Trittico di mare e di terra

Voto medio di 94
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Tre avventure di Maqroll il Gabbiere, tre viaggi verso "regioni dell'anima perlui ancora sconosciute e la cui scoperta lo ha segnato per il resto dellavita".
Leone di Cleopatra
Ha scritto il 22/11/16

Fortunamente son riuscito a trovare ancora tre racconti del Gabbiere..molto bello quello sul pittore del vento, sufficienti gli altri due

Gabriele
Ha scritto il 29/10/15
TRITTICO DI MARE E DI TERRA
Tre episodi di Maqroll il Gabbiere. Il suicidio annunciato di un marinaio norvegese, suo vecchio compagno di pesca. Un pittore che sogna di dipingere il vento, e divide con lui una donna misteriosa. Il figlio di un suo vecchio amico, temporaneamente...Continua
Rob Lucidi
Ha scritto il 13/03/15
Trittico di mare e di terra. A. Mutis
Questo breve romanzo aggiunge tre episodi alle "Imprese e tribolazioni di Maqroll il Gabbiere" in cui l'amicizia e la solidarietà sono il valore fondamentale, al di là del tempo e della distanza. Lo stile di Mutis, ricco di frasi ad effetto e di gra...Continua
giovannapanigadi
Ha scritto il 27/12/12
Un trittico di due elementi: la terra e il mare. Sono i confini molto sfumati e generici fra cui si aggira senza riposo - terzo sottinteso, malinconico e sfuggente - il Gabbiere. Il suo errare, già lo sappiamo, è insieme un tipo di viaggio e un carat...Continua
jones
Ha scritto il 27/02/12
Stop
Mi sono accostato a Mutis perché ha ispirato l'ultimo album di De André. E aveva ragione, Fabrizio. Storie evocative, quelle di Maqroll il Gabbiere, poetiche, esotiche, umanissime, disperate. Però, al sesto libro sulle storie di Maqroll, per quanto t...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi