Voto medio di 190
| 14 contributi totali di cui 14 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Francesco Platini
Ha scritto il 15/11/16
Ecco «La Quiete», il sanatorio. Vent’anni prima di Hans Castorp sulla Montagna incantata: il sanatorio. Luogo assoluto oppure non luogo, reclusione e riposo, vite che si incontrano nell’unico spazio dove promiscuità sociale culturale valoriale è amme...Continua
Padmin
Ha scritto il 27/02/16
SPOILER ALERT
Ma nel titolo manca Isotta (perché?)
Una piccola Montagna Incantata. Un semplice colle, un sanatorio con la sua umanità malata, l’amore, la morte, la musica foriera di morte. Uno scrittore solitario; una giovane sposa devota e piena di fascino accompagnata dal marito-mercante; qualche u...Continua
NobilisGughy
Ha scritto il 10/08/15
Come una rosa tra i tuberi
Si tratta dell’eterno conflitto tra la praticità ruvida propria all’uomo borghese, raggelato e indurito dalla razionalità, dall’impegno costruttivo, dal pensiero scientifico, e il sublime, immaginoso spirito dell’uomo artista, in volo verso mete lont...Continua
Marta
Ha scritto il 08/07/15
La sopravvivenza dell’artista
Un racconto magnifico. L'incontro tra la penna di Thomas Mann e la misura del racconto dà vita a un testo elegante e ricco di immagini, capace di racchiudere in qualche decina di pagine la poetica e i temi centrali dell'autore di Lubecca: la malattia...Continua
elettra
Ha scritto il 27/02/15
Sarà perché Thomas Mann è uno dei miei autori preferiti ma trovo anche nei suoi romanzi brevi quella incisività, quella disanima delle antinomie di fondo che hanno animato anche i suoi romanzi maggiori , il tutto racchiuso e concluso in poco spazio...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi