Tutta colpa del cervello

Un'introduzione alla neuroetica

Voto medio di 4
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questo libro discute l'impatto che le ricerche sul cervello stanno avendo in diversi ambiti, non solo in quelli biologici e medico-sanitari, ma anche, più in generale, sociali. Da un decennio le neuroscienze e le neurotecnologie hanno dato vita a un ...Continua
Spaziamente
Ha scritto il 23/01/16
Interessante, come al solito, quando c'è di mezzo Corbellini, si sprecano le velate accuse ai credenti di essere una manica di ingenui, ma tolto questo, l'argomento farà sicuramente parlare di se in futuro e gettarne le basi credo sia positivo ...Continua
Giuseppe...
Ha scritto il 14/08/15
"Tutta colpa nel cervello" rientra nelle introduzioni atipiche alla neuroetica. Il motivo sta nel fatto che si presenta un naturalismo radicale di fondo che trova in Quine, Wegner, Green ect i suoi antesignani. La coscienza viene qui descritta come u...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi