il troppo tempo libero a sua disposizione le darà modo di seguire le tracce dell'assassino e di smascherarne l'identità. Di libro in libro la figura di Roe acquista sempre più spessore e sfacettature che ricordano una più giovane e famosa figura cara all'autrice, la telepate Sookie. Le due protagoniste hanno in comune non solo la tempra morale che le porta a fare sempre la cosa giusta ma sono anche i bersagli prescelti da tutti i malviventi che cercheranno sempre di sopraffarle. Smessi i panni della diligente bibliotecaria ora Aurora è alla ricerca di se stessa: con i soldi ereditati da Jane ha iniziato a curare molto di più il suo aspetto esteriore ma non è quello il tempo di cambiamento che fa per lei. La sua vera essenza da detective ed appassionata di crimini la aiuterà a trovare la sua dimensione. Un terzo romanzo davvero scoppiettante che vi lascerà con il fiato sospeso sino all'ultima pagina.

    said on