Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Trilogia della villeggiatura

By Carlo Goldoni

(114)

| Paperback | 9788817123846

Like Trilogia della villeggiatura ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

13 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Molto bello! meriterebbe di essere più conosciuto sia a teatro che promuovendone la lettura.

    Is this helpful?

    Scrat said on Jun 26, 2014 | Add your feedback

  • 11 people find this helpful

    Trilogia della villeggiatura è formata da tre commedie scritte da Goldoni nel 1761 (Le smanie per la villeggiatura, Le avventure della villeggiatura, Il ritorno dalla villeggiatura), con intenti chiaramente critici e satirici. Il tema principale è l’ ...(continue)

    Trilogia della villeggiatura è formata da tre commedie scritte da Goldoni nel 1761 (Le smanie per la villeggiatura, Le avventure della villeggiatura, Il ritorno dalla villeggiatura), con intenti chiaramente critici e satirici. Il tema principale è l’ambizione smodata di alcune famiglie borghesi che non esitano ad indebitarsi pesantemente per andare in villeggiatura in campagna conducendo vite sontuose, con pranzi e cene molto ricchi, con abiti e pettinature all’ultima moda, in una gara tra le fanciulle per chi indossa il vestito più “fashion”. In questo sfondo vengono in rilievo le rivalità delle donne, le finte amicizie, le maldicenze degli ospiti parassiti, l’incalzare dei dissesti economici testimoniati dai debitori che bussano costantemente alla porta dei villeggianti. Non mancano gli elementi tipici della commedia, primo tra tutti l’amore, una forza incontrollata che rischia di travolgere il buon nome e l’onore di Giacinta, promessa sposa di Leonardo, indiscussa protagonista delle tre commedie con la sua forza di carattere che le impone di non farsi mettere i piedi sopra dagli uomini, una donna moderna da un lato e bambina viziata da un padre che non riesce a dirle di no dall’altro. Sull’amore che colpisce il cuore irragionevolmente alla fine prevale però il buon senso di Giacinta, “la prudenza e la moderazione”, doti assolutamente preziose in ogni tempo.
    Leggere queste tre commedie è stato piacevole, mi è piaciuta in particolare la prima, Le smanie per la villeggiatura, briosa e divertente. E, a conferma che l’uomo, pur passando i secoli, è sempre uguale, mentre leggevo mi è venuta in mente una conoscente dei miei genitori, che ogni anno puntualmente chiedeva un prestito alla banca per andare in vacanza in Costa Smeralda con la famiglia.

    Is this helpful?

    sandra said on Jan 18, 2012 | 7 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Visto a teatro, recitato da ottimi attori tra cui Toni Servillo.
    Diversamente da altre opere di Goldoni, in cui ravviso alcuni temi-conflitti ancora moderni, forse perché di carattere più universale, in questa trilogia non ho trovato elementi vivi, ...(continue)

    Visto a teatro, recitato da ottimi attori tra cui Toni Servillo.
    Diversamente da altre opere di Goldoni, in cui ravviso alcuni temi-conflitti ancora moderni, forse perché di carattere più universale, in questa trilogia non ho trovato elementi vivi, ma solo il piacere di riconoscere i topos e i caratteri della commedia veneziana.

    Is this helpful?

    Bejiolina said on Jan 30, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Con queste tre commedie probabilmente il Goldoni ha rappresentato alla perfezione la società borghese del suo tempo, e sicuramente è stato illuminante nel suo umorismo e nel modificare il teatro italiano, ma la trilogia della villeggiatura non è nean ...(continue)

    Con queste tre commedie probabilmente il Goldoni ha rappresentato alla perfezione la società borghese del suo tempo, e sicuramente è stato illuminante nel suo umorismo e nel modificare il teatro italiano, ma la trilogia della villeggiatura non è neanche lontanamente divertente quanto l'insostituibile locandiera.

    Is this helpful?

    Rachel said on Dec 19, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Assolutamente delizioso. Che affresco perfetto di un mondo scomparso!Un difetto: è un testo troppo poco rappresentato in teatro.

    Is this helpful?

    Clamà said on Jan 10, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (114)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 347 Pages
  • ISBN-10: 8817123846
  • ISBN-13: 9788817123846
  • Publisher: Rizzoli (BUR Teatro, L384)
  • Publish date: 2002-01-01
  • Also available as: Hardcover , Others
Improve_data of this book