Turno di notte

Voto medio di 231
| 29 contributi totali di cui 29 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Londra, 1947. Le strade, segnate dalle cicatrici dei bombardamenti, sostengono l’inquieto vagabondare di quattro esistenze, ciascuna oppressa da un passato amaro e invadente. Kay, che durante la guerra guidava l’ambulanza, ora veste abiti ...Continua
Ha scritto il 07/09/16
Dopo Ladra e Carezze di velluto questo è stato quello che mi è piaciuto meno, ma solo a causa della struttura narrativa poco lineare e intricata.Quel che più temevo era l'ambientazione storica, invece è stato ciò che ho maggiormente ...Continua
  • 7 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 24/07/16
Inizialmente difficile prendersi nella lettura, tanti nomi, non si capisce dove la Waters voglia andare a parare. Ma da metà libro tutto acquisisce un senso, e non mi pento di averlo finito. Eccezionale, come tutti i romanzi della Waters.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 11/10/14
Come gli autori dei grandi classici, Sarah Waters sa rendere i tormenti dell'animo umano. Non credo di esagerare, sinceramente.
Ha scritto il 02/09/14
Quattro stellette e mezzo, mi è piaciuto assai.Non conoscevo l'autrice. Devo ammettere che sono stata attirata principalmente dalla copertina, come spesso mi succede. Mi è bastato scorrere un paio di righe della sinossi, non di più, per capire ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 12/08/14
La storia inizia con premesse interessanti, con diversi personaggi dei quali l'autrice svela progressivamente i legami, tuttavia la narrazione si appiattisce, come se la vicenda non iniziasse mai veramente, annoiando e frustrando il lettore che non ...Continua
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi