Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Tulipomania

By Mike Dash

(3)

| Paperback | 9780753827994

Like Tulipomania ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Fortunes were made overnight, but then lost when, within a year, the market collapsed. Mike Dash recreates this bizarre episode in European history, separating myth from reality.

15 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Molto più di un semplice saggio

    Il racconto di molte vite, e di molte storie legate con un doppio filo al commercio dei tulipani.<br />Questi "lale" fiori divini che cambiarono il modo di vivere di molte persone.<br />Dimenticate il linguaggio pedante da saggio e lascia ...(continue)

    Il racconto di molte vite, e di molte storie legate con un doppio filo al commercio dei tulipani.<br />Questi "lale" fiori divini che cambiarono il modo di vivere di molte persone.<br />Dimenticate il linguaggio pedante da saggio e lasciatevi immergere da questo viaggio sulla via del tulipano.

    Is this helpful?

    Ailinon80 - Libri letti said on May 28, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Scritto da un giornalista, va poco al di là della cronaca, sia pure colorita. La tulipanomania fu innescata non tanto dalla passione per i fiori, ma dalla opportunità di arricchirsi, finché durò il vertiginoso rialzo dei prezzi: una vera e propria sp ...(continue)

    Scritto da un giornalista, va poco al di là della cronaca, sia pure colorita. La tulipanomania fu innescata non tanto dalla passione per i fiori, ma dalla opportunità di arricchirsi, finché durò il vertiginoso rialzo dei prezzi: una vera e propria speculazione, che avrebbe potuto avere ad oggetto qualsiasi altra merce.

    Is this helpful?

    Avanzi di cucina said on Jan 19, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Interessante storia sulla follia umana.

    Is this helpful?

    saras said on Sep 30, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Un saggio storico...

    su un argomento forse sconosciuto ai più, ma interessante.
    Avvincente direi proprio di no, informativo sì (il che spiega anche perché lo abbia letto nei ritagli di tempo in più mesi).
    Il libro ripercorre fondamentalmente l'intera storia dei tulipani, ...(continue)

    su un argomento forse sconosciuto ai più, ma interessante.
    Avvincente direi proprio di no, informativo sì (il che spiega anche perché lo abbia letto nei ritagli di tempo in più mesi).
    Il libro ripercorre fondamentalmente l'intera storia dei tulipani, dalla loro origine fino allo scoppio della bolla speculativa olandese che li ha visti protagonisi.
    L'autore cerca di analizzare in questo libro i motivi che portarono alla tulipanomania, studiando i meccanismi economici e psicologici che possono portare delle persone - spinte dal desiderio di profitto - a fare investimenti azzardati, se non del tutto folli, fino ad arrivare al tracollo finanziario.
    Spiegare questi meccanismi può servire ad evitarli?
    La galleria delle altre bolle speculative a cui si accenna in conclusione sembrerebbe piuttosto suggerire l'inevitabile ciclicità di questi episodi... Forse perché la memoria storica ha bisogno di essere periodicamente rinfrescata, come succede per i richiami dei vaccini. Speriamo che quest'ultima crisi sia effettivamente servita a formarci dei begli anticorpi resistenti!

    Is this helpful?

    Fenikso said on Aug 16, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Lineare e pulito.
    Analisi storiografica della febbre dei tulipani che nel 1700 prese l'Olanda e poco di più. Se non altro, usando come guida il tempo, il libro riesce ad avere una sua compattezza e una sua struttura.
    Avrei preferito, forse, una mag ...(continue)

    Lineare e pulito.
    Analisi storiografica della febbre dei tulipani che nel 1700 prese l'Olanda e poco di più. Se non altro, usando come guida il tempo, il libro riesce ad avere una sua compattezza e una sua struttura.
    Avrei preferito, forse, una maggior profondità nell'analisi economica che forse, però, non era nemmeno lo scopo di questo volume. In ogni caso mi ha aiutato a capirne di più.

    Una nota di merito: non è un instant book uscito dopo le crisi attuali. E' un libro molto precedente solo ripubblicato oggi a fronte degli eventi che ci sono stati. Questo, fortunatamente, gli lascia un certo distacco e evita stucchevoli paragoni.

    Is this helpful?

    Cymon said on Apr 8, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book