Ha scritto il 30/03/16
Strane poesie, cominciano piano e nelle ultime righe trovi i perché
"Ritornanonella forma; a milioni. Nella mano.Nell'intenzione. Nell'ansia che fu lucechiara e di un abbagliosprigionato dal gesto. La città; la sera la notteper tutte le strade. E seqyesto scrivere buio inverno è guardarsi, e nonsemplice morire di ...Continua
  • 14 mi piace
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi