Troppo piombo

Voto medio di 353
| 89 contributi totali di cui 87 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Qualcuno uccide le giornaliste di "Paris24h", noto quotidiano parigino. Ci sono pochi indizi, nessun sospetto, troppi pettegolezzi. Questo è un lavoro per les italiens. Tutto sembra legato ad una sfilata di moda durante le rivolte nelle banlieues, ma ...Continua
Simone Malizia
Ha scritto il 26/06/18
Il piacere della vendetta
Ho cominciato a leggere questa serie da questo romanzo non trovando il primo, e spero di trovarlo in seguito ... e anche tutti gli altri. Un noir che strizza l'occhio allo stile classico del genere, ma con un linguaggio moderno, crudo e pungente. ...Continua
Sara Adami
Ha scritto il 10/03/18
Troppa pelle
Se nella prima metà del romanzo Pandiani avesse rinunciato a raccontarci centimetro per centimetro i rapporti sessuali del protagonista ne sarei stata felice. Le scene di sesso nei film sono fastidiose quando ostentano e si spingono nel non necessari...Continua
Giogio53
Ha scritto il 19/09/16
Gialli, ma non cinesi - 19 set 16
Avevo lasciato il primo episodio de “Les Italiens” con un mio dubbio, o forse dimenticanza, sull’identità del narratore. Ecco che, in questo secondo romanzo della serie viene subito fuori anche questo nome: Jean-Pierre Mordenti. Fatto questo debito r...Continua
Lilli Luini
Ha scritto il 30/11/15
Veramente notevole
Finalmente un poliziesco che mi ha trascinata, appassionata, fatta innamorare dei personaggi. Già mi era piaciuto Les Italiens, ma questo mi ha affascinato di più. La storia è più emotiva e al tempo stesso più ragionata, la scrittura – pur conservand...Continua
Eleo
Ha scritto il 04/11/15
troppo piombo troppo bello!

Devo assolutamente recuperare gli altri della serie...


emma
Ha scritto il Jul 01, 2010, 07:50
L'acqua del fiume era colore del fango con qualche goccia di inchiostro blu. Scorreva lenta sempre per di là.
Pag. 110
emma
Ha scritto il Jun 22, 2010, 15:51
Aveva cominciato a picchiarla non appena aperta la porta. Calci e pugni di una violenza inaudita. Era crollata. Poi l’aveva rimessa in piedi e l’aveva avvertita: se fosse caduta l’avrebbe colpita ancora. E lei non voleva che lo facesse. Ma era succes...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi