Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Trieste:italianità, triestinità e male di frontiera

Di

Editore: Gedit

3.5
(2)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 219 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: A000086499 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Trieste:italianità, triestinità e male di frontiera?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Trieste rappresenta un caso unico tra le città italiane. Periferica e incerta nell’identità sconvolta da ripetuti aggiustamenti del confine geopolitico, la città presenta un composito, finanche disorganico e sfilacciato, profilo culturale. L’angoscia frontaliera, insieme ai labili e tuttavia imprescindibili concetti di italianità e triestinità, sono divenuti parte integrante della sofferta vicenda storica e intellettuale, intrecciandosi inestricabilmente alla sua letteratura.