Il potente ritratto letterario di Trotula De Ruggiero, prima donna della Scuola Medica Salernitana a cavalcare il travagliato rapporto Scienza/Religione spingendosi laddove mai uomo aveva osato per partorire il primo Trattato di Ginecologia nella sto ...Continua
daimhin: 'questo...
Ha scritto il 20/11/15
credo che si sarebbe dovuta fare un po' di meticolosa e faticosa ricerca storica , se no a che serve un storico romanzo ? Colpi di scena e effetti speciali lasciarli a hollywood cinema per favore, Trotula richiederebbe serietà e approccio meno fum(et...Continua
Araxe
Ha scritto il 22/04/14
Ad un libro "regalato" va sempre data una possibilità, la storia sembrava interessante e io ci ho provato. La cosa fondamentale che mi preme davvero da dentro di dire da quando ho iniziato è: la gestione dei punti di vista FA SCHIFO. Leggi un capitol...Continua
Shinji01
Ha scritto il 21/03/14
Fossero così i libri di scuola, tutti studieremmo più volentieri.
I miei complimenti all'autrice che è stata in grado di raccontare la vita di un personaggio storico in maniera così avvincente. Interessante come il libro è stato strutturato, dove il narratore in prima persona non è lo stesso in tutto il libro ma na...Continua
Tullia Bartolini
Ha scritto il 09/03/14
Bel libro

Un libro che mi ha molto presa, sedotta, affascinata. Una scrittura fluida, gradevole, intensa. Brava Paola !

MeridianoZero...
Ha scritto il 03/07/13
L'Ipazia nostrana: Trotula De Ruggiero
Da ogni angolazione lo guardi questa è una storia di donne. Nella stimolante Salerno dell'anno Mille nasce la prima donna medico della storia: Trotula De Ruggiero. Questo è il romanzo della sua vita tra amori e magie delle erboriste antiche, scoperte...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi