Trilogia

Molloy­; Malone muore­; L'innominabile

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 120
| 27 contributi totali di cui 24 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Uscita tra il 1951 e il 1953, e scritta in francese, la Trilogia ha impostoBeckett sulla scena europea. I suoi personaggi, misteriosamente infermi,isolati nei loro disperati monologhi, incarnano emblematicamente la solitudinedell'uomo contemporaneo, ...Continua
quenca
Ha scritto il 21/07/17

Un flusso di coscienza in cui mi sono spesso persa. Ma mi sono anche persa nelle riflessioni profonde di Beckett, soprattutto quando autore e personaggio si fondono.

a joyful doom
Ha scritto il 18/05/17

biografia non autorizzata.

Brian Suby
Ha scritto il 24/11/16

"Niente è più reale del niente: frammento di Democrito al quale Beckett soleva rifersi come al principio basilare che avrebbe dovuto guidate la lettura delle sue opere." (Cit.)

Serenus
Ha scritto il 05/03/12
Devo piantarla, ma devo proprio piantarla di perdere tempo dietro libri dei quali viene detto che si tratta del testo capitale dell'erede di Joyce o altre cretinate simili. Sono di norma delle smisurate idiozie: Joyce resta là, in cima alla montagna...Continua
  • 3 mi piace
  • 3 commenti
Dana (sono solo...
Ha scritto il 29/01/12
A forza di chiamare questa cosa la mia vita finirò per crederci. È il principio della pubblicità.
Ascolto e mi sento dettare un mondo congelato in perdita d'equilibrio, sotto una luce debole e calma e niente di più, sufficiente per vedere, capite, e congelata anch'essa. E sento mormorare che tutto si flette e cede, come sotto dei pesi, ma qui non...Continua
  • 2 mi piace
  • 2 commenti

Daisy (in...
Ha scritto il Jun 15, 2008, 17:53
«...e dunque continuerò, bisogna dire parole fin quando ce ne sono, bisogna dirle, fino a quando esse mi trovino, fino a quando mi dicano, strana pena, strana colpa, bisogna continuare, forse ormai è stato fatto, forse mi hanno già detto, forse mi ha
Daisy (in...
Ha scritto il Mar 07, 2008, 15:24
Incipit di "Malone muore":Comunque, fra poco sarò morto del tutto, finalmente.Citazione:Questa volta lo so dove vado. Non è più la notte di una volta, di poco tempo fa. Adesso è un gioco, mi metterò a giocare. Sino ad oggi non ho saputo farlo. Mi sar

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteca...
Ha scritto il Apr 10, 2016, 10:45
843.914

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi